Come potenziare la tua campagna di marketing video con contenuti generati dagli utenti

Come potenziare la tua campagna di marketing video con contenuti generati dagli utenti

Nel caso non fossi a conoscenza, i contenuti video sono in aumento al momento. 45% delle persone guarda più di un’ora di video di Facebook o YouTube ogni settimana.

È una delle attività SEO obbligatorie della giornata e mentre i marchi dovrebbero sicuramente creare video interni per comunicare con il proprio pubblico, spesso la migliore pubblicità proviene da contenuti video generati dagli utenti come le recensioni dei prodotti.

Certo, puoi creare un video di vendita raffinato con un rappresentante dell’azienda che racconta i vantaggi del tuo nuovo prodotto, ma nulla trasmette autenticità come un contenuto generato dagli utenti.

Infatti, il coinvolgimento aumenta del 28% quando i consumatori possono visualizzare una combinazione di video di prodotti generati dagli utenti e contenuti ufficiali del marchio.

Su YouTube, i contenuti generati dagli utenti ricevono 10 volte più visualizzazioni rispetto ai contenuti creati e pubblicati dal brand.

Le persone si fidano dei consigli di altri clienti più di quanto si fidino dei marchi. La promozione dei contenuti generati dagli utenti è un ottimo modo per creare fiducia e credibilità mentre si espande il proprio raggio di azione.

Di seguito sono riportati i diversi tipi di contenuti video generati dagli utenti e come implementarli.

Brand Storytelling

I contenuti generati dagli utenti ti consentono di umanizzare un marchio e di raccontare una storia allo stesso tempo.

Nel questo video da Vodafone, i contenuti dei dipendenti dell’azienda sono stati curati e trasformati in una narrazione dal marchio. Vedendo le persone felici ed energiche che lavorano dietro le quinte, Vodafone viene presentata come un’azienda positiva con integrità.

Come altro esempio, Pampers ha creato questo adorabile video utilizzando contenuti curati dai clienti, che sono incoraggiati a inviare filmati di bambini tramite Facebook. Il messaggio è unificante e crea un senso di comunità attorno al marchio.

Aiuta che i genitori (potenziali clienti) siano persone che risuonerebbero con video di bambini carini – da qui la viralità della campagna.

Portarlo al livello successivo

Per fare un ulteriore passo avanti, prendi in considerazione l’invio di un team di produzione ai tuoi migliori clienti e registra testimonianze video professionali. Questo può essere un ottimo modo per promuovere articoli ad alto costo (dove filmati di bassa qualità non sono appropriati) o per creare contenuti interessanti per le aziende che si trovano in nicchie banali.

Square, una società di elaborazione dei pagamenti, probabilmente non attirerebbe molta attenzione girando video sulle loro tecnologie e servizi. Tuttavia, raccontando le storie dei loro clienti e mostrando come Square ha migliorato le loro attività e vite, il marchio è infinitamente più riconoscibile.

Questo video splendidamente girato inizia raccontando la storia avvincente di un imprenditore da barbiere. Una volta che gli spettatori sono già coinvolti, Square menziona le sue soluzioni.

Recensioni del prodotto sollecitate

La ricerca mostra che è possibile inserire le recensioni dei clienti sulla pagina del prodotto aumentare le conversioni del 74%.

Questo non dovrebbe sorprenderti. Se stai portando traffico freddo al tuo sito web utilizzando annunci a pagamento, i consumatori non hanno familiarità con il tuo marchio e non hanno idea se fidarsi di te o meno.

Per determinare se le affermazioni che fai nella tua copia di vendita sono reali, i consumatori hanno bisogno di prove sociali. A differenza delle recensioni testuali che sono facili da falsificare, le recensioni video dei clienti sono una forma altamente credibile di prova sociale.

Azienda pro-aging per la cura della pelle, Boom di Cindy Joseph, commercializza le donne nella generazione del baby boom. Quando nuovi visitatori arrivano su una pagina di prodotto, possono vedere un’abbondanza di recensioni video da parte di donne che hanno la loro stessa fascia di età – che aiuta a creare fiducia.

Modi per utilizzare i clienti per recensioni di prodotti migliori

Contatta i tuoi migliori clienti (idealmente quelli che hanno fatto acquisti ripetuti) e offri loro un codice sconto o un omaggio in cambio di una recensione. La qualità della registrazione da smartphone è perfettamente accettabile. In effetti, una qualità inferiore può far sembrare la recensione più credibile.

Se vendi extension per capelli, potresti pagare un influencer di YouTube per creare un video tutorial sull’acconciatura utilizzando il tuo prodotto. Se vendi attrezzature per la rasatura, potresti pagare un influencer per creare un video che dimostri come eseguire la rasatura perfetta.

Oltre a un pagamento fisso, puoi offrire commissioni di affiliazione quando inseriscono il collegamento del prodotto nella descrizione del video.

In alternativa alle recensioni dei prodotti standard, valuta la possibilità di includere il tuo prodotto in video educativi generati dagli utenti. Il vantaggio di questo è che stai impartendo preziose conoscenze e allo stesso tempo promuovendo sottilmente il tuo prodotto.

Recensioni di prodotti indipendenti

Man mano che il tuo marchio cresce, le recensioni dei prodotti indipendenti si accumulano.

Scansiona YouTube per recensioni positive del tuo prodotto e condividile sui tuoi canali social. Ciò crea fiducia con i potenziali clienti e migliora la fedeltà al marchio con il revisore.

Inevitabilmente, si verificheranno anche recensioni negative. Quando ne trovi uno, non perdere la calma. Rispondi pubblicamente e fai tutto il possibile per compensare l’esperienza deludente.

Andando al di sopra e al di là delle aspettative per correggere i tuoi errori, puoi trasformare un cliente insoddisfatto in un sostenitore del marchio. I consumatori sono spesso felici di aggiornare le loro recensioni con un seguito positivo, se meritato.

Concorsi

I concorsi sui social media funzionano magnificamente per il marketing di un’azienda.

Chiedere ai clienti di inviare le voci del concorso come video sui social media aiuta a costruire una comunità attorno al tuo marchio. Incoraggiando le persone a utilizzare un hashtag designato per il concorso, puoi creare una vera tempesta di coinvolgimento.

Taco Bell è un marchio che ottiene un coinvolgimento eccezionale sui social media.

Recentemente, il marchio ha lanciato un concorso a cui le coppie sono state incoraggiate pubblica un video o un’immagine sui social media e richiedi la possibilità di sposarti al ristorante principale di Taco Bell (sì, Taco Bell ha in realtà una cappella per matrimoni).

Non solo questo ha creato alcuni contenuti esilaranti e coinvolgenti per i fan di Taco Bell, quelli che hanno partecipato al concorso avranno un ricordo positivo del marchio per tutta la vita, specialmente quelli presenti sul pagina finalisti.

Pensa a un premio che vorrebbero i tuoi clienti ideali, designare un hashtag per il concorso e dire alla tua lista di posta elettronica / follower sui social di pubblicare un video (idealmente esilarante) come presentazione.

Applicazioni virali di lavoro

Chi avrebbe mai pensato che reclutamento e social media marketing potessero coincidere?

Chiedere ai candidati di pubblicare pubblicamente domande di lavoro video ti dà più visibilità e trasmette la tua attività in una luce positiva (se molte persone fanno domanda pubblicamente, allora l’azienda stessa deve essere buona).

Tourism Queensland ha ottenuto un’enorme pubblicità pubblicizzando un prestigioso posto vacante per un custode della barriera corallina sull’esotica Hamilton Island.

Il esuberante video vincente ha 350.000 visualizzazioni su YouTube.

Questa tattica funziona meglio quando il lavoro stesso ha un valore emotivo. La pubblicità di un posto vacante per prendersi cura di una barriera corallina ha un alto potenziale di viralità.

Mindvalley è una società che richiede ai candidati di inviare video di candidatura su YouTube.

Alcuni dei applicazioni più popolari hanno decine di migliaia di visualizzazioni, ma anche le applicazioni meno viste sono vantaggiose per Mindvalley.

Tieni presente (scusa il gioco di parole) che Mindvalley vende corsi e programmi di sviluppo personale.

Se qualcuno fa domanda per un lavoro in azienda, probabilmente ha un interesse significativo per lo sviluppo personale, quindi è probabile che abbia amici che condividono lo stesso interesse. Ogni volta che qualcuno pubblica un video dell’applicazione su YouTube e i suoi amici lo vedono, Mindvalley promuove il suo marchio a un nuovo gruppo di potenziali clienti.

Riesci a pensare ad altri modi per commercializzare il tuo marchio utilizzando contenuti video generati dagli utenti? Per favore fatemelo sapere nei commenti qui sotto.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di seo.

Write a Comment