Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » 5 modi per generare idee per i nomi di dominio del sito web

5 modi per generare idee per i nomi di dominio del sito web

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Hai appena lanciato una nuova attività, un blog o hai bisogno di trovare un nome di sito web per un nuovo marchio o una nuova pagina di destinazione? Capire un nome di dominio può essere difficile ed è una delle decisioni più importanti se non hai intenzione di costruire un marchio simile a Google in cui costruisci la brand equity del nome. (Maggiori informazioni su questo – come uno dei cinque modi per generare un’idea di nome di dominio – verso la fine di questo post.)

In qualità di investitore di domini e fondatore di una holding Internet in cui creo marchi Internet di nicchia e focalizzati a livello locale e utilizzo SEO e Google Adwords per promuovere questi siti Web, questi sono i cinque principali modi in cui ho capito come inventare idee per i nomi di dominio .

Domini eliminati

Uso GoDaddy per acquistare domini nel 2006-2009, ma sono passato rapidamente a Name.com a causa della ricerca di parole chiave di dominio in blocco, dei domini scaduti e degli strumenti di eliminazione dei domini. Inoltre, era più pulito, più veloce e più facile acquistare domini da Name.com rispetto a GoDaddy e passare attraverso un sacco di pagine di upselling non necessarie quando tutto quello che volevo era acquistare domini.

Un modo per utilizzare i domini eliminati è accedere alla sezione dei domini eliminati (piè di pagina in basso a sinistra del sito Web) e selezionare i seguenti parametri:

  • TLD: passa a .com (a meno che non ti interessi se è un .net, .org, ecc.). Vado sempre con .com
  • Cambia i risultati di visualizzazione in 250
  • Lascia Drop date su all, max length su 0 (puoi cambiarlo a 10 se vuoi un dominio con 10 caratteri o meno e così via) e lascia i valori predefiniti per tutti su 1 settimana, 30 giorni e 60 giorni
  • Seleziona “nessun trattino”, “nessun numero”
  • Nell’area “ricerca di parole chiave” è qui che mi piace utilizzare una parola chiave di nicchia “socialmedia” o una parola chiave locale “phoenix” per scegliere come target domini geografici e di nicchia che vengono eliminati

Strumento per domini eliminati su name.com

Fai clic su “cerca” e dovresti vedere qualcosa di simile (centinaia di domini focalizzati sulle parole chiave pronti per la registrazione):

strumento per domini eliminati name.com

Domini scaduti

Utilizzando lo stesso concetto con alcuni filtri diversi nello strumento Domini in scadenza di Name.com, puoi trovare domini che sono appena scaduti o che stanno per scadere. Ancora una volta, vorrei ordinare per .com, escludere trattini, escludere numeri e inserire parole chiave pertinenti o targeting geografico per il tuo sito Web o il nuovo nome di dominio.

Un altro ottimo strumento per acquistare domini in scadenza, soprattutto se ti interessano le metriche del sito in scadenza, è Moonsy.com

strumento per i nomi di dominio in scadenza su name.com

Cosa sei Plus +

La maggior parte delle volte, la parola chiave esatta viene utilizzata per descrivere la tua attività o lo scopo del sito web. Ad esempio, i grandi marchi come “hotels.com” per il sito di prenotazione di hotel, “cars.com” per l’acquisto e la vendita di auto saranno tutti adottati da ora nel 2017.

Tuttavia, se pensi al fulcro o allo scopo del sito Web e aggiungi un aggettivo o un altro tipo di parola chiave per il branding, puoi iniziare a trovare domini che sono brandizzabili e aiutarti a ottenere un vantaggio su quale sia il tuo dominio o sito web di.

Un esempio di questo è un nuovo sito che ho appena lanciato di recente che volevo essere un sito di notizie locali incentrato sull’Arizona.

Quando pensavo al nome di dominio, volevo qualcosa di breve, incentrato sull’argomento del sito e una parola chiave “+” che aiutasse a conferire al sito la propria identità di marca.

Un’altra cosa a cui devi pensare con una di queste cinque strategie per elaborare idee per il nome di dominio del sito Web è: devi assicurarti che i canali o gli handle dei social media per almeno Twitter, Facebook e Instagram siano disponibili.

Il sito che ho creato è stato AZCharged.com. Questo segue il modello “Cosa sei più nome di dominio” che utilizzo per creare marchi Internet per nuove idee di siti web.

SEMrush Domain Competitor Keyword Ideas

Se stai leggendo questo e ami SEMrush tanto quanto me come strumento di ricerca sulle vendite e sulla concorrenza, sai già che puoi entrare in qualsiasi sito Web (pensa ai concorrenti) e vedere per cosa quel sito Web o nome di dominio ha trazione o classifica su Google.

Puoi esportare questi dati in un foglio di calcolo, utilizzare Trova e sostituisci per eliminare gli spazi di quelle parole chiave per trasformarle in idee per nomi di siti Web in base al volume di ricerca e creare effettivamente un sito che abbia una trazione delle parole chiave per cui il tuo concorrente si classifica e ha un volume di ricerca già.

È quindi possibile copiare e incollare le idee per i nomi di dominio delle parole chiave in uno strumento di dominio di “ricerca in blocco” (di nuovo un altro motivo per cui utilizzo name.com) e vedere quali domini di parole chiave sono disponibili per l’acquisto.

Breve, semplice, costruisci un marchio

Se guardi i primi 100 siti Web su Quantcast, per la maggior parte, hanno tutti qualcosa in comune. Sono nomi di dominio brevi e semplici che non avevano nulla a che fare con l’attività o il sito Web, piuttosto, i marchi sono stati costruiti nel tempo. Hanno reso la parola chiave o il nome di dominio un nome familiare.

Sto parlando di siti come Google, Amazon, Yahoo, Bing, Twitter, Yelp, Ebay e così via …

Quindi, se hai intenzione di utilizzare un nome di dominio che non significa nulla per ciò che fai effettivamente, o di cosa tratta il sito Web, assicurati che sia breve, semplice, facile da pronunciare e pronunciare. In questo modo, è più facile renderlo un marchio o costruire l’equità del marchio nel tempo.

E non dimenticare di controllare almeno Facebook, Instagram e Twitter per vedere se è disponibile l’handle per quel nome di dominio. È un errore che può essere facilmente commesso e dimenticato e può rendere più difficile costruire l’equità del marchio con quello strano nome di dominio di 5-10 lettere che ti viene in mente. In bocca al lupo!

Come hai scelto il nome del tuo dominio aziendale?

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di ottimizzazione sui motori di ricerca.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *