Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » SEO » Candy, Spielberg, Fears e AdWords Income Tier

Candy, Spielberg, Fears e AdWords Income Tier

    Quando ero molto giovane, Steven Spielberg mi ha insegnato due cose molto importanti: 1) gli alieni non sono necessariamente spaventosi e 2) i pezzi di Reese sono fantastici. Dischetti di burro d’arachidi ricoperti di caramelle perfette degni di un sonetto shakespeariano. Se non fosse per gli insegnamenti di Wilford Brimley, potrei mangiarli a ogni pasto. Il posizionamento del prodotto di Spielberg in quel bel film è stata la mia introduzione e sono diventato ossessionato dalle caramelle abbastanza rapidamente.

    Avanti veloce a una giornata di ottobre brutalmente fredda, dove io e il mio amico stavamo guardando una mappa della nostra piccola città e contemplando la nostra strategia per la serata. Il suo obiettivo erano grandi barrette di cioccolato e il mio erano i pezzi. Avevamo diviso accuratamente Elmira, Ontario, in sezioni. Ricco, un po ‘ricco ed evita. Il nostro piano era di uscire alle 18:00 e avevamo 3 ore per colpire quante più case possibile.

    Ho capito che quella notte sarebbe stata l’ultima Halloween, e quella era stata certamente una pillola frastagliata, ma ero molto determinato da questo a portare il più grande bottino di sempre. Se devo uscire, farai meglio a credere che lo farò oscillando.

    All’epoca ero ossessionato da questa nuova artista chiamata Marilyn Manson e avevo deciso di vestirmi come lui. Questo è stato un po ‘difficile, poiché la mia ossessione per Kurt Cobain mi ha fatto scuotere dei capelli biondo candeggina, inoltre le mie risorse erano limitate a una penna per eyeliner, quindi ho dato del mio meglio. Col senno di poi, assomigliavo molto di più a Courtney Love quando avevo finito, ma avevo un piano e stavo per realizzarlo.

    La missione ha inizio

    Alle 5:45 partiamo con le nostre federe pronte. Avevamo 15 minuti fissati per raggiungere il nostro primo obiettivo e avevamo tutta l’energia della giovinezza per spronarci. Il mio amico era in costume, vestito da Jason Voorhees, quindi quando siamo arrivati ​​alla prima porta, ha ricevuto un riconoscimento immediato dall’uomo che ha risposto.

    “Jason eh? Roba spaventosa.” Mi guarda. “Sei un … Muppet?”

    Era più o meno così che andava ogni casa. Mi chiamavano di tutto, da Janis Joplin a Boy George. Quando ho provato a spiegarlo a una signora anziana, mi ha detto che era strano per un giovane voler vestirsi come Marilyn Monroe. Chiaramente il mio costume è stato un fallimento, ma il peso sempre crescente della mia federa ha reso tutto a posto.

    Stavamo assolutamente rastrellando. Siamo dovuti tornare a casa due volte per svuotare le federe e tornare là fuori. Il tempo stava scadendo velocemente, però, e alle 21:00 avevamo raggiunto solo circa la metà dei nostri obiettivi prefissati. Potevamo vedere le luci spegnersi in ogni strada, e abbiamo spinto avanti per un po ‘, ma era chiaro che avevamo finito. Finalmente ci siamo diretti a casa.

    Una volta che ci siamo puliti, il che ha richiesto un po ‘di tempo poiché tutto il sudore aveva fatto scorrere l’eye liner su tutto il viso, abbiamo afferrato un punto nel seminterrato, abbiamo scaricato le nostre rispettive borse e abbiamo iniziato a fare l’inventario del nostro commestibile sudato tesori. Ho risolto rapidamente le terrificanti caramelle di catrame arancione e nero, (quelle con i disegni di streghe e gatti che sono state chiaramente create da un malvagio consorzio dentale) e le ho gettate nel mucchio del mio amico. Fece una smorfia disgustata e li gettò da parte.

    Con mio grande shock, ho scoperto di avere solo un piccolo sacchetto di Reese’s Pieces. Tutta quella corsa e le caramelle che volevo veramente erano del tutto assenti. Ho considerato le nostre rotte e mi sono ritrovato a chiedermi perché non siamo mai arrivati ​​alla ricca area settentrionale sulla mappa.

    Durante la pianificazione del nostro percorso, avevamo deciso di raggiungere prima una zona ricca, poi risalire le case meno ricche per finire nell’area ricca settentrionale. Avevamo pensato che avremmo attraversato facilmente tutte queste case in fretta, e ci eravamo sbagliati. Ero convinto che tutte le caramelle buone fossero state nella zona che non abbiamo ricevuto anche noi, poiché chiaramente le persone con case grandi avevano le risorse per capire cosa fossero le vere caramelle … Cercando di coprire sia le case ricche che quelle meno ricche, io aveva sprecato il mio tempo …

    Il tempo è denaro

    Negli ultimi cinque anni, le aziende mi hanno assunto per entrare e rivedere i loro sforzi interni di marketing digitale. Mi riferisco a questi come audit, perché essenzialmente sto controllando il loro lavoro. Negli ultimi 20 audit che ho condotto sul lavoro dei team interni, ho notato che nessuno di loro ha nemmeno preso in considerazione l’utilizzo di livelli di reddito nel proprio AdWords. In almeno cinque di questi, ciò stava effettivamente causando uno spreco di spesa significativo, poiché il loro prodotto / servizio era così chiaramente orientato a livelli di reddito specifici che qualsiasi cosa spesa al di fuori di tali livelli era una perdita diretta.

    Due esempi ovvi sarebbero soluzioni di investimento e prestiti con anticipo sullo stipendio. (So ​​che Google sta eliminando a breve gli annunci del giorno di paga, usandoli solo come esempio.) Per le soluzioni di investimento, il tuo pubblico sarà costituito da persone con un livello di reddito più elevato il 90% delle volte. Con un prestito con anticipo sullo stipendio, il tuo pubblico è sempre costituito da individui di livello di reddito inferiore. Affinché uno di questi funzioni senza i rispettivi livelli implementati, significa semplicemente dare a Google denaro gratuito. Sono soldi per pagare il personale, investire nelle vendite, acquistare Reese’s Pieces e iscriversi a SEMrush. (Spielberg non è l’unico che può fare l’inserimento di prodotti.)

    Targeting per località di AdWords con livelli di reddito

    Per applicare un livello di reddito alla tua campagna, accedi alla campagna, fai clic su impostazioni, scorri verso il basso fino alla sezione posizione e fai clic su modifica. Quindi fai clic su targeting avanzato.

    In alto a destra vedrai quattro schede. Fare clic sulla scheda Gruppi di località, quindi sull’opzione Dati demografici.

    Ora fai clic su “Seleziona livello di reddito familiare” e scegli il gruppo che si applica.

    Eccoti. Ora la tua campagna si rivolge proprio al pubblico che il tuo prodotto attrae di più e non stai sprecando tempo / denaro per il resto.

    Questo ha funzionato anche per molte delle campagne che ho diretto. Hai visto risultati diversi?

    Conseguenze della missione

    Quindi ammetto che non sono stato completamente distrutto dalla mancanza di Reese’s Pieces. Avevamo un sacco di barrette di cioccolato a grandezza naturale, lattine di pop e bocconcini di formaggio croccanti per durare un mese. Tuttavia, ero sinceramente infastidito dal fatto di non essere riuscito a prevedere le mie capacità, e in seguito avrei imparato che probabilmente avrei dovuto prendere quelle che presumo essere le mie capacità e diminuirlo di circa il 50% quando pianifico le cose.

    Naturalmente, ho anche acquisito alcune informazioni sull’importanza di prendere di mira strategicamente le persone giuste e sul valutare di più il mio tempo … poiché il giorno successivo le caramelle di Halloween di Reese’s Pieces erano in liquidazione presso il drugstore locale per $ 2. Tutto ciò considerato, ho capito che non mi sarei perso dolcetto o scherzetto quanto pensavo. A volte è più facile comprarlo e questa è sicuramente una di quelle volte.

    Abbiamo terminato quella notte con la pancia piena e “La notte dei morti viventi” in TV. Per me, nonostante il resto, quello era uno dei miei ricordi di adolescenti preferiti. Due amici, pieni di zucchero, e che cercano di comportarsi in modo calmo mentre ogni piccolo rumore / ombra in casa li ha spaventati grazie a George Romero. Bei tempi davvero.

    Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di S.E.O.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *