Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Come i fattori in tempo reale influenzano la SEO

Come i fattori in tempo reale influenzano la SEO

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

L’algoritmo SEO di Google è complesso e in continua evoluzione. Il motore di ricerca si impegna costantemente a fornire la migliore risorsa online per i propri clienti e le aziende sono costrette a cambiare frequentemente le proprie strategie per stare al passo. Uno dei fattori più influenti attualmente presi in considerazione nel marketing sono i dati in tempo reale.

Che cosa sono i dati in tempo reale, comunque?

In sostanza, i dati in tempo reale (RTD) sono tutte le informazioni fornite immediatamente dopo la raccolta. In altre parole, le aziende possono utilizzare le informazioni immediatamente dopo che sono state raccolte. Viene spesso utilizzato per il monitoraggio delle metriche ed è incredibilmente utile per scopi SEO.

Cosa influisce?

Come puoi immaginare, zero tempi di consegna tra il momento in cui un dato viene raccolto e quando è disponibile offre reali opportunità alle aziende per massimizzare la loro efficacia di marketing. Come risultato diretto, la SEO è fortemente influenzata.

Ad esempio, in modo significativo aumenta le tue possibilità di posizionarti in alto. Google tende a favorire coloro che pubblicano per primi le informazioni e quando le informazioni arrivano rapidamente, le aziende possono cogliere l’opportunità di scrivere un breve articolo di notizie per ricevere le prime classifiche.

Inoltre, l’RTD ha un impatto enorme sui tuoi canali social. Puoi facilmente ottimizzare i tuoi tweet e gli stati sociali in modo che vengano raccolti durante la raccolta dei dati in tempo reale. Sarai in grado di aumentare le tue interazioni tramite post social e di sfruttare al meglio i collegamenti tra il tuo sito web e le pagine social.

Come posso potenziare i miei sforzi SEO con RTD?

Le tendenze influenzeranno sempre in modo drammatico le attività online e la RST lo è attualmente in cima alla lista delle tendenze. Gli esperti di marketing dovrebbero trarre vantaggio da questa nuova capacità finché è ancora popolare e prima che si passi a qualcos’altro. Di seguito sono riportati alcuni dei modi migliori per utilizzare i dati a vantaggio della tua azienda.

Interagisci con i clienti

Ora hai la possibilità di vedere il modo in cui i clienti reagiscono a tutto ciò che fai. Quando pubblichi un post sul blog, l’analisi ti dirà quante persone lo leggono e per quanto tempo ha catturato la loro attenzione. Quando pubblichi uno stato di Facebook, i pulsanti di reazione in tempo reale ti mostreranno cosa ne pensano i tuoi consumatori. Quando si affina l’RTD, è difficile perdere le informazioni su cosa funziona e cosa necessita di grandi miglioramenti.

Scopri quali notizie sono calde

Quando tu accedi a Google Trends, visualizzi una rappresentazione in tempo reale dei contenuti che gli utenti stanno leggendo. Anche Social Mention, Delicious e Trendistic sono strumenti utili per determinare le conversazioni più popolari online. Quando sai di cosa parlano tutti in questo momento, puoi usare quelle informazioni come base per i tuoi contenuti.

Mobilita Fan Base

RTD può dirti chi sono i tuoi sostenitori naturali del marchio e come puoi utilizzarli. I sostenitori del marchio sono incredibilmente utili perché possono consigliare prodotti e servizi ad amici e familiari, difendere la tua reputazione e probabilmente essere clienti abituali. Non c’è modo migliore per commercializzare la tua attività che attraverso le parole di chi ti ama.

Tempo il tuo contenuto

Anche se è più importante avere contenuti di alta qualità che pubblicare in determinati momenti, puoi dare alle informazioni un leggero impulso con un timestamp. RTD ti dirà quando il tuo pubblico di destinazione trascorre più tempo online ed è più probabile che veda il tuo contenuto quando esce.

I dati in tempo reale possono avere un impatto enorme sul successo delle tue iniziative di marketing aziendale. Ti aiuta a rimanere rilevante e persino a distinguerti dalla concorrenza.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di ottimizzazione sui motori di ricerca.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *