Come scrivere un annuncio AdWords ad alta conversione

Come scrivere un annuncio AdWords ad alta conversione

Sviluppare il progetto di un annuncio in continua conversione è impossibile; ogni campagna e account è diverso.

Sebbene l’annuncio non venga convertito (è la pagina di destinazione), ci sono modi per scrivere copie dell’annuncio per aumentare il tasso di conversione. Ecco otto suggerimenti per aiutarti a scrivere creatività per annunci Google AdWords ad alta conversione.

Includi estensioni callout

Le estensioni callout di Google AdWords sono il modo ideale per evidenziare caratteristiche specifiche del tuo prodotto o servizio. Possono essere impostati a livello di campagna o di gruppo di annunci e funzionano sia per le campagne “Rete di ricerca” che per “Rete di ricerca con selezione Display”.

Seleziona i tuoi USP

Le preposizioni di vendita uniche (USP) sono un must quando si scrivono annunci AdWords. Tuttavia, un errore comune è includere qualsiasi punto di forza, anche quelli che non sono unici. Inoltre, gli USP dovrebbero essere sottoposti a split-test e dovrebbero essere usati solo gli USP con le migliori prestazioni.

Includi inviti all’azione con le estensioni sitelink

Le estensioni sitelink sono un ottimo modo per includere un invito all’azione senza rimuovere i caratteri dalle righe descrittive. Invece di creare i soliti collegamenti al sito come Home, Informazioni o Contatti, trasforma ciascuno di essi in un invito all’azione. Ad esempio, “Informazioni” potrebbe diventare “Incontra il team”.

Inserisci il prezzo

Mentre inserire il prezzo dei prodotti è abbastanza comune, spesso si dimentica di inserire tariffe orarie o abbonamenti mensili. Anche una volta inserito il prezzo, dovrebbe essere effettuato un test suddiviso se le cifre decimali convertono meglio o peggio. Ad esempio, $ 15,99 potrebbero convertire meglio di $ 15 o meno di $ 20.

Utilizza le estensioni di chiamata

A meno che tu non abbia un motivo molto valido e insolito per non includerne uno, molto probabilmente la tua campagna trarrà vantaggio da un’estensione di chiamata. È interessante notare che gli annunci con estensioni di chiamata il più delle volte si convertono meglio degli annunci senza uno, anche se nessuno chiama. Vale la pena provare ad aggiungere un’estensione di chiamata a tutte le campagne, incluso il desktop.

Strumento Anteprima

Gli annunci creativi dei tuoi concorrenti possono influenzare in modo significativo il tuo CTR e il tasso di conversione. USP ben selezionati, offerte speciali e sconti possono portare via l’attenzione e le conversioni.

Utilizza lo strumento di anteprima di AdWords per verificare cosa stanno facendo i tuoi concorrenti in diverse località geografiche e per scrivere strategicamente le creatività degli annunci.

Allinea parole chiave, annunci, pagina di destinazione e social media

Come accennato in precedenza, non è l’annuncio ma la pagina di destinazione che converte.

Dall’avvento del remarketing cross-channel, disporre di una strategia di branding e pubblicità coerente è diventato sempre più essenziale. Dopo aver visualizzato e fatto clic sul tuo annuncio, i potenziali clienti tornano sul tuo sito web da sei a sette volte in media. Durante il processo decisionale, di solito cercano i tuoi concorrenti tanto quanto ti cercano online.

Menzione di garanzie e garanzie

Le garanzie di rimborso al 100% e le garanzie sono una potente funzionalità da menzionare nel tuo annuncio. Sebbene tutti i tuoi concorrenti possano offrire una garanzia di rimborso del 100%, non tutti potrebbero includerla nei loro annunci perché pensano che non sia unico.

È qui che torna utile lo strumento Anteprima di AdWords; puoi facilmente identificare quali promesse hanno battuto quelle dei tuoi concorrenti. Dato che una garanzia o una garanzia molto probabilmente occuperebbe una delle righe descrittive, considera invece l’utilizzo delle estensioni callout.

Quali altri suggerimenti hai per creare annunci AdWords ad alta conversione?

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di ottimizzazione sui motori di ricerca.

Write a Comment