Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » 6 funzionalità di progettazione su pagina che ti aiuteranno a distinguerti

6 funzionalità di progettazione su pagina che ti aiuteranno a distinguerti

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Con centinaia di nuovi siti web aziendali creati ogni minuto, sta diventando sempre più difficile distinguersi in settori competitivi. Non è più sufficiente trasmettere semplicemente informazioni preziose. È necessario condividere queste informazioni in modi provocatori che siano visivamente attraenti per il mercato di destinazione.

Il potere delle immagini

In qualità di web designer o marketer, hai a disposizione una serie di strumenti diversi quando si tratta di progettare pagine. Nel senso più elementare, hai contenuto testuale e visivo. Sebbene il primo sia certamente importante, non è sempre l’opzione migliore se stai cercando di attirare l’attenzione.

“L’elaborazione della stampa non è qualcosa per cui il cervello umano è stato costruito. La parola stampata è un artefatto umano “, dice Marcel Just, direttore del Center for Cognitive Brain Imaging presso la Carnegie Mellon University. “È molto comodo e ha funzionato molto bene per noi per 5.000 anni, ma è un’invenzione degli esseri umani. Al contrario, Madre Natura ha incorporato nel nostro cervello la nostra capacità di vedere il mondo visivo e interpretarlo. Anche la lingua parlata è molto più un dato biologicamente che leggere la lingua scritta. “

È solo un’iperbole o c’è qualche verità nella teoria di Just? Ebbene, in effetti, c’è molta verità a sostegno dell’idea che il contenuto visivo sia esponenzialmente più potente del contenuto scritto. Ecco alcune statistiche che servono come base scientifica:

  • Il contenuto visivo genera il 94% di visualizzazioni in più rispetto al contenuto scritto.
  • In quanto esseri umani, conserviamo l’80% di ciò che vediamo, il 20% di ciò che leggiamo e solo il 10% di ciò che ascoltiamo.
  • Le immagini vengono elaborate a un’incredibile velocità di 60.000 volte rispetto al testo.
  • L’80% del testo sulla maggior parte delle pagine non viene mai letto.
  • Il contenuto visivo viene letto 40 volte più spesso del contenuto di testo.

In altre parole, le immagini sono un saggio investimento. Se desideri ottenere il massimo rendimento, un elevato coinvolgimento e risultati di successo, devi essere disposto a investire in funzionalità di design visivo sulla pagina che si distinguono e differenziano la tua offerta di valore come unica e preziosa.

6 suggerimenti per la progettazione su pagina

La buona notizia è che ci sono tantissime opzioni di design differenti. Questa flessibilità ti consente di essere creativo con il modo in cui mescoli e abbini le varie funzionalità. Sentiti libero di elaborare le tue strategie, ma trova un modo per includere anche i seguenti suggerimenti.

1. Usa il movimento sottile

Il movimento sottile è qualcosa che è molto popolare in questo momento. Non stiamo parlando del terribile movimento e movimento che è spesso associato ai siti web della fine degli anni ’90 e dei primi anni 2000, ma piuttosto pagine come questa da Magic Logix, un’agenzia di marketing integrata.

Qualcosa di semplice come un menu scorrevole o un’immagine mobile è sufficiente per diversificare una pagina e attirare l’attenzione di clienti e utenti. Il movimento è presente anche nel progetto di parallasse, di cui parleremo tra poco.

2. Sfrutta lo spazio bianco

Può sembrare controintuitivo concentrarsi sugli spazi bianchi quando si cerca di progettare una pagina accattivante e strabiliante, ma attualmente stiamo assistendo a una rinascita del minimalismo.

Lo spazio bianco, o lo spazio tra gli elementi di design, è qualcosa che i designer adorano, ma i proprietari di siti web spesso vogliono riempire. La designer Michelle Lana lo dice meglio quando scrive, “Troppo spesso, lo spazio bianco è visto come uno spazio vuoto e, quindi, uno spreco di spazio sullo schermo. Tuttavia, la verità è che gli spazi bianchi sono una delle parti più preziose del tuo progetto “. Perché? Bene, considera alcuni dei vantaggi degli spazi bianchi nel design della pagina:

  • Messa a fuoco migliorata. Quando ci sono dozzine di diversi elementi sulla pagina che competono per l’attenzione di un utente, è difficile entrare in contatto con il tuo pubblico. Tuttavia, quando è presente uno spazio bianco, gli utenti sono costretti a concentrarsi sulle cose che vuoi che notino.
  • Qualità migliore. I consumatori sono naturalmente condizionati a mettere in relazione l’ordine e la semplicità con l’alta qualità. È per questo che l’architettura minimalista e le case moderne vengono spesso acquistate da celebrità e persone facoltose. È anche il motivo per cui i negozi al dettaglio di fascia alta mettono solo una certa quantità di inventario sul pavimento. In termini di web design, meno è uguale a più.
  • Maggiore ritenzione. Secondo uno studio di Human Factors International, gli spazi bianchi aumentano effettivamente la comprensione dell’utente di fino al 20 percento. Vuoi che le persone capiscano e ricordino i tuoi contenuti? Usa gli spazi.

Considera gli spazi vuoti nel design del tuo sito: maggiore attenzione, maggiore qualità, maggiore fidelizzazione. #ux Fai clic per twittare

Ci sono dozzine di altri vantaggi specifici del caso nell’utilizzo degli spazi bianchi, ma questi tre si distinguono. Se attualmente stai riempiendo ogni angolo delle tue pagine per massimizzare lo spazio, considera di adottare un approccio più semplice. Per avere un’idea di come sia l’uso corretto degli spazi bianchi nel web design, guarda questo esempio da Suki, una società di progettazione di interfacce utente.

3. Prova un design a scorrimento

I siti Web a scorrimento (design parallasse) sono molto popolari in questo momento. È l’ultima moda del web design e gli utenti non ne hanno mai abbastanza. Ecco un’immagine davvero creativa ed esempio unico di questo design a scorrimento in azione. Come puoi vedere, coinvolge l’utente e ti costringe a prestare attenzione a ciò che sta accadendo sulla pagina.

Anche se potresti non voler andare così estremo come nell’esempio precedente, ci sono molte opportunità per combinare un approccio minimalista e un design di parallasse per una pagina semplice e accattivante che si distingue. Apple ha fatto un ottimo lavoro di recente. Ecco un buon esempio di come appare in azione.

4. Incorporare Pops of Color

Il colore trasmette molto. Può essere utilizzato per creare una risposta emotiva mirata o per guidare un’azione particolare. Se usato insieme agli spazi bianchi, il colore può anche fornire un contrasto molto estremo che attira gli utenti verso un particolare elemento della pagina.

Se stai progettando una pagina di destinazione o una pagina di prodotto, gli esperti suggeriscono di utilizzare schiocchi di colore brillante nelle aree circostanti i tuoi inviti all’azione. Ciò attira naturalmente il cliente all’elemento di conversione e aumenta le possibilità di influenzare la sua decisione.

Ma non tutti i colori sono uguali. C’è molta ricerca e studio continuo su quali colori convertono meglio in quali situazioni. Potresti volerlo leggere su questo prima di sviluppare una specifica strategia di progettazione.

5. Usa forme e segnali direzionali

Sebbene il movimento e il colore siano spesso usati per indirizzare gli utenti in una particolare direzione, a volte puoi fare di più con meno utilizzando forme e indicazioni direzionali per guidare i visitatori.

“Il movimento dei nostri occhi attraverso una composizione non è casuale”, scrive il designer Steven Bradley. “Cerchiamo le informazioni desiderate e la nostra attenzione è rivolta a elementi specifici con caratteristiche ben evidenziate. Saltiamo rapidamente ciò che è irrilevante cercando significato in ciò su cui ci concentriamo “.

Qualcosa di ovvio come una freccia o semplice come l’immagine di qualcuno che guarda in una particolare direzione, può incoraggiare gli utenti a guardare un elemento specifico o un invito all’azione. Pensa a questo mentre progetti le pagine e organizzi le informazioni.

6. Rendi le pagine reattive

In precedenza, quando veniva creato un sito Web, era destinato solo agli utenti desktop. Pertanto, le pagine dovevano essere formattate solo per adattarsi alle dimensioni standard dello schermo. Tuttavia, con l’afflusso di nuovi dispositivi mobili e una grande variazione nelle dimensioni dello schermo, non è più possibile progettare una pagina per desktop e quindi presumere che sarà visivamente accattivante e funzionale su uno smartphone.

La risposta è il responsive web design. Il responsive design è ora considerato una best practice e consente a un sito Web di caricarsi naturalmente in un determinato formato a seconda del dispositivo utilizzato. Se non sei reattivo nel 2016, stai cadendo dietro la curva.

Mettere tutto insieme

Se utilizzati correttamente, gli elementi visivi possono migliorare i tuoi sforzi di marketing, pubblicità e coinvolgimento. E poiché Internet diventa sempre più visivo, allontanandosi dai contenuti scritti e passando ai video, è imperativo trovare il modo per rimanere pertinenti.

Per distinguerti e catturare l’attenzione dei tuoi utenti, devi essere disposto a essere creativo. Siamo a un punto di svolta netto e sopravviveranno solo i marchi visivamente inclini.

Larry Alton è un consulente aziendale indipendente specializzato in tendenze dei social media, affari e imprenditorialità. Seguitelo Twitter e LinkedIn.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di Search Engine Optimization.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *