Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » 14 influenti esempi di infografica per ispirarti

14 influenti esempi di infografica per ispirarti

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

14 influenti esempi di infografica per ispirarti

L’infografica ha iniziato a crescere come tendenza nel 2011/2012 quando è diventata popolare come linkbait per la generazione di collegamenti. Sono esplosi rapidamente al punto in cui tutti e il loro fiorista stavano cercando di condividere un’infografica che “pensavano che potresti voler condividere” e “per favore collegami a me”.

Successivamente, la qualità delle infografiche è peggiorata e la percezione di questo stile di visualizzazione dei dati è stata danneggiata.

“Infografica” come termine di ricerca ha raggiunto il picco nel 2015 ma è ancora forte oggi.

Sono un grande sostenitore dell’infografica e della visualizzazione dei dati ed è stato triste vedere questa bellissima forma d’arte ridotta e utilizzata in modo improprio.

Cos’è un’infografica?

La prima infografica a volte viene considerata come Mappa del colera di John Snow nel 1854 o Grafico delle serie temporali della bilancia commerciale di William Playfair nel 1786. Per alcuni potrebbero essere antichi geroglifici egizi.

Ciò che è concordato, è che le infografiche sono state utilizzate per comunicare informazioni complesse per molto tempo.

Per definire, un’infografica è una rappresentazione visiva di informazioni che possono essere afferrate facilmente e rapidamente.

La visualizzazione dei dati puri e l’infografica sono forme d’arte del design grafico: comunicazione di informazioni complesse che sono comprensibili e belle allo stesso tempo.

Un’infografica non aggiunge icone o illustrazioni a un paragrafo di testo.

Cos’è una buona infografica?

Creare contenuti per la divulgazione non significa utilizzare un mezzo per il bene del mezzo, che è il modo in cui le infografiche sono implose.

Una buona infografica inizia e finisce con il concetto e i dati abbastanza forti da supportare il contenuto.

Se disponi di dati preziosi che altri vorranno citare, il modo in cui li presenti è quasi secondario. Un po ‘come cucinare, prendi ingredienti di qualità e fai il meno possibile. Se inizi con dati deboli, niente lo farà stare in piedi.

Le infografiche hanno ancora la capacità di creare ottimi collegamenti. Ma solo quando hanno i dati che interessano il tuo pubblico.

14 influenti esempi di infografica degli ultimi 10 anni

Per ispirazione, condividerò esempi di infografiche che sono state molto influenti negli ultimi 10 anni.

Queste infografiche sono state rivoluzionarie al momento della pubblicazione e sono state fortemente imitate nel loro stile attraverso il content marketing.

Questi sono tutti veri contenuti intramontabili che continuano a dare attraverso collegamenti e visualizzazioni di pagina, che è l’obiettivo di ogni grande creazione di contenuti.

1. Il miliardo di dollari di grammo

David McCandless è forse il designer di infografiche più noto e il suo lavoro è davvero brillante. Con un background nel giornalismo per il Guardian, sa come prendere dati e comunicare una storia in un modo che un giornalista vuole condividere.

Tutto il suo lavoro è presentato nel modo più elegante e meravigliosamente minimalista.

Non è stato facile scegliere solo uno dei suoi pezzi, quindi consiglierei di dare un’occhiata alla maggior parte Le informazioni sono belle.

Billion Dollar Gram è stato pubblicato per la prima volta nel 2009 e da allora è stato aggiornato. Il pezzo funziona sulla base dello shock attraverso il contesto. Se vuoi far capire a qualcuno e afferrare rapidamente ciò che stai cercando di dire, mostralo nel contesto.

Backlinks 2.8k – Referring Domains 367 – Authority Page Score 63

2. #onemilliontweetmap

Pubblicato per la prima volta nel 2012. Onemilliontweetmap è stata una delle prime infografiche a sfruttare l’API per sovrapporre le informazioni su una mappa live. E l’effetto è potente.

Posso visualizzare in dettaglio la mia posizione esatta per vedere chi e cosa viene twittato. Posso anche cercare hashtag e parole chiave.

Le mappe sono diventate una forma incredibilmente popolare di infografica interattiva e possono essere utilizzate con grande effetto. Se hai il concetto e i dati giusti.

Backlink 1.4K – Referring Domains 360 – Punteggio pagina autorità 65

3. Mappa del vento

A seguire un’altra mappa è il capolavoro della mappa del vento. Anche pubblicata nel 2012 (è stato un ottimo anno per le infografiche), questa mappa mostra i dati in tempo reale della direzione e della velocità dei venti in tutta l’America.

È affascinante. E un ottimo esempio di come un semplice concetto – visualizzare il vento – possa essere così potente.

Backlink 127k – Referring Domains 3.5k – Punteggio pagina autorità 79

4. Nella caffeina ci fidiamo

La brillantezza di questa infografica è che combina l’interattività in una capacità offline.

In Caffeine We Trust è un poster stampato che tiene traccia del consumo di caffè. L’interazione si ottiene riempiendo le sezioni con un pennello e caffè. La colonna cinque ha creato questo per inviare ai clienti come strumento promozionale.

A quel tempo, questo stile di design retrò era abbastanza nuovo e si sente ancora fresco oggi. Il segreto del grande design è produrre uno stile senza tempo. E non è facile.

La data di pubblicazione della pagina è il 2014, ma penso che la pagina sia stata spostata.

Backlink 319 – Domini di riferimento 46 – Punteggio pagina autorità 44

5. Distanza da Marte

Pubblicato nel 2013. Una delle pagine originali a scorrimento che sfruttava Parallax.

Il concetto è semplice, utilizza lo scorrimento / movimento e il contesto della distanza dal pixel, per comunicare quanto è lontano Marte dalla Terra.

All’epoca c’erano altri pezzi simili, come Se la luna è solo un pixel, ma Distance to Mars era uno degli originali.

Probabilmente continuerò a ripetere che mettere le informazioni nel contesto è il modo più veloce per un lettore di afferrarle e comprenderle appieno. Quando presenti le informazioni, questo dovrebbe sempre essere il tuo obiettivo.

Backlink 48.6k – Referring Domains 1.2k – Punteggio pagina autorità 42

6. Le moltissime varietà di birra

Pop Chart Labs è stata fondata nel 2010 e intorno al 2011 hanno iniziato a vendere poster con infografiche stampate.

Uno dei primi poster era The Many Varieties of Beer ed era un grafico basato sulla tassonomia che raggruppava i tipi di birra. Ha contribuito a lanciare il successo dell’azienda e di centinaia di altri poster in stile infografico.

Sebbene si tratti di un poster offline, la semplice idea di mostrare le tassonomie è stata estremamente influente nella progettazione di infografiche digitali e ha copiato pesantemente.

Collegamento dati incompleto; la pagina si è spostata.

7. Come funziona il motore di un’auto

Nel 2014, Animagraffs ci ha lasciato senza fiato con le loro complesse gif grafiche che mostravano la struttura di come funzionavano le cose.

Con una chiara ispirazione dai manuali di Haynes, questa infografica è un capolavoro nel rendere il complesso facile da comprendere.

Oltre al motore dell’auto, ha prodotto anche Animagraffs Come funziona una pistola e, da allora, molti altri articoli ingegnerizzati.

Sebbene all’inizio abbia detto di non fare affidamento su un mezzo per i contenuti, questo è un esempio in cui funziona. Il fattore wow è la presentazione e l’abilità dell’animatore non facilmente replicabili.

Aiuta anche il fatto che le informazioni fornite siano affascinanti.

Backlink 38.3k – Domini di riferimento 361 – Punteggio pagina autorità 62

8. Una corsa, ogni medaglia in assoluto

Nel 2012, Usain Bolt ha battuto il record mondiale dei 100 metri.

Non molto tempo dopo, il NYT ha prodotto questa infografica rivoluzionaria.

La combinazione di concept, contenuto e animazione è stata sbalorditiva.

Per confrontare tutti i vincitori dei 100 metri maschili attraverso la storia che mostrano l’evoluzione della progressione dell’uomo. Una visuale semplice e potente.

La parte più impressionante della visualizzazione è il grafico in movimento che mostra i corridori su una pista. La vista a volo d’uccello trasmette davvero quanto i velocisti siano diventati più veloci.

Lezione di storia delle parti. Parte record di notizie. Ecco come presentare le informazioni.

Backlink 56 – Domini di riferimento 30 – Punteggio pagina autorità 27

Dati del collegamento incompleti: la pagina è stata archiviata.

9. Come si diffonde l’epidemia di morbillo

Il vaccino contro il morbillo è una questione controversa con molta disinformazione.

Questa infografica taglia la disinformazione e fa il suo caso presentando i fatti.

Un grafico così semplice trasmette istantaneamente quale sia l’impatto di un vaccino sulla società e rende le sue ragioni per la vaccinazione migliori di qualsiasi argomento.

Semplice. Elegante. Potente. Attenzione al punto rosso animato.

Backlink 461 – Domini di riferimento 138 – Punteggio pagina autorità n / a

10. Giganti della tecnologia affamati

Un ottimo esempio di come utilizzare i dati di un settore di nicchia.

Perché le persone inseriscono collegamenti? Di solito è una citazione o un riferimento alle informazioni. Se si dispone di un elenco curato di informazioni, come un indice o un elenco di importanti acquisizioni tecnologiche, questo ha valore per gli altri che scrivono / ricercano l’argomento.

La pagina sembra relativamente semplice al valore nominale, ma in realtà ci sono molte ricerche qui.

Hungry Tech Giants è fondamentalmente un elenco curato ma presentato in modo visivo. In primo luogo, contiene informazioni a cui puoi fare riferimento, quindi ha un aspetto fantastico: una combinazione vincente.

Pubblicato originariamente nel 2014, sarebbe utile continuare ad aggiornare le informazioni su una pagina come questa. Ogni volta che si verificava un’acquisizione importante, la pagina poteva essere nuovamente promossa.

Backlink 525 – Domini di riferimento 128 – Punteggio pagina autorità 62

11. La routine quotidiana delle persone creative

Pubblicata nel 2014, questa infografica è stata l’inizio di vari pezzi incentrati su routine e semplici presentazioni di grafici a barre in pila.

Tutte le buone infografiche iniziano con un set di dati di qualità, e questo ha avuto la fortuna di trovare la loro in un libro esistente. Trovare o creare un set di dati unico è la maggior parte della sfida, quindi è un vero piacere quando sei il primo a “scoprire” un set di dati che nessun altro ha utilizzato.

E poiché i dati sono così forti, più semplice ed elegante è la visualizzazione, meglio è.

Backlink 7.9K – Referring Domains 911 – Punteggio pagina autorità 65

12. Come essere felici

Sono un grande sostenitore della semplicità. E come sa ogni buon designer, più rimuovi, più qualcosa deve difendersi da solo. Il design minimalista è difficile.

How To Be Happy potrebbe essere considerato un meme combinato con un’infografica, e riassume tutto su un concetto senza tempo.

I diagrammi di flusso sono uno dei miei tipi preferiti di grafici, e questo ridotto all’essenza di base di tutto ciò che conta non potrebbe essere più toccante.

Come mostra questo, hai solo bisogno di un concetto forte. Senza fronzoli.

Creato da Gustavo Vieira Dias, circa 2013, questa pagina è forse la fonte, ma i dati del collegamento sono incompleti.

13. Classifica globale dei primi 15 marchi migliori

Il più grande sviluppo nell’infografica negli ultimi anni è stata la corsa ai grafici a barre.

Nel 2019, forse, la prima corsa al grafico a barre è apparsa in un tweet ed è diventata virale con 13,7k retweet.

In seguito ci sono state infinite gare di grafici a barre copione, ma Best Brands Global Ranking rimane il miglior esempio.

Ancora una volta, si basa su dati forti con reale interesse e viene eseguito in modo semplice e visivo (qui c’è un tema).

Le idee a cui pensare qui sono quali dati sono cambiati nel tempo che puoi visualizzare.

Non esiste una pagina che possiamo attribuire a questa infografica poiché è mai esistita solo in un tweet. I conteggi dei collegamenti sono per il tweet.

Backlink 77 – Domini di riferimento 26 – Punteggio pagina autorità n / a

14. Tu contro John Paulson

Ho tenuto uno dei migliori per ultimo.

Dopo la crisi finanziaria del 2008, le enormi somme di denaro che commercianti e banchieri stavano guadagnando sono diventate il centro di molta rabbia.

Ciò che ogni pubblico pensa sia importante più di ogni altra cosa è se stesso. Se riesci a collegare i tuoi contenuti al tuo pubblico, hai un gancio. Quando un utente può confrontarsi con gli altri, è irresistibile.

Questo pezzo interattivo è in realtà un calcolo relativamente semplice ma sembra complesso. E la semplicità minimalista della tipografia audace lo incornicia perfettamente, adattandosi all’argomento.

You vs. John Paulson è stato il catalizzatore di tanti altri calcolatori interattivi imitatori, ma questo rimane per sempre il migliore.

Pubblicato per la prima volta nel 2011 sulla home page (come un classico linkbait e switch) prima del lancio del sito. Forse, uno dei miei CTA preferiti di tutti i tempi alla fine dell’infografica: “forse è ora di iniziare a fare trading?”.

Backlink 1.7k – Domini di riferimento 99 – Punteggio pagina autorità 52

Tutti gli screenshot sono stati acquisiti a novembre 2020. Dati di backlink presi dallo strumento SEMrush Backlink Analytics.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di S.E.O.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *