Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Brian Massey, CEO di Conversion Sciences

Brian Massey, CEO di Conversion Sciences

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Il CEO di Conversion Sciences Brian Massey si è unito a SEMrush come ospite speciale per un webinar, “Chimica della pagina di destinazione”. Brian ha risposto ad altre domande sull’ottimizzazione delle conversioni, sulla conversione da dispositivi mobili e altro ancora dopo il suo webinar.

Domanda: l’acquisizione di traffico diventerà più difficile nel 2015 e in che modo influirà sull’ottimizzazione delle conversioni?

UN: Potrebbe non essere più difficile, ma sarà diverso. Le tariffe pubblicitarie per la pubblicità a pagamento stanno aumentando in molte aree. All’aumentare dei prezzi, il costo dell’acquisizione di nuovi clienti aumenta e questo farà uscire molte aziende dai mercati degli annunci. L’ottimizzazione della conversione sarà l’unico modo per riportare i costi di acquisizione a livelli convenienti.

D: L’ottimizzazione delle conversioni è davvero una forma di SEO?

UN: L’ottimizzazione delle conversioni ha un’influenza maggiore sia sul ranking della ricerca organica che sul ranking della ricerca a pagamento. Google sta considerando il “pogo sticking” come indicatore della pertinenza di un sito. Se i visitatori fanno clic sul tuo sito e tornano subito, sarai considerato un cittadino di seconda classe da Google.

D: Cosa deve essere messo in atto prima di iniziare a ottimizzare il mio tasso di conversione?

UN: Raccomandiamo: 1) una configurazione di analisi correttamente configurata per aiutarti a decidere cosa testare; 2) una soluzione di tracciamento dei clic come CrazyEgg per farti guardare attraverso gli occhi dei tuoi visitatori 3) software di split testing 4) tranquillante per il tuo capo.

D: In che modo cambieranno i tassi di conversione nel 2015: aumenteranno, diminuiranno o aumenteranno di lato?

UN: Ovviamente aumenteranno nel 2015. Man mano che sempre più aziende adottano le discipline dell’ottimizzazione delle conversioni, i siti Web miglioreranno ei visitatori troveranno più facilmente ciò che stanno cercando.

D: Dovrò prepararmi per ulteriori opportunità di conversione da dispositivo mobile nel 2015?

UN: I siti web costruiti negli anni ’90 oggi sarebbero motivo di imbarazzo. Allo stesso modo, Mobile Web 1.0 sarà guardato indietro con una risata. Tuttavia, non ci vorrà un decennio per portare a buon fine Mobile Web 2.0. Abbiamo strumenti straordinari per ottimizzare i siti per dispositivi mobili e mi aspetto che le aziende testino la loro strada verso Mobile 2.0 più rapidamente. Il 2015 sarà un anno fondamentale per l’apprendimento.

D: Ho sentito che i dati mobili sono difficili da ottenere e le conversioni da dispositivi mobili possono essere difficili. Nel 2015, come posso preparare il mio sito (o il sito dei clienti) per l’ottimizzazione delle conversioni tramite dispositivi mobili?

UN: I dati mobili non sono difficili da ottenere. Siamo in un’epoca d’oro di strumenti e dati. I visitatori da dispositivi mobili convertono a tassi notevolmente inferiori rispetto ai visitatori da computer desktop. Non pensiamo che questo sia intrinseco alla piattaforma. In effetti, i tassi di conversione per i dispositivi mobili dovrebbero superare i tassi di conversione desktop per molti settori. Il modo migliore per prepararti è iniziare a testare il tuo sito per dispositivi mobili come un sito unico e separato. Evita i siti reattivi e progetta siti specifici per gli schermi più piccoli, in particolare gli schermi delle dimensioni di un telefono. Hai molto da imparare e nuove tecnologie da testare. Inizia nel 2015.

Visualizza la parte del pannello di Brian sotto o clicca per ascoltare l’intera tavola rotonda.

Puoi anche scaricare una trascrizione PDF del pannello e accedere a SlideShare.

Ulteriori informazioni sui webinar SEMrush.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di SEO.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *