Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » 5 modi fantastici per ottimizzare la tua pagina di destinazione per dispositivi mobili

5 modi fantastici per ottimizzare la tua pagina di destinazione per dispositivi mobili

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Con 7,9 miliardi di dispositivi mobili e connessioni Internet mobile in tutto il mondo e più veloce con una gamma più ampia, non c’è da meravigliarsi se l’e-commerce mobile ha rappresentato quasi $ 105 miliardi nel 2015. È anche importante notare che la stragrande maggioranza di questi acquisti, il 73% per l’esattezza, avviene sul Web mobile, non tramite le app.

La tua pagina di destinazione è la prima impressione dell’utente sulla tua presenza mobile, quindi devi sfruttarla al massimo fornendo un viaggio senza interruzioni verso l’obiettivo desiderato. Dopo una brutta esperienza sul cellulare, Il 40% dei consumatori si rivolge al sito di un concorrente perché non hanno la pazienza di cavarsela. Di recente, non sono mancate le affermazioni che il nostro moderno i tempi di attenzione si sono ridotti ad un misero 8 secondi.

Alcuni affermano addirittura che siamo stati scavalcati dal pesce rosso. Progettare una pagina di destinazione per ottimizzare le conversioni e combattere questo problema è già abbastanza difficile sulle pagine di destinazione desktop e il mobile è un animale diverso. Su uno smartphone, si sopravvive a una raffica costante di distrazioni: notifiche push da Instagram, messaggi dei tuoi coinquilini sulla pulizia della cucina e il ronzio che annuncia che un Pokemon è nelle vicinanze.

Con così tante attività in palio nell’e-commerce mobile, le pagine di destinazione devono essere ottimizzate in modo eccezionale per mantenere gli acquirenti mobili in giro e gli acquisti. Anche se le tecniche come web design reattivo hanno collegato con successo il design del desktop al mobile, è ancora importante considerare le peculiarità dell’esperienza mobile e prendere decisioni di progettazione che meglio si rivolgono agli utenti mobili.

Il numero di piattaforme di e-commerce e negozi online cresce ogni anno. Ma sappiamo davvero come i principali rivenditori diventano leader? Dobbiamo chiederci quali metodi devono essere utilizzati per eseguire una strategia online efficace. SEMrush ha condotto uno studio sull’e-commerce per rispondere a queste domande insieme a molte altre. Abbiamo analizzato i dati per aiutare …

Ottieni PDF gratuito

Di seguito sono riportati cinque modi per ottimizzare la tua pagina di destinazione per attirare e trattenere gli utenti mobili:

1. Sii conciso e preciso: la brevità è il re

Il sessione media di telefonia mobile dura solo 72 secondi, circa la metà di una sessione desktop. Ciò significa che devi mantenere le cose più brevi, più dolci e dirette alle aspettative dei tuoi visitatori.

Poiché i tablet hanno circa 65% dello spazio dello schermo di un desktop e gli smartphone hanno il 35%, c’è un consenso generale a limitarsi a titoli brevi di quattro parole o meno per mantenere la pagina pulita e ordinata.

Brevità fatta bene: Squarespace

Squarespace

Ogni parola dovrebbe aggiungere valore all’esperienza dell’utente o affrontare il tagliere. Alcune aziende arrivano addirittura al design pagine di destinazione sans parole, concentrandosi maggiormente su immagini di eroi di alta qualità per trasmettere il prodotto o il servizio della pagina al visitatore.

2. Essere altamente visibili, con testo e colore per tutti

Tutti hanno visitato una pagina web mobile e hanno sentito quella fastidiosa fitta: cos’è questo carattere scritto a 4 punti? Nulla è immediatamente leggibile e per trovare le informazioni che stai cercando, devi pizzicare e zoomare, scansionando solo un piccolo quadrante alla volta.

Questo è mortale. Non solo i visitatori saranno scoraggiati dal testo illeggibile, ma una volta che un visitatore ha pizzicato e ingrandito, hai perso il controllo su dove stanno concentrando la loro attenzione.

Esempio di audace brillantezza: SocialSafe

SocialSafe

Per evitare ciò, crea una pagina che tenga presente la leggibilità: combinazioni di colori con una tavolozza semplice e un contrasto elevato, testo in Minimo 16 pixele spazio negativo sufficiente per garantire che gli elementi non si sovrappongano. Infine, assicurati di aver progettato sia la modalità orizzontale che quella verticale per i dispositivi mobili.

3. Chiama il visitatore all’azione

Le ricerche da dispositivo mobile differiscono da quelle da desktop in un modo chiave: gli utenti di dispositivi mobili sono più orientati agli obiettivi e70% delle ricerche da dispositivo mobile comportare un’azione online intrapresa entro un’ora.

Si avvicinano alla tua pagina con un obiettivo chiaro e, per agganciarli, dovrai fornire un semplice percorso per la realizzazione. Per questo motivo, è essenziale fornire un chiaro invito all’azione come un pulsante “Acquista ora”, preferibilmente above the fold, in modo che i visitatori possano vederlo facilmente.

Fantastico invito all’azione: semplice

Semplice

Il cellulare influenza anche le azioni offline per un importo di $ 1 trilione all’anno, quindi se sei un’azienda con sedi fisiche, assicurati di fornire a quei visitatori principalmente alla ricerca di informazioni riguardanti orari di apertura, posizione e indicazioni stradali. Nel complesso, sappi di cosa ha bisogno un visitatore della tua pagina e fornisci loro un CTA che soddisfi più prontamente tale esigenza.

4. Dimagrisci per accelerare

Gli utenti mobili si aspettano un’esperienza di navigazione simile alla loro esperienza desktop e questo non è diverso se considerano la velocità. Il 30% degli utenti di dispositivi mobili aspetterà solo 6-10 secondi prima di abbandonare una pagina; Il 16% aspetterà solo 5 secondi.

Ma le connessioni dati mobili sono più lente della banda larga che molti hanno a casa, quindi devi costruire il tuo sito anticipando i dati limitati del tuo visitatore mobile. Idealmente, limita il peso complessivo della pagina a 200 KB per garantire un caricamento veloce.

Script minimi, ottimizzati per dispositivi mobili: Instapage

Instapage

Ridurre al minimo il numero di script e utilizzare solo immagini ottimizzate per dispositivi mobili per ridurre le richieste. Per vedere quanto è grande ed efficiente ogni elemento della tua pagina, utilizza un file test di velocità e identifica gli inceppamenti che ostacolano la velocità della tua pagina mobile.

5. Punta alla semplicità delle forme

C’è un motivo per cui non ci sono romanzi scritti da dispositivi mobili al mondo. Dalla mini-angoscia della tastiera QWERTY alle mistificanti correzioni automatiche, digitare sul telefono è frustrante. Questo è un buon motivo per mantenere tutti i moduli che fornisci sulla tua pagina come la configurazione dell’account, i localizzatori di negozi o le iscrizioni alla newsletter limitati nel numero di campi obbligatori e orientati all’assenza di caratteri.

Forma ideale: InboundWriter

InboundWriter

Innanzitutto, utilizza i menu a discesa quando possibile e, se è necessario digitare, assicurati di spostare i visitatori sulla tastiera appropriata: numerica o alfabetica. La localizzazione può anche aiutare a ridurre la digitazione inserendo automaticamente città, stato e codice postale.

Infine, se si è verificato un errore in una forma, rendi l’esperienza il più piacevole e facile da risolvere possibile. Presenta un tono rilassato e positivo evidenziando i campi mancati o errati invece di ricaricare la pagina con un messaggio di errore.

Con così tanto dell’e-commerce che scorre verso il mobile oggi, è essenziale per qualsiasi azienda prendere sul serio il mobile creando una pagina di destinazione user-friendly e ad alta conversione rivolta ai dispositivi mobili.

Hai altre intuizioni? Lascia i tuoi commenti qui sotto!

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di SEO.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *