Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » 7 suggerimenti video per influenzare le classifiche SEO del tuo sito web

7 suggerimenti video per influenzare le classifiche SEO del tuo sito web

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

I video stanno rapidamente diventando parte integrante delle strategie di marketing online di aziende influenti e innovative. Sono stati al centro della scena per le aziende quando si tratta di comunicare concetti importanti al loro pubblico di destinazione.

Tuttavia, il pubblico che guarda il video potrebbe non sempre fare clic sul sito web dell’attività. Ci potrebbe essere molteplici ragioni per questo:

  • Il contenuto è irrilevante.
  • Potrebbero non essere in grado di trovare facilmente il tuo video.
  • Non c’è un motivo specifico per cui uno spettatore dovrebbe guardarlo.
  • I potenziali spettatori non possono capire di cosa parla il video.
  • Non è stato promosso adeguatamente.
  • Il video è troppo lungo perché il pubblico lo guardi con pazienza.

Tuttavia, puoi pianificare correttamente l’utilizzo del video. Ad esempio, siti come clickmeeting.com suggerire l’uso della videoconferenza anche per snellire i processi aziendali. Indipendentemente da ciò che fai, assicurati che i video siano in grado di aumentare significativamente il tuo posizionamento sul motore di ricerca.

Ma come puoi farlo?

Ecco alcuni suggerimenti rapidi per assicurarti che questi video migliorino il tuo posizionamento nei motori di ricerca:

  • Fornisci valore e cerca di risolvere i problemi
  • Ospita il video nel tuo dominio
  • Assicurati che altri possano incorporare il tuo video
  • Usa i metadati con prudenza
  • Ottieni una mappa del sito per i video
  • Usa YouTube
  • Crea video interattivi

1. Risolvere i problemi tramite videoconferenza

Queste le qualità che le persone cercano quando cercano un video su Internet. Quindi, devi fornire contenuti eccellenti che possono aiutare le persone a risolvere diversi tipi di problemi con la tua esperienza. I tuoi video devono anche avere alcune nuove informazioni, che attireranno l’attenzione degli spettatori. Potresti condividere questi suggerimenti con il pubblico tramite videoconferenze per contattarli in modo più efficace.

Durante la creazione dei video, mettiti nei panni del tuo pubblico e poi cerca di capire i problemi che devono affrontare regolarmente. Rendi i tuoi video la piattaforma perfetta per fornire le soluzioni a questi problemi. Progettali in modo tale che siano utili al pubblico per raggiungere un obiettivo in modo più efficace. Ciò aiuterà i video a posizionarsi in alto nei risultati dei motori di ricerca e, a sua volta, a portare la tua pagina anche nelle SERP (pagine dei risultati dei motori di ricerca).

2. Ospita il video nel tuo dominio

Esistono più piattaforme per condividere un video che hai creato. Questi includono Vimeo, YouTube e così via. Tuttavia, è sempre una buona idea ospitare i video sul tuo dominio. Se il video diventa popolare, avrà un impatto positivo sul traffico del tuo sito web. Inoltre, avrai anche qualche vantaggio se il video è condiviso o incorporato dal tuo sito web.

Ospitando i video sul tuo sito, puoi bypassare gli annunci che altrimenti apparirebbero prima del tuo video se è ospitato su YouTube o Vimeo. Avere il video sul tuo sito significa che nessuno sarà in grado di toglierti alcun merito del video.

3. Consenti incorporamento video

Quando ospiti un video sul tuo sito web, devi essere tecnicamente esperto. Devi assicurarti che altri possano incorporare il tuo video. Ciò aumenta il numero di backlink al tuo sito web, fornendo potenzialmente al tuo sito un aumento significativo del traffico. Questo, a sua volta, supporterà i risultati SEO per il tuo sito web.

4. Utilizzare correttamente le meta descrizioni

Le meta descrizioni sono importanti, sia per una semplice pagina web che per un video. Svolgono un ruolo importante nelle ottimizzazioni sulla pagina, anche per i video. E se queste meta descrizioni vengono create correttamente, il video ospitato sul tuo sito web potrebbe essere mostrato a un livello più alto nei risultati del motore di ricerca. Ciò aumenterà anche la percentuale di clic del tuo video, il che probabilmente aiuterà a migliorare i risultati SEO.

5. Una Sitemap video è un must

Il importanza della mappa del sito video è immenso, soprattutto se hai video ospitati sul tuo sito web. La mappa del sito gioca un ruolo estremamente importante nell’aiutare un motore di ricerca a trovare i video sul tuo sito web. E una volta fatto, è probabile che i video attirino un numero crescente di visitatori sul tuo sito web. Ciò migliorerà il traffico e avrà un effetto positivo sul posizionamento del tuo sito web sui motori di ricerca, aiutando così nel processo di ottimizzazione dei motori di ricerca.

6. Utilizza YouTube il più possibile

È vero che è meglio non utilizzare YouTube per ospitare i video, ma ciò non significa che non dovresti assolutamente utilizzare questa piattaforma di condivisione video. In effetti, YouTube ha un gran numero di utenti. Ciò la rende una delle migliori piattaforme per raccontare al mondo la tua attività e raggiungere il tuo pubblico di destinazione.

Puoi condividere un video introduttivo tramite YouTube. Aggiungi una descrizione e un link al video completo per indirizzare il traffico da YouTube al tuo sito web.

7. Aumenta l’interazione attraverso i video

I video interattivi sono estremamente importanti in questi giorni. Sono i modi perfetti per farlo creare una comunicazione bidirezionale. Utilizza questi video per assicurarti di essere in grado di attirare l’attenzione del tuo pubblico nel modo più efficace. A sua volta, aiuterà ad abbassare la frequenza di rimbalzo, migliorando il tuo valore SEO.

Dopo aver pianificato e implementato la tua strategia SEO per i video, prova a monitorare e analizzare le prestazioni del tuo video per un periodo di tempo. È probabile che questo ti aiuti a scoprire le possibili strade per il successo sulla piattaforma SEO con l’aiuto dei video. È probabile che questo aumenti il ​​traffico sul tuo sito web, contribuendo a generare entrate. Questo dovrebbe aiutare in modo significativo il posizionamento SEO, portando i tuoi video più in alto nei risultati dei motori di ricerca.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di ottimizzazione sui motori di ricerca.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *