Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Come scrivere contenuti che coinvolgano i lettori mobili

Come scrivere contenuti che coinvolgano i lettori mobili

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Mobilegeddon è arrivato e andato. Il tuo sito è crollato nelle classifiche? La tua presenza online è esplosa come un vulcano? La tua classifica è salita come una stella cadente?

Ok, basta con i giochi di parole legati al tempo. In tutta serietà, tutte le notizie che circondano le più recenti di Google aggiornamento ottimizzato per i dispositivi mobili mi ha fatto pensare. Sì, questo è il tipo di cose a cui pensano i copywriter nel nostro tempo libero. Depressivo, lo so.

Esiste una relazione tra la scrittura di contenuti di alta qualità, siti web per dispositivi mobili e coinvolgimento? Le attuali best practice per la copia web favoriscono un ambiente mobile? Qual è l’approccio migliore per scrivere per i lettori mobili? Scrivere è meno meglio?

Ovviamente, Google pensa che il mobile sia importante e con Il 46% degli utenti utilizza ora il cellulare esclusivamente per la ricerca, navigare nei contenuti mobili del Web diventerà sempre più un fattore importante nella creazione della tua strategia di marketing e SEO. L’utilizzo di dispositivi mobili per accedere al Web non farà che aumentare, e in modo sostanziale.

Il dilemma con il copywriting mobile

Con le tendenze mobili sempre di più, in che modo ciò influirà sui contenuti? Abbiamo tutti sentito dire che il formato lungo è il migliore, ma la crescente preferenza per i dispositivi mobili cambia questo?

Tuttavia, penseresti che scrivere meno abbia senso per i dispositivi mobili serpIQ ha scoperto che i post sul blog più lunghi si posizionano più in alto nelle SERP e ricevono livelli di coinvolgimento più elevati.

Scrivere post più lunghi sembra essere controintuitivo per i dispositivi mobili. Le persone non vogliono leggere i post di 2.000 parole sul loro piccolo schermo mobile: sembra solo un mare di parole. Ma scrivere meno danneggerà le mie classifiche di ricerca organica?

C’è un mezzo felice: non scrivere meno, scrivi una copia più concisa

Potresti perdere lettori se non prendi in considerazione una strategia per i contenuti mobili insieme al responsive web design. Sta diventando essenziale scrivere per gli utenti mobili o rischi di alienare una parte sempre più importante del tuo mercato online.

Come scrivi per il cellulare? Devi scrivere in modo più conciso. Ecco 5 modi per farlo:

  1. Riduci i titoli

Titoli più brevi e di forte impatto funzionano meglio. Titoli più lunghi occupano troppo spazio sullo schermo e possono perdersi sotto la piega. Evita di far scorrere i lettori per leggere il tuo titolo. Inoltre, i titoli più brevi sono più facili da leggere. Cerca di limitarti a circa cinque parole.

  1. Carica frontalmente i tuoi contenuti

Se vuoi attirare il tuo pubblico mobile, devi arrivare al punto. Il modo migliore per farlo è caricare frontalmente i tuoi contenuti.

  • Usa sottotitoli che attirano l’attenzione
  • Fai una dichiarazione controversa
  • Fornisci la tua chiave da asporto
  • Agganciali con una grande statistica

Ricordi la piramide rovesciata?

fonte dell’immagine

Se annoi i tuoi lettori all’inizio, non avranno la possibilità di leggere il tuo contenuto, non importa quanto sia bello, perché avranno lasciato piuttosto che scorrere.

  1. Accorcia i tuoi paragrafi

Sappiamo tutti che suddividere i tuoi contenuti in paragrafi più piccoli è importante quando scrivi per il web. È ancora più importante quando si scrive per dispositivi mobili. Nessuno vuole leggere lunghi blocchi di testo su un piccolo schermo. Li perderai prima che superino l’articolo.

Quanto breve? Una o due brevi frasi, se possibile. Quando scrivi per dispositivi mobili, non hai lo spazio per essere prolisso. Fai il tuo punto. Pensa a Twitter.

  1. Sbarazzati di lanugine e riempitivo

Ciò include parole, frasi, elenchi puntati, esempi e qualsiasi altra cosa di cui il tuo post può fare a meno. Scrivere per dispositivi mobili è un esercizio per essere concisi e esprimere il proprio punto di vista utilizzando meno parole. Questo non significa scrivere 500 parole invece di 1500. Al contrario; il contenuto di lunga durata è un fattore chiave per le classifiche. Ma se riesci a formulare la tua argomentazione in 1.300 anziché 1.500 parole, allora fallo.

  1. La formattazione è fondamentale

Rendere i tuoi contenuti scansionabili è forse la considerazione più importante per il copywriting mobile. Rendi facile agli utenti la scansione dei tuoi contenuti per trovare ciò che stanno cercando utilizzando:

  • Sottotitoli
  • Elenchi puntati e numerati
  • Tirare le virgolette
  • Grassetto per evidenziare frasi chiave, parole chiave e messaggi

Non dimenticare di testare!

Testa i tuoi contenuti per vedere cosa piace e cosa non piace ai tuoi utenti. Poiché la maggior parte dei contenuti mobili viene creata su desktop, assicurati di testare il tuo nuovo approccio ai contenuti su diversi dispositivi mobili. Guarda come appare su diversi smartphone e tablet per assicurarti che i lettori ottengano la migliore esperienza utente possibile.

Pensieri finali

Investire in contenuti mobili è la strada da percorrere. Se non stai scrivendo per un pubblico mobile, non stai mettendo a frutto il tuo budget di marketing e SEO. L’ottimizzazione per i dispositivi mobili ti aiuterà ad aumentare i tassi di conversione, a migliorare il tuo posizionamento per parole chiave mirate, a rendere più facile per gli utenti trovare ciò che stanno cercando sul tuo sito per dispositivi mobili e a rendere più propensi a tornare.

Hai adattato il tuo copywriting SEO per i lettori mobili? Discutiamolo nei commenti.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di SEO.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *