Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Come farli funzionare

Come farli funzionare

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

I primi siti Web che hanno utilizzato le recensioni dei clienti sono stati Amazon e eBay nel 1997, ma il numero di attività di e-commerce che presentano recensioni sui loro siti Web è ancora in aumento. I contenuti generati dagli utenti (UGC) ora sono molto più delle classiche recensioni e ogni giorno vengono inventati nuovi modi per utilizzare le recensioni.

UGC include recensioni dei clienti, i loro post sui social media sul tuo marchio o immagini dei tuoi prodotti e contenuti creati su altri siti, come forum, blog e media.

Oltre alla crescente fedeltà e ai migliori tassi di conversione, le recensioni ora rappresentano un’ottima aggiunta a una strategia SEO di successo. Secondo Reevo, i siti web che hanno aggiunto recensioni vedono un file Incremento delle vendite del 18%.

Parliamo di come puoi utilizzare i contenuti generati dagli utenti sul tuo sito di e-commerce per migliorare le classifiche di Google e aumentare il valore degli ordini e il numero di vendite.

# 1 Utilizza una piattaforma per la raccolta di contenuti generati dagli utenti sul sito web

Alcune piattaforme popolari sono Yotpo, Bazaarvoice, e Fefoo. Il modo in cui appariranno le recensioni sul sito web dipende dalla piattaforma scelta. Innanzitutto, devi decidere quali tipi di recensioni desideri ricevere e le funzionalità di cui hai bisogno.

Puoi arricchire la recensione con alcuni dettagli, come pro e contro del prodotto o come e quando è stato utilizzato.

Se hai un sito web di viaggi, puoi incorporare facilmente le recensioni di TripAdvisor.

Puoi anche utilizzare la tua classifica per mostrarla nel piè di pagina del sito web.

Il prezzo della piattaforma inizia da gratuito per i principianti e il costo aumenta a seconda delle dimensioni dell’azienda.

# 2 Aumenta la quantità di UGC

Più recensioni ci sono, più affidabile sembra una classifica, ma gli acquirenti di solito decidono se acquistare o meno dopo aver letto non più di dieci recensioni.

Ecco come il tasso di conversione aumenta con il crescente numero di recensioni sul sito web:

Immagine da Reevoo

Cinquanta o più recensioni portano a un miglioramento del 4,5% dei tassi di conversione, mentre da dieci a trenta recensioni segnano il plateau della possibile crescita del tasso di conversione.

Come puoi chiedere recensioni

Email post-acquisto

Consenti agli acquirenti di rispondere a una domanda su come hanno apprezzato il prodotto direttamente nell’e-mail. Inviare la recensione direttamente senza andare sul sito web contribuirà ad aumentare il numero di recensioni.

Immagine dalla recensione di Yotpo

Incentivi per le recensioni

Potresti offrire un codice coupon per uno sconto del 10% –15% sul prossimo acquisto, spedizione gratuita o un regalo; questi sono ottimi incentivi quando chiedi alle persone di lasciare una recensione.

È importante mantenere il messaggio pertinente. Assicurati che la persona a cui stai chiedendo una recensione abbia provato di recente il prodotto. Puoi anche sviluppare canali di social media e motivare i tuoi acquirenti a scattare una foto del tuo prodotto e presentare le migliori immagini sulle pagine dei prodotti del sito web.

# 3 Lavora in modo efficace con recensioni negative

Quando i tuoi clienti si lamentano, cosa fai? Cerchi di risolvere il problema per farli tacere al riguardo?

Ma cosa succede se l’applicazione di una strategia diversa ti avvantaggia di più?

E se consideri un reclamo o una recensione negativa come un problema che puoi risolvere brillantemente? I problemi sorgono anche nei migliori negozi di e-commerce, ma non tutti i negozi li risolvono in modo efficiente. I grandi risolutori di problemi sono valutati e discussi. Ma tieni presente che mostrare solo il lato positivo dei prodotti può sembrare falso.

Rispondi al più presto alle recensioni negative o prova a risolvere il problema che non avevi ammesso prima.

Sicuramente devi controllare il numero di recensioni negative, ma non consentire che siano più del 20% di tutte le recensioni sul sito web. Niente panico se ci sono più di un paio di recensioni negative sul sito web. Pensa alle proporzioni tra buone e cattive.

# 4 Usa le recensioni per lo sviluppo del prodotto

Il modo in cui l’e-commerce si avvicina alle recensioni e ai contenuti generati dagli utenti a volte porta a considerare il prodotto da un punto di vista completamente diverso.

Ad esempio, le recensioni sono assolutamente necessarie quando un marchio deve giustificare un prezzo alto, o forse anche basso.

Le recensioni di cui sopra provengono dal Pura Vida Club, dove ti iscrivi per ricevere braccialetti ogni mese. Alcuni potrebbero presumere che non fossero necessarie revisioni, ma con quasi 9.300 recensioni, non è affatto così.

Ecco come Pura Vida presenta il suo Club Mensile ai visitatori del sito web:

Lasciare una recensione su questo sito web è così facile e l’idea è allettante per diversi motivi:

  1. Un’immagine luminosa bella e positiva con il prodotto reale. Chi del pubblico di destinazione di Pura Vida non vorrebbe assomigliare alla ragazza sorridente nella foto? Associandosi alla giovane e affascinante ma ancora “vera” giovane donna, molte ragazze vorrebbero acquistare parte del suo look.
  2. Ci sono già molte recensioni. Entrare a far parte di una tribù è uno degli incentivi più potenti per i clienti, quindi assicurati di aumentare sempre il numero di recensioni.
  3. È facile vedere il pulsante “Lascia una recensione” e “Fai una domanda”. Ancora di più: devi solo lasciare una recensione effettiva o fare una domanda per inviarla. La registrazione non è richiesta e non è necessario compilare cento campi vuoti.

4. Distintivi di fiducia. L’indicazione “Acquirente verificato” accanto a ogni recensione indica che qualcuno ha effettivamente acquistato il prodotto e lasciato una recensione. “Acquirente verificato” nelle recensioni crea fiducia nei clienti attuali e potenziali.

# 5 Usa recensioni online per il massimo impatto

Condividi sui social

Usa le recensioni per creare banner visivamente accattivanti per i social media e incoraggia i tuoi acquirenti a condividere le loro opinioni sui tuoi prodotti.

Chiedi ai revisori di condividere sui social

Dati affidabili e pertinenti, belle foto di persone reali … qualcuno vorrebbe perderlo? Chiedi ai tuoi clienti di condividere informazioni su di te sui social media e di regalare regali per le migliori condivisioni.

Puoi includere gallerie Instagram nelle pagine dei tuoi prodotti proprio come ha fatto Pura Vida:

Alcune statistiche dimostrano che le recensioni dei consumatori sono più affidabili (12 volte di più) rispetto alle descrizioni del rivenditore.

# 6 Usa le recensioni negli annunci di Facebook

Un Facebook storia di successo su Yotpo mostra una percentuale di clic quattro volte superiore per gli annunci basati su recensioni e un calo del 50% del costo per acquisizione sugli annunci con recensioni.

Ecco come appare un annuncio basato su una recensione di Yotpo:

# 7 Punta a classifiche migliori

La prima regola delle recensioni: ospita sempre le recensioni sul tuo sito web.

Perché?

  • Se le persone che stanno cercando su Google recensioni dei tuoi prodotti vedono il sito web delle recensioni invece del tuo sito web, perdi traffico / vendite.
  • Se non ospiti le recensioni, non sei in grado di gestirle.

Alcune eccezioni possono includere siti Web basati su recensioni e molto più popolari dei tuoi, come TripAdvisor. I ricercatori possono prima visitare TripAdvisor per vedere le recensioni attendibili e poi passare al tuo sito web. Come bonus, le recensioni di TripAdvisor sembrano essere più affidabili delle recensioni che raccogli da solo e pubblichi sul tuo sito web.

È difficile scrivere descrizioni lunghe per ogni prodotto sul sito web, ma le recensioni social si aggiungono al contenuto della pagina e sono percepite come una fonte affidabile di informazioni (se risultano autentiche).

# 8 Controlla gli aggiornamenti regolari dei contenuti

Non puoi rivedere tutte le tue pagine per aggiungere nuovi dettagli ogni giorno, ma i clienti possono! Il contenuto che producono è unico e ti offre maggiori informazioni su come migliorare il prodotto.

Mancia: Non lasciare che le stesse recensioni vengano visualizzate su pagine di prodotto diverse.

Se desideri utilizzare alcune recensioni di prodotti nella pagina principale per attirare l’attenzione, è meglio evitare la duplicazione completa del testo. Puoi utilizzare solo alcune parti delle recensioni, ma controlla se una recensione completa ha un solo URL canonico.

# 9 Crea una community e rispondi alle domande frequenti

Alcune piattaforme di recensione ti consentono di chiedere agli acquirenti verificati di rispondere alle domande di coloro che stanno solo valutando il tuo prodotto. Con questa strategia, puoi aiutare il team di assistenza clienti a risparmiare tempo nel rispondere alle domande ed essere in grado di interagire con i tuoi acquirenti più attivi.

Creando un forum attivo sul sito web, crei un parco giochi per i tuoi acquirenti per interagire tra loro e memorizzi dati importanti per i clienti che hanno le stesse domande in futuro.

Per concludere

Non è un segreto che le recensioni siano fondamentali per avviare un’attività di e-commerce. Ma le recensioni implicano qualcosa di più della semplice memorizzazione sul sito web.

I contenuti generati dagli utenti sono un’ottima fonte di feedback dei clienti, una preziosa fonte di informazioni per i visitatori del sito web e sicuramente un componente aggiuntivo per la SEO. La qualità dei contenuti generati dagli utenti può aumentare le vendite e trasformare l’immagine del tuo marchio, il che rende la gestione dei contenuti generati dagli utenti un degno investimento a lungo termine delle tue risorse di marketing.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di SEO.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *