Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » 8 posti dove trovare idee di contenuti ottimizzate per la SEO

8 posti dove trovare idee di contenuti ottimizzate per la SEO

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Grandi idee per i contenuti possono venire fuori dal nulla Рsotto la doccia, mentre sei fuori a fare jogging, guardando la TV Рma avere lampi di ispirazione non ̬ davvero una solida strategia di content marketing.

Per far funzionare il content marketing e produrre risultati SEO positivi, la chiave è trovare costantemente gli argomenti giusti su cui scrivere, e questo significa avere un piano proattivo per trovare nuove idee su base regolare.

Cosa rende buone idee per i contenuti SEO

Queste idee di contenuto dovrebbero idealmente fare tre cose affinché Google le valuti molto:

  1. Abbina l’intento del tuo pubblico di destinazione: i contenuti di qualità devono corrispondere all’intento del tuo pubblico di destinazione. Stanno cercando di essere intrattenuti? Cercano l’ispirazione? Vogliono acquistare adesso? Se corrisponde, inizierai a vedere ottimi risultati.

  2. Rispondi alle loro domande: le grandi idee di contenuti incentrate sulla SEO devono rispondere a una specifica persona che potrebbe avere. Se i tuoi contenuti forniscono la migliore risposta possibile, ci sono tutte le possibilità che tu possa classificarti in alto per questo pezzo.

  3. Soddisfare una domanda esistente: non vuoi creare contenuti per domande inesistenti, è una perdita di tempo. Pertanto, desideri orientare le tue idee per la creazione di contenuti su domande che vengono già poste dal tuo personaggio di destinazione.

Nota che non ho menzionato nulla sulla creazione o distribuzione di contenuti, perché si tratta di argomenti correlati ma separati. Questo post si concentra solo sulla ricerca di idee che funzioneranno bene per i contenuti incentrati sulla SEO.

8 ottimi posti dove trovare domande da trasformare in contenuto

Allora, dove vai per trovare idee che soddisfano questi criteri? Bene, supponendo di voler abbinare l’intento dell’utente di rispondere alle domande poste dai nostri personaggi target, ci sono 8 ottimi siti con cui puoi iniziare:

  1. Quora: la forza di Quora sta nelle domande sulle startup e sull’imprenditorialità. Tuttavia copre una vasta gamma di domande e si è ritagliata una nicchia come luogo ideale per porre domande su esperienze di vita interessanti o insolite.
  2. Stack Exchange: la proprietà principale di Stack Exchange è Stack Overflow, un forum di domande e risposte dedicato alla programmazione. Tuttavia hanno una vasta gamma di altri siti di attualità che coprono argomenti dalla lingua inglese al miglioramento della casa. Le domande e le risposte tendono ad essere di natura più tecnica.
  3. Reddit: “La prima pagina di Internet” copre letteralmente tutto, ma è particolarmente nota per argomenti legati al consumo e alla cultura di Internet.
  4. LinkedIn: questo è il posto giusto per trovare domande commerciali dal marketing B2B al servizio clienti alla produzione di macchinari pesanti.
  5. Notizie hacker: il formato è simile a Reddit, in cui gli utenti possono inviare collegamenti per stimolare discussioni o semplicemente pubblicare una domanda. Ha una comunità molto attiva e si concentra principalmente su startup, imprenditoria digitale e tecnologia.
  6. GrowthHackers e Inbound.org: simili nel formato a Hacker News, entrambi questi siti trattano argomenti di marketing digitale.
  7. Disqus: Disqus fornisce commenti per milioni di blog online, ma ha anche un proprio sito centrale in cui tutte queste discussioni sono collegate e possono essere cercate.
  8. Twitter: un flusso quasi in tempo reale delle attività, degli interessi e delle domande di tutto il mondo, non c’è un punto di forza specifico per Twitter, probabilmente c’è molto, molto poco che non può essere trovato lì.

Trovare le migliori domande a cui rispondere

Ma ora la domanda è: come usi questi siti per ottenere grandi idee per i tuoi contenuti SEO?

Il problema dei grandi siti e forum di domande e risposte è quello di dover fare il root attraverso tutte le schifezze per trovare domande e argomenti rilevanti per il tuo marchio e, soprattutto, il tuo personaggio target.

La risposta è utilizzare Google per navigare nei loro contenuti e approfondire esattamente ciò che vuoi trovare. Quindi, invece di visitare i rispettivi siti e provare a cercare internamente, inizia con una query di Google, che segue una semplice formula:

sito: dominio “domanda” E “argomento”

Ecco alcuni esempi:

  • site: growthhackers.com “come faccio” E “content marketing”
  • sito: twitter.com “dove dovrei” E “mangiare a Londra”
  • site: stackexchange.com “what is” AND “infinitive”

Come puoi vedere, ti ritroverai con alcune domande piuttosto specifiche, tutte ottime idee per i tuoi contenuti SEO a cui rispondere.

Scegli il più promettente

Ecco un altro ottimo suggerimento, per gentile concessione di a inviare di Bryan Harris di VideoFrutta, che spiega un modo intelligente per verificare se scrivere o meno un particolare articolo. Fondamentalmente trovi una domanda su uno di questi siti, twittala e vedi se c’è un picco di 2-3 volte nell’engagement per quel tweet rispetto ai tuoi tweet normali.

Se c’è, scrivi il post. In caso contrario, riformula la domanda un paio di volte finché non vedi quel picco. Se semplicemente non c’è interesse, passa alla domanda successiva e vedi se ha più interesse tra il tuo pubblico.

Più vantaggi

Ci sono altri due bonus per trovare le tue idee sui contenuti nel modo in cui ti ho mostrato.

Innanzitutto ti offre un’ovvia strategia di distribuzione: condividi i tuoi contenuti pubblicati sul sito in cui è stata posta la domanda, idealmente in risposta diretta ad essa. In questo modo c’è un’alta probabilità che l’interrogante lo condivida con la propria rete.

Puoi anche vedere su quali social network la domanda è stata condivisa di più utilizzando uno strumento gratuito come SharedCount, quindi, ad esempio, se facessi clic sul 2 ° link nello stack exchange e lo aggiungessi a SharedCount, vedrei quanto segue, indicandomi che Facebook è dove voglio passare la maggior parte del mio tempo a promuovere la risposta:

Il secondo vantaggio è che mostra che sei un’azienda reattiva e premurosa. Il fatto che ti prenda il tempo per scoprire effettivamente cosa chiedono le persone e quindi condividere le risposte con loro è un modo brillante per costruire una relazione forte con i tuoi clienti.

Conclusione

Ci sono molti altri forum specifici per argomento là fuori da estrarre per idee sui contenuti – TripAdvisor Per viaggiare, Moneysupermarket per la finanza personale, MumsNet per la genitorialità, ecc., quindi i consigli qui possono essere estesi a tutti i tipi di argomenti, segmenti di clienti e attività diversi.

La cosa fondamentale da ricordare è che basando i tuoi contenuti incentrati sulla SEO sulla risposta a domande della vita reale, hai molte più probabilità di creare contenuti che le persone vogliono effettivamente leggere e, a tua volta, dovresti essere ricompensato anche con un posizionamento di ricerca migliorato.

Hai una storia di successo del contenuto di domande e risposte? Fateci sapere tutto nei commenti.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di ottimizzazione sui motori di ricerca.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *