Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Come entrare in contatto con gli influencer nella tua nicchia

Come entrare in contatto con gli influencer nella tua nicchia

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Eli Wallach una volta disse: “L’uomo più ricco è quello con gli amici più potenti”. Costruire un blog da zero è un compito arduo. La maggior parte delle persone crede che possa essere fatto facilmente attraverso il duro lavoro e la dedizione. Anche se questo è vero, c’è un altro componente importante che dovresti considerare: gli influencer. Connettendoti a persone altamente rispettate, sei in grado di attingere al loro vasto pubblico, ottenere informazioni preziose sul settore e, in definitiva, ottenere alcuni collegamenti fantastici. (E alla fine della giornata, potresti anche essere un buon amico!)

Prima di avvicinarti ai più grandi nomi della tua nicchia, sappi che la maggior parte di loro è follemente occupata. Queste persone famose hanno lavorato duramente per farsi un nome con opportunità di personal branding, hanno raccolto un ampio seguito sui social network e sono tipicamente sommerse da posti di lavoro e richieste diverse. Non sarai l’unico a contattarli.

Se desideri davvero stabilire una connessione reale, devi osservare le cose dalla loro prospettiva e giocare secondo le loro regole. OK, ma come si fa?

Segui questi 3 semplici passaggi per stabilire una connessione duratura con un influencer nel modo corretto (e significativo).

Passaggio 1: trovare gli influencer

A meno che tu non abbia lavorato in un settore per anni e anni, presumeremo che ti manchi la conoscenza di tutti gli attori chiave. Se lo fai, ti renderai anche conto che ci sono sempre nuovi ragazzi sulla scena che potrebbero rivelarsi altrettanto preziosi.

In ogni caso, è meglio iniziare con una semplice ricerca su Google utilizzando determinati strumenti o leggendo vari articoli sull’argomento.

Cerca influencer per parola chiave

La ricerca su Google è uno dei modi migliori per trovare influencer nella tua nicchia online. Basta digitare la parola chiave di destinazione nella casella di ricerca, ad esempio “blog SEO”, e premere invio. I primi 30-40 risultati di solito appartengono ai siti Web più forti all’interno di una nicchia. Tuttavia, tieni presente che anche se scavi più a fondo nella ricerca, potresti comunque trovare ottime risorse che possono aiutarti nel tuo cammino.

Usa il monitoraggio sociale per creare un elenco

Esistono numerosi strumenti diversi che possono aiutarti ad aumentare il tuo elenco di influencer a seconda degli obiettivi che hai impostato per il tuo potenziale contatto con gli influencer.

Se sei attivo su Twitter, puoi utilizzare lo strumento Discovery di BuzzStream e BuzzSumo per trovare gli esperti con il maggior numero di follower. La copertura è importante indipendentemente dalla piattaforma di social media su cui trovi i tuoi influencer, ma in questo esempio andremo dai follower di Twitter dell’influencer.

La chiave è scoprire dove si trovano e utilizzare il loro seguito per offrirti la migliore visibilità che puoi ottenere una volta che crei una connessione con loro e iniziano a condividere i tuoi contenuti.

Inizia a leggere i post degli influencer

Se vuoi veramente capire la tua nicchia, dovrai iniziare a leggere articoli degli esperti. Come tutto il resto, Internet funziona con il passaparola. Questi esperti possono avere una buona reputazione e possono apparire su vari blog come autori ospiti.

Questi esperti di autori ospiti potrebbero sembrare irrilevanti a prima vista poiché i loro blog non sono classificati nei primi 50 risultati in Google, potrebbero avere un’attrazione significativa se si considera il loro coinvolgimento nei lettori. Ricorda, queste persone sono una miniera d’oro. Li chiameremo engager in quanto tendono a interagire con i blogger regolari molto più di quelli che sono sotto i riflettori.

Passaggio 2: attirare l’attenzione

Hai creato la tua lista iniziale e deciso quali influencer saranno il punto focale della tua campagna. Buon lavoro! Ora è il momento di allargare le tue piume di pavone e mostrare loro quello che hai.

Durante questa fase, inizierai a testare le acque e imparerai di più sulla personalità e le preferenze personali dell’influencer. Questo può essere fatto in tre semplici modi:

Commenta i loro post sul blog

I blogger adorano i loro blog! È un’estensione del loro marchio personale online e consente loro di condividere le loro opinioni con il resto del mondo. Le persone che prendono sul serio la loro attività in Internet investiranno molto tempo nella costruzione della loro reputazione e del loro impegno. Cercheranno di creare un enorme seguito mentre interagiscono con ognuno dei loro visitatori.

A questo proposito, i commenti sui post recenti ti aiuteranno molto probabilmente ad attirare l’attenzione necessaria. Ovviamente i tuoi commenti devono essere utili, interattivi e unici. I tuoi commenti dovrebbero sempre aggiungere valore! Se sei abbastanza fortunato e il blogger risponde, puoi aggiungere ulteriori commenti per saperne di più sul loro carattere aumentando la tua visibilità.

Partecipa alle discussioni del forum

Molti influencer hanno iniziato la loro carriera online partecipando a discussioni nei forum, aumentando al contempo la loro conoscenza e visibilità. E indovina cosa? Alcuni di loro li visitano ancora regolarmente. In generale, le sezioni dei commenti sono ancora il modo migliore per attirare l’attenzione.

Tuttavia, i forum forniscono informazioni molto migliori perché consentono uno scambio diretto di idee. In poche parole, le persone sono molto più loquaci sui forum.

Personalizza le interazioni sui social media

La promozione dei tuoi contenuti sui social media è diventata una parte inseparabile della gestione di un sito Web, ma le persone non hanno il tempo di essere ugualmente attive su tutti loro. Questo è il motivo per cui i blogger di solito scelgono uno o due di questi canali di comunicazione. Trova i canali su cui sono più attivi e contattaci.

Quando cerchi di stabilire un contatto iniziale con un influencer, devi stare molto attento. Se invii lo stesso messaggio più e più volte, sarai considerato uno spammer e perderai per sempre la possibilità di costruire una vera relazione. D’altra parte, se provi solo un social network, potresti dover attendere per ottenere una risposta. Essere pazientare! Nonostante i loro difetti, sono comunque un ottimo modo per entrare in contatto con gli influencer.

Passaggio 3: contatto tramite posta elettronica

Questo può rendere il tuo successo o renderlo flop. Durante questo ultimo passaggio, sei pronto per contattare l’influencer via e-mail e portare la tua relazione a un altro livello. Tuttavia, la tua sfida più grande sarà scoprire la loro email! Alcuni dei tuoi esperti di nicchia sono molto bravi a nascondere le loro e-mail. Dopotutto, nessuno vuole essere spammato a morte ogni giorno. Non preoccuparti, c’è una soluzione!

  • Strumenti di estrazione della posta elettronica – SellHack e ContentMarketer.io sono ottimi strumenti da usare. Se hai almeno alcuni dati di base, come nome, URL o profilo di social media, puoi utilizzare questi strumenti per estrarre le email giuste.
  • Un’ipotesi ben fondata – OK, diciamo che hai il primo (es. John) e il cognome (cioè Johnson) dell’influencer. Hai anche il loro nome di dominio (ad esempio johnson.com). Ora puoi iniziare provando diverse combinazioni come john@johnson.com, johnjohnson@johnson.com e johnson@johnston.com e cercarle su Google. Assicurati di racchiuderli tra virgolette per ottenere risultati migliori (ad esempio: “john@johnson.com”). Sarai sorpreso di quante email personali sarai in grado di estrarre con questo semplice approccio.

Crea una preziosa email di contatto per il contatto iniziale

La tua email iniziale deve essere professionale. Alla fine, se volevi solo chattare con una persona, avresti potuto usare un social network o una sezione commenti. Le e-mail sono viste come parte della comunicazione formale e devono essere utilizzate in questo modo. Può riguardare il tuo ultimo articolo o potenziali opportunità di guest blogging.

La migliore pratica è trovare un modo per collegare l’interesse di un influencer al tuo interesse. Sii educato e rispettoso, soprattutto se chiedi un favore. Dato che sei nello stesso settore, gli influencer sarebbero probabilmente interessati ai tuoi contenuti fintanto che fornisci qualcosa di valore.

Le e-mail sono fantastiche perché consentono una comunicazione senza ostacoli che non puoi ottenere da nessun altro sbocco. Ma ricorda di essere anche conciso: nessuno vuole leggere un’email molto lunga. Successivamente, puoi rimanere in contatto tramite i social media o alcuni programmi di messaggistica istantanea.

Un ultimo pensiero: anche se questo fa parte del nostro lavoro, cerca di mostrare un lato divertente e rilassato del tuo personaggio. Come nella vita reale, questo è il modo migliore per fare amicizia!

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di seo.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *