Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » 7 suggerimenti per aumentare le vendite utilizzando gli hashtag

7 suggerimenti per aumentare le vendite utilizzando gli hashtag

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Tutti amano un grande hashtag. Trovare la frase giusta per il momento giusto consente alla tua attività di cavalcare un’onda di popolarità senza dover sborsare un sacco di soldi per un’intera campagna.

Ovviamente non va bene qualsiasi frase. Non puoi lanciare un “#” all’inizio del nome del prodotto e aspettarti che decolli; devi trovare qualcosa che risuoni con il tuo pubblico di destinazione.

Perché gli #GreatHashtag lavorano per incrementare le vendite

Gli hashtag possono servire come invito all’azione per aumentare le vendite. Quando i membri del tuo pubblico vedono un hashtag che attira la loro attenzione, fornisce una via diretta per connettersi con te tramite i social media. Tramite questa connessione, puoi raccogliere informazioni di contatto e coinvolgere ulteriormente quel pubblico attraverso sconti, offerte e-mail o iscrizioni alla tua newsletter o blog.

Fare un ulteriore passo avanti e incoraggiare una partecipazione significativa rafforzerà tale impegno. I marchi che presentano storie dei loro membri del pubblico o si promuovono tramite omaggi e interazione costante con i sostenitori guideranno la lealtà e creeranno impulso affinché altri sostenitori interagiscano con i marchi e tra di loro. Quando qualcuno ritwitta il messaggio della tua attività, in pratica ottieni un’approvazione aperta a tutti i follower di quella persona senza alcun costo. È una relazione organica centrata su un’idea.

Un ottimo hashtag si lega alla pubblicità esistente mentre lascia che i fan possiedano la conversazione. Considera l’hashtag #givesyouwings di Red Bull. Lo slogan dà il marchio flessibilità per promuovere eventi e prodotti invitando i fan a caricare i propri contenuti che si adattino all’atteggiamento audace promosso da Red Bull.

Utilizzo corretto degli hashtag

Gli hashtag specifici dell’evento aiutano ad attirare nuovi clienti verso il tuo marchio fornendo ai partecipanti un’ulteriore visibilità durante l’evento. Prima che tutti si riuniscano, promuovi i contenuti relativi al pubblico che desideri catturare. Man mano che l’evento si svolge, ricorda alle persone dove ti trovi e cosa stai facendo pubblicando foto e contenuti dell’evento. Dopo l’evento, pubblica riassunti e invia contenuti che continuano la discussione iniziata dall’evento.

Puoi anche utilizzare gli hashtag per partecipare a conversazioni che non hai avviato. In Underground Elephant, monitoriamo gli hashtag utilizzati dalle nostre aziende partner e dai migliori clienti. Se ne vediamo uno pertinente, proviamo a incorporarlo nei nostri contenuti e post. Diventando parte della comunità di quell’hashtag, siamo autentici parlando la lingua dei nostri clienti.

È anche importante aiutare a costruire quella comunità coinvolgendo il proprio team e incoraggiando la partecipazione e la creatività coerenti. Organizziamo concorsi per i dipendenti per pubblicare foto di se stessi che indossano la nostra maglietta in varie situazioni, distribuendo premi per cose come il più lontano dall’ufficio, l’altitudine più alta e la migliore foto con una celebrità. Questi concorsi alimentano l’immagine del nostro marchio rafforzando nel contempo la nostra cultura aziendale.

Suggerimenti per hashtag rapidi e sporchi

Gli hashtag possono essere un modo vivace e diretto per coinvolgere il tuo pubblico, ma è importante tenere a mente questi suggerimenti per massimizzare il tuo coinvolgimento e comunicare in modo efficiente:

  1. Parla chiaramente. Scrivi in ​​maiuscolo la prima lettera di ogni parola in un hashtag composto da più parole.
  2. Usa solo lettere e numeri. Non aggiungere punteggiatura o spazi.
  3. Sii breve. Gli hashtag lunghi creano confusione; se rendi il tuo troppo difficile da digitare su un telefono cellulare, perderai opportunità di visibilità.
  4. Non esagerare. Due hashtag in un tweet vanno bene, ma tre sono troppi; dopo due, coinvolgimento dell’utente scende del 17 percento. Anche se dovresti usare hashtag nei tweet regolari per incoraggiare la conversazione, tu non dovrebbe usare hashtag con Twitter Ads. Gli annunci richiedono clic diretti per essere efficaci, il che scoraggia gli hashtag. Non vuoi che il tuo hashtag diventi uno slogan; vuoi che diventi slang – linguaggio comune che tutti possono usare – anche se solo per un giorno.
  5. Ottieni fisico. Metti hashtag sui cartelli e sugli attrezzi aziendali per promuovere il tuo marchio e coinvolgere le persone.
  6. Sii implacabile. Usa gli hashtag per promuovere eventi aziendali, team o qualsiasi cosa che possa connettersi direttamente con il tuo pubblico. Gli hashtag sono brevi e facili, quindi non perdere l’opportunità di rendere la tua attività più condivisibile.
  7. Usa gli strumenti. App come HashAtIt e Buco della serratura aiutarti a saperne di più su come, dove e perché i tuoi hashtag hanno (o meno) successo.

È emozionante immergersi nel mondo degli hashtag, ma è importante ricordare che l’obiettivo è creare coinvolgimento e collegare gli hashtag agli altri sforzi di marketing. La Coca-Cola ha fatto un ottimo lavoro con il suo recente #shareacoke campaign. L’hashtag ha contribuito a creare quelle storie e ha incoraggiato un tocco personale che ha coinvolto ulteriormente il pubblico di Coca-Cola. Le persone sono state in grado di creare le proprie storie e legami e hanno continuato a costruire anche la storia del marchio.

I grandi hashtag sono solo una parte della tua strategia, quindi usa questo consiglio per far avanzare la conversazione intorno alla tua attività e attirare nuovi follower lungo la strada.

Lauren Alexander è il vicepresidente esecutivo del marketing presso Elefante sotterraneo, un fornitore basato sulle prestazioni di tecnologia di marketing online e soluzioni di acquisizione clienti con sede a San Diego. Al servizio di diversi settori, tra cui assicurazione auto, istruzione post-secondaria, assicurazione sanitaria e servizi domestici, Underground Elephant fornisce tecnologie e piattaforme di marketing SaaS basate su cloud.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di SEO.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *