Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » 5 consigli SEO per migliorare la presenza online locale del tuo appartamento

5 consigli SEO per migliorare la presenza online locale del tuo appartamento

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

La maggior parte dei professionisti del marketing di appartamenti ha un focus iper-locale per la propria attività. Stanno cercando di affittare proprietà in una specifica comunità, quartiere o città. Il problema è che molti non hanno idea da dove cominciare. Rafforzando i tuoi sforzi di ottimizzazione dei motori di ricerca locale (SEO) e mettendo in atto una strategia completa, sarai scoperto dal tuo pubblico di destinazione online e aumenterai i tuoi profitti. Questo articolo ti fornirà cinque semplici suggerimenti SEO locali che puoi implementare per iniziare a guadagnare slancio nei risultati di ricerca locale.

1. Ottimizza gli elenchi di attività commerciali per aumentare la visibilità locale

Gli elenchi aziendali online sono un aspetto importante dell’ottimizzazione della ricerca locale e aiutano la tua azienda a farsi conoscere. È stato dimostrato che la disponibilità di elenchi di attività commerciali accurati e ottimizzati migliora il posizionamento di un’azienda nei risultati di ricerca locali, su Google e altri motori di ricerca. Al contrario, avere elenchi errati o duplicati ostacola la capacità di un’azienda di posizionarsi bene nella ricerca locale, riduce l’esperienza del consumatore e influisce sul coinvolgimento.

I motori di ricerca come Google tengono conto di elementi come il numero di citazioni per valutare l’autorità online della tua attività. Secondo i nostri partner per la gestione della reputazione di Vendasta, “una citazione è un riferimento online al nome, indirizzo e numero di telefono (NAP) della tua attività. Le citazioni possono includere elenchi, articoli, post di blog o qualsiasi altro formato. Questi sono in genere più piccoli, iper – siti locali e specifici del settore, a differenza delle directory più grandi.

Quando un’attività ha molte schede con dati coerenti delle schede, crea un “effetto citazione”. Due esiti positivi primari derivano da questo effetto:

  1. Google trova le stesse informazioni in più posizioni e aggiunge maggiore sicurezza ai propri dati aziendali e
  2. Vengono creati buoni backlink con più fonti che fanno riferimento al sito web dell’azienda, il che crea una migliore SEO “.

Segui questi due passaggi per stabilire un’identità accurata e aumentare i segnali di citazione:

  1. Richiedi il tuo elenco di attività commerciali di appartamenti nelle directory delle inserzioni locali – Rivendica le tue schede di attività commerciali e assicurati che siano accuratamente elencate in tutte le directory, incluso Yahoo! Local, Google My Business, Bing Local, Yelp, YellowPages.com, Citysearch, MerchantCircle, Ziplocal, 411.com, Waze e altri ancora. I dati degli elenchi sono anche al centro della tecnologia di ricerca vocale e, secondo comScore, entro il 2020 il 50% delle ricerche sarà la ricerca vocale.

  2. Invia i tuoi dati aziendali ai fornitori di dati di distribuzione delle inserzioni: valuta la possibilità di collaborare con i principali fornitori di dati come Factual, Acxiom, InfoGroup e Neustar per aumentare la tua visibilità sul Web, inclusi i servizi di mappatura e GPS e le app mobili, che aumenteranno anche il numero di citazioni col tempo.

2. Proteggi e promuovi le tue valutazioni e recensioni

Gli acquirenti di appartamenti di oggi attribuiscono un valore elevato a ciò che gli attuali ed ex residenti dicono di una comunità che stanno prendendo in considerazione. Infatti, dopo il costo unitario, le valutazioni e le recensioni online si classificano come il secondo fattore più importante che influenza la decisione di un appartamento per tutte le età. Questo è un potente incentivo per i gestori di proprietà a monitorare e rispondere a questi post, nonché a sollecitare proattivamente le revisioni dei residenti.

Le recensioni non influiscono solo sul coinvolgimento, sulle decisioni di acquisto e sulle entrate, ma influiscono anche sulle classifiche di ricerca locali. Le recensioni sono assolutamente una caratteristica che i motori di ricerca esaminano e possono potenzialmente mostrare agli utenti direttamente nei risultati, dando loro una visione istantanea della valutazione soggettiva della tua proprietà.

Secondo i sondaggi di settore, si ritiene che le recensioni online rappresentino il 13% del modo in cui Google e altri motori di ricerca decidono di classificare i risultati di ricerca. Google vuole vedere recensioni recenti, un volume elevato e una buona velocità di recensioni.

Per migliorare la tua reputazione online e la SEO locale, segui i passaggi seguenti:

  • Migliora la tua valutazione in stelle: maggiore è la tua valutazione in stelle, maggiori sono le probabilità che potenziali affittuari interagiscano con la tua azienda. A tal fine, le aziende a 4 stelle vedono l’utilizzo da parte dei clienti al 94%, mentre il coinvolgimento con le aziende a 3 e 2 stelle scende rispettivamente al 57% e al 14%. Non solo la valutazione online influisce sul coinvolgimento, ma sono in gioco soldi veri. Secondo la Harvard Business Review, una differenza di 1 stella nella valutazione media di un’azienda può portare a una differenza del 5-9% dei ricavi.

  • Aumenta il volume delle tue recensioni – Assicurati che la tua comunità di appartamenti abbia recensioni sui migliori siti tra cui Google My Business, Facebook, Yelp e ApartmentRatings.com. Se non hai abbastanza recensioni, autorizza i tuoi residenti a parlare chiedendo loro di recensire la tua comunità di appartamenti. Secondo BrightLocal, il 68% dei consumatori ha lasciato una recensione quando gli è stato chiesto, e il 74% è stato invitato a fornire il proprio feedback.

Per ulteriori suggerimenti sulla gestione della tua reputazione online, dai un’occhiata al mio [Infographic]: 10 consigli per la gestione della reputazione per i professionisti degli appartamenti.

Risultati della ricerca di appartamenti su Google

3. Condividi contenuti coinvolgenti e aumenta il pubblico con i micro-influencer

La creazione di contenuti nuovi e pertinenti e l’acquisizione di link in entrata possono essere difficili per i professionisti del marketing di appartamenti ed è per questo che sfruttare i micro-influencer è un’ottima strategia.

Non solo gli influencer possono creare contenuti per te, ma massimizzano anche una campagna social sfruttando i loro follower e incoraggiandoli a condividere anche i contenuti. Con i link che continuano a essere un fattore fondamentale nella SEO, l’influencer marketing può aiutarti a generare link autorevoli che hanno l’ulteriore vantaggio di aumentare i segnali di coinvolgimento degli utenti, il traffico, la crescita della trazione sui social media e la visibilità per la tua comunità di appartamenti. In definitiva, gli influencer diventano un’estensione del tuo team di marketing per sviluppare contenuti unici e accattivanti a cui il tuo pubblico di destinazione non può resistere.

Più coinvolgi i tuoi residenti e potenziali clienti, più traffico indirizzerai al tuo sito e alla tua proprietà. Ecco quattro passaggi per implementare una campagna di micro-influencer per la tua community di appartamenti:

  1. Seleziona i tuoi influencer: trova la soluzione migliore analizzando la loro autorità di dominio, i visitatori unici, il coinvolgimento per post e i dati demografici del pubblico.

  2. Definisci i tuoi obiettivi: delinea per iscritto le aspettative per te e per il micro-influencer per assicurarti che il valore sia reciprocamente vantaggioso. Invita i blogger locali e influenti a un evento esclusivo presso la tua struttura in cambio di un blog sull’esperienza.

  3. Identifica metriche, obiettivi, pubblico e piattaforme: valuta le informazioni sulle prestazioni per assicurarti che si allineino o superino i tuoi obiettivi per aumentare la consapevolezza del marchio, il coinvolgimento, i follower o altri obiettivi pertinenti.

  4. Sviluppa un piano di contenuti: traccia in anticipo i contenuti dei tuoi micro-influencer, tra cui un Instagram Loop Giveaway, Instagram o Snapchat Takeover, chiedi a un blogger gastronomico locale di fornire ricette uniche e attingi ai residenti con grandi seguaci per promuovere eventi immobiliari.

ForRent.com Micro-influencer Campaign

4. Posizione, posizione, posizione – Evidenzia gli hot spot locali

A parte la dimensione dell’assegno mensile dell’affitto, il fattore principale che influenza la selezione degli appartamenti è la vicinanza di una proprietà rispetto a punti di interesse vicini come scuole, ristoranti, vita notturna e trasporti pubblici.

Questi risultati evidenziano l’importanza di mettere in mostra strutture e servizi nelle vicinanze in elenchi e materiali promozionali. Messaggi come “distretto scolastico superiore”, “nel cuore del centro” e “a pochi passi dal treno” possono aiutare. Così possono elencare le funzioni del sito come la ricerca sulla mappa di ForRent.com, che consente ai consumatori di impostare i confini per i distretti scolastici e i quartieri, nonché di visualizzare i servizi vicino a ogni noleggio con un tocco.

Inoltre, puoi creare pagine di posizione geo-specifiche. Ad esempio, ForRent.com si concentra sullo sviluppo di “guide locali” e “guide per gli alloggi fuori dal campus” che trattano argomenti come la popolazione, il costo della vita, le principali città nelle metropolitane, i quartieri migliori, le cose da fare e da vedere, squadre sportive, lavoro, cultura e dati demografici.

Sforzi come questi non solo aiutano i consumatori a prendere decisioni più informate sul trasferimento o il trasferimento, ma aiutano anche ad aumentare i risultati di ricerca locale includendo parole chiave e link pertinenti.

Ecco alcuni suggerimenti da seguire durante la creazione di pagine locali:

  • Scegli come target regioni, città o quartieri.
  • Crea contenuti unici, utili e specifici per località basati su Youtility.
  • Presenta le informazioni in un formato di facile comprensione.
  • Avere una buona strategia di backlink in atto.
  • Ottimizza le pagine di posizione per i dispositivi mobili.
  • Includi una mappa Google personalizzata per mostrare l’area o altri elementi che ritieni utili.
  • Includi le revisioni online con il markup dello schema appropriato.

ForRent.com Appartamento Ricerca sulla mappa di Phoenix, AZ

5. Metti in mostra una grafica forte per influenzare gli affittuari

Secondo il nostro sondaggio del 2017 sulle tendenze di ricerca di appartamenti, gli affittuari hanno indicato che, dopo il prezzo, le immagini erano il terzo fattore più importante che considerano. Un’immagine vale ancora più di mille parole, e probabilmente lo è ancora di più con contenuti visivi a portata di tocco o clic. Uno studio del sito web di elenchi internazionali Domain.com, ha rivelato che gli elenchi di immobili con video ricevono il 403% di richieste in più rispetto a quelli senza. Ciò significa fotografia di qualità, procedure dettagliate video e altre risorse visive valgono l’investimento, aiutando a trasformare i browser in potenziali clienti, riducendo al minimo l’interesse per le proprietà della concorrenza che hanno meno appeal visivo.

Inoltre, le infografiche sono un approccio universale alla visualizzazione visiva di informazioni che includono cifre, fatti e statistiche su una moltitudine di argomenti. Sono incredibilmente utili quando è necessario spiegare informazioni complesse in modo efficace in termini di tempo. Questo è il link building organico che Google ama vedere e premia i siti web di conseguenza. Oltre ai vantaggi della ricerca locale delle infografiche, fanno anche un ottimo lavoro nel costruire la consapevolezza del marchio e nel posizionarti come esperto immobiliare locale. Mantieni le tue infografiche semplici con un testo minimo e progettale in modo che siano facilmente condivisibili sui social media.

ForRent.com ha prodotto una serie di preziose infografiche incentrate su ampi argomenti sullo stile di vita degli appartamenti come “Le migliori razze di cani per il tuo appartamento”, “Mover’s Checklist” e “How to Keep Your Apartment Safe”, fino alle infografiche specifiche del mercato come ‘I migliori servizi a Phoenix ‘.

Idee infografiche per professionisti dell’appartamento:

  • Crea rapporti di mercato convincenti.
  • Confronta la tua proprietà con la concorrenza.
  • Mostra le caratteristiche e i servizi della tua struttura.
  • Dimostra come affittate più appartamenti in un’area specifica.
  • Crea un grafico demografico del tuo quartiere.
  • Crea utili suggerimenti per gli affittuari correlati a trasloco, firma di un contratto di locazione, decorazioni, soluzioni di stoccaggio e altro ancora.

ForRent.com Infographic Strategy

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di SEO.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *