Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Come organizzare la tua campagna di marketing con SEMrush

Come organizzare la tua campagna di marketing con SEMrush

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Se lavori in team, conosci le difficoltà di pianificazione e organizzazione. Dicono che il lavoro di squadra fa funzionare il sogno, ma quando la tua squadra non è sincronizzata è un incubo vivente.

Benjamin Franklin una volta disse: “Per ogni minuto speso nell’organizzazione, si guadagna un’ora”.

Siamo totalmente d’accordo; ecco perché SEMrush ha creato lo strumento Calendario di marketing, con l’obiettivo di aiutare i professionisti del marketing a risolvere i loro problemi di pianificazione e collaborazione in modo efficiente e ottenere più lavoro più velocemente.

In questo articolo, ti mostrerò come utilizzare questo strumento per:

  • Organizza il tuo piano di marketing in un calendario unificato,

  • Semplifica la tua collaborazione con i colleghi e

  • Automatizza il tuo lavoro di routine.

Quindi, andiamo dritti ai dettagli.

Organizza il tuo piano di marketing in un unico posto

Per iniziare a pianificare, vai al calendario di marketing e fai clic sul pulsante “Crea il tuo calendario”. Questo è tutto; il tuo calendario è pronto per lavorare.

Da qui, tu ei tuoi compagni di squadra potete gestire la vostra strategia di contenuto fissando obiettivi e monitorando l’avanzamento del progetto, creare pianificazioni editoriali o adattare i flussi di lavoro a obiettivi aziendali specifici.

Pianifica e gestisci le tue attività lavorative quotidiane

1. Crea una campagna

Per creare la tua prima campagna, imposta il nome, il colore e il periodo di tempo.

Ora vedrai l’intervallo di tempo della tua campagna indicato sul calendario con il suo colore dedicato. Puoi fare clic su quella barra dei colori per modificare i dettagli della tua campagna in un secondo momento.

Successivamente, passa alla creazione e alla gestione delle attività della campagna.

2. Aggiungi attività

Le attività sono gli elementi costitutivi delle tue campagne. Puoi usarli per pianificare scadenze e obiettivi settimanali e condividere file ed elenchi di cose da fare con il tuo team. Le attività sono raggruppate sotto il livello della campagna.

Per creare un’attività, fai clic su una data qualsiasi nel tuo calendario o sul pulsante “Nuova attività” nell’angolo in alto a destra. Quindi dagli un nome, scegli la tua campagna e fissa una scadenza.

Per gestire l’attività e collaborare sui dettagli con i membri del tuo team, fai clic sul pulsante “Apri nell’editor”.

Qui puoi aggiungere attività specifiche, allegare documenti pertinenti, aggiungere tag per organizzare le tue attività, impostare date di scadenza e assegnare membri del team a determinate attività.

Se gestisci già i tuoi piani in un calendario Google, puoi importare i dati di quel calendario per sincronizzarli con il nostro strumento come file .ICS.

Tieni traccia della progressione del tuo progetto

1. Impostare lo stato di lavoro

Quando un’attività è in corso, richiede l’approvazione o è completa, può essere annotata con le icone di stato direttamente sotto il nome dell’attività.

Questi segni aiutano il tuo team a rimanere sulla stessa pagina sullo stato delle attività della tua campagna.

Ricorda, mentre aggiorni le attività e le attività nel tuo calendario, qualsiasi modifica verrà mostrata ai tuoi compagni di squadra in tempo reale dopo che avranno ricevuto l’accesso al tuo calendario (ma ci torneremo più tardi).

Puoi monitorare i progressi delle tue attività nella scheda “Attività”.

I pratici filtri ti aiuteranno a trovare un’attività per nome, proprietario, campagna o stato.

2. Impostare le attività e contrassegnare quando completate

Tornando alla tua attività, in alto a destra puoi impostare le attività, creare una lista di controllo dei passaggi da completare per l’elemento e specificare scadenze e assegnatari per loro. Le attività sono raggruppate sotto il livello di attività.

Per consentirti di monitorare il completamento delle attività, seleziona semplicemente le attività che hai terminato.

Accedi alla scheda “Le mie attività” per visualizzare le attività che hai completato e quelle che devono ancora essere completate.

Le tue attività verranno visualizzate in un elenco etichettato in base alle date di scadenza, alla campagna corrispondente e alle attività a cui contribuiscono.

Monitora il rendimento della tua campagna

1. Collega il tuo account Google Analytics

Vai alla scheda “Rendimento” nella tua campagna e fai clic sul pulsante “Collega GA”. Inserisci i tuoi dati e specifica la tua campagna UTM.

L’aggiunta di questi dati consente di valutare rapidamente come stanno andando le campagne completate o attive e di reagire immediatamente aggiungendo o modificando le attività pianificate.

2. Valuta i risultati delle tue prestazioni

Il rapporto sul rendimento verrà compilato con i dati sul traffico della campagna dal tuo account Google Analytics e UTM che hai specificato.

In questo modo tutti i tuoi compagni di squadra che prendono parte alla tua campagna possono accedere ai risultati delle prestazioni e adattare i loro piani futuri di conseguenza.

La funzione ti consente inoltre di condividere facilmente i tuoi risultati con il tuo capo o con i clienti.

Semplifica la collaborazione del team di marketing

Hai mai mancato una scadenza o hai fallito un progetto perché tu ei tuoi compagni di squadra non eravate sulla stessa pagina? Il calendario di marketing è stato creato per impedirti di ripetere questo errore.

Invita i tuoi colleghi a lavorare in un calendario unificato

Ora è il momento di dare ai tuoi colleghi l’accesso al tuo calendario di marketing. Se hai un abbonamento SEMrush a pagamento, puoi condividere il tuo calendario con un numero illimitato di persone che hanno un account SEMrush gratuito. Per farlo, fai clic sul pulsante “Invita membri” nell’angolo in alto a destra e digita le e-mail dei tuoi colleghi, che riceveranno un invito.

Dopo che i tuoi compagni di squadra hanno accettato l’invito, possono ora aggiungere le loro nuove attività e attività o modificare qualsiasi elemento esistente sul calendario ogni volta che lo desiderano.

Se utilizzi il nostro piano aziendale, puoi condividere il tuo calendario con accesso in sola lettura.

La condivisione è automatica e reattiva in tempo reale, quindi il tuo team sarà sempre aggiornato come te.

Assegna compiti ai tuoi colleghi e monitora il loro completamento

Una volta che hai scritto delle attività nel tuo piano, devi solo assegnare l’attività a un membro del team e riceverà una notifica nella sua casella di posta in arrivo e anche all’interno del calendario di marketing.

Nella notifica riceveranno un collegamento per esaminare l’attività in modo che possano iniziare subito a collaborare. Facile, vero?

Allo stesso modo in cui monitori l’avanzamento delle tue attività, puoi anche tenere traccia del lavoro dei tuoi colleghi nella scheda “Attività”.

Sii sulla stessa pagina dei tuoi colleghi

Usa la descrizione dell’attività e i commenti per mettere i tuoi colleghi nel giro. Per una notifica più rapida, digita @ per menzionare qualcuno nei commenti.

Tutte le modifiche apportate da te o dai tuoi attivisti vengono visualizzate immediatamente, in modo da poter collaborare in tempo reale senza barriere.

Automatizza il tuo lavoro di routine

Per farti risparmiare tempo, abbiamo incorporato diverse utili funzionalità che renderanno più facile il tuo lavoro di routine.

Semplifica i rapporti

Puoi esportare tutte le tue attività in PDF per report rapidi. Per farlo, fai clic sul pulsante “PDF” nell’angolo in alto a destra del calendario di marketing.

Imposta attività ricorrenti

Per semplificare la pianificazione durante tutto l’anno, puoi impostare la ricorrenza di un’attività in pochi clic. Puoi scegliere di ripetere un’attività giornalmente, settimanalmente, mensilmente o annualmente a seconda delle esigenze della tua campagna.

Tutto quello che devi fare è selezionare il pulsante Imposta ricorrenza all’interno della tua attività.

Riutilizza i modelli

Se hai diversi progetti simili, salva la tua campagna come modello e usala di nuovo quando ne hai bisogno. Un modello includerà:

  • una campagna stessa (descrizione, titolo, proprietario),

  • attività (descrizione, titolo, proprietario, date, tag),

  • compiti all’interno delle attività (scadenze, assegnatari).

Naviga facilmente nel tuo calendario

1. Imposta l’accesso rapido ai tuoi contenuti

Marketing Calendar ti consente di allegare documenti di Google Drive direttamente a un’attività o a una campagna. Quindi puoi aggiungere i brief del tuo progetto, gli scrittori possono aggiungere le loro bozze scritte o il tuo team di ricerca può includere fogli di calcolo con i dati.

Tutti i membri del team che hanno accesso condiviso al calendario potranno accedere ai documenti che hai caricato in un’attività, a condizione che tu condivida il documento con loro tramite Google Drive.

2. Tenere il passo con le modifiche al progetto

Ciascuna delle tue attività e campagne ha una sezione “Cronologia” in basso a sinistra.

Questo è perfetto per permetterti di rimanere aggiornato su qualsiasi modifica apportata da te o da uno dei tuoi compagni di squadra.

3. Utilizzare la ricerca rapida nel calendario

Puoi trovare facilmente un’attività, un’attività o qualsiasi altro tipo di dati nel calendario digitandone il nome nella barra di ricerca.

Tutti gli elementi trovati sono selezionabili. Inoltre, le attività hanno caselle di controllo in modo da poterle contrassegnare come “completate”.

Questa funzione funziona su tutti i tuoi calendari e anche su quelli condivisi con te.

Conclusione

Lo strumento Calendario di marketing è chiaro e facile da usare e può essere condiviso senza problemi con tutti i membri del tuo team che hanno anche account SEMrush.

Se gestisci un team che gestisce campagne digitali, che si tratti di content marketing, SEO, PPC o pubblicità, l’utilizzo di questo calendario ti farà risparmiare tempo e stress mentale.

Benjamin Franklin sarebbe orgoglioso.

Provalo e facci sapere cosa ne pensi! Se hai commenti, scrivi un commento su questo post o inviaci un feedback a ec-feedback@semrush.com.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di seo.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *