Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Come sfruttare una strategia di promozione dei contenuti per risultati migliori e ROI più elevato

Come sfruttare una strategia di promozione dei contenuti per risultati migliori e ROI più elevato

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Oltre a giustificare il ROI per i tuoi sforzi di marketing dei contenuti, una seria strategia di promozione dei contenuti dovrebbe essere un elemento importante da considerare. Troppo spesso sento persone dire che in realtà non vedono i vantaggi e i risultati desiderati che si aspettano, anche se l’azienda sta investendo molto nella creazione di contenuti di qualità.

Potresti trarre vantaggio da una strategia ben congegnata che si concentra su elementi di azione e tattiche per ottenere risultati.

Naturalmente, la strategia è e sarà sempre specifica dello scopo per le esigenze aziendali specifiche. Per aiutarti a creare e valutare il tuo, descriverò alcune delle considerazioni più importanti di una strategia di content marketing in modo che tu possa iniziare a vedere un ROI molto più elevato.

L’altro lato della moneta del marketing

Crei ottimi contenuti, perdi il ROI dei tuoi sforzi per creare quel contenuto. Ti chiedi perché le persone non vengono sul tuo blog, anche con tutti i contenuti che continui a creare. Hai bisogno di più portata e coinvolgimento per i tuoi articoli per portare il pubblico sulle tue pagine.

Per fare ciò è necessario definire una strategia come promuovere in un modo che coinvolga più persone in modo che i tuoi contenuti attirino più traffico. Questo può abilitare aumento di lead, iscrizioni, vendite e conversioni per la tua attività.

Crea la strategia

Quando è stata l’ultima volta che hai ricevuto un carico di traffico gratuito sul tuo sito e un mucchio di vendite senza averlo davvero pianificato? Certo, a volte può succedere come un colpo di fortuna. Ma vuoi davvero che le persone incontrino i tuoi contenuti per caso? Quindi è tempo ben speso quando si pianifica tutto questo. Una buona strategia ti aiuta a rimanere in carreggiata e concentrarti sugli elementi di promozione che hai considerato importanti e pianificati.

Perché la strategia di promozione dei contenuti viene trascurata?

Un aspetto così importante viene davvero trascurato e sottovalutato. Spesso siamo così concentrati sulla produzione di tutti quei fantastici contenuti, sull’ottenere autori ospiti, sul guest blogging, sulla ricerca di argomenti, ecc. Che finiamo il tempo per mettere davvero il pensiero giusto su come promuovere il tuo articolo. Potresti pubblicarlo su Facebook e Twitter e poi sperare che sia abbastanza buono che le persone vorranno condividerlo. Ovviamente questo può essere un ottimo inizio, ma non trascurare l’importanza di una corretta pianificazione.

Organizza la tua piattaforma di condivisione

Dedica un po ‘di tempo alla pianificazione e alla creazione di un elenco di tutti i luoghi in cui intendi promuovere i tuoi contenuti. Ovunque tu possa avere un pubblico rilevante che desidera i tuoi contenuti. Potresti voler classificare questo elenco in siti di networking, forum, segnalibri, ecc. In quanto dovrebbe crescere piuttosto lungo.

Avrai bisogno di molte buone piattaforme su cui pubblicare, ma evita le piattaforme contenenti spam. Non vorrai annullare tutto il buon lavoro che hai fatto perché hai iniziato a inviare traffico di spam al tuo sito.

Assicurati che il tuo contenuto sia multischermo

Una parte importante della tua strategia di promozione dei contenuti dovrebbe essere vedere che tutti i tuoi contenuti possono essere consumati su più piattaforme. Non è un segreto che oggi utilizziamo tutti una varietà di dispositivi, quindi non possiamo creare i nostri contenuti solo per desktop o laptop. Devono essere presi in considerazione cellulari e tablet, smart TV ecc. Se i tuoi contenuti non sono consumabili su queste piattaforme, potresti perdere un segmento di pubblico significativo. Potrebbero rimbalzare su quel fantastico articolo che hai creato e potresti perdere l’opportunità di massimizzare ulteriormente il tuo coinvolgimento.

Utilizza i pulsanti di condivisione social pertinenti per il tuo pubblico

Non ha molto senso posizionare pulsanti di condivisione sui tuoi contenuti che il tuo pubblico non utilizzerà mai. È solo una distrazione per loro e occupa un prezioso spazio sullo schermo. La tua strategia dovrebbe comprendere e comprendere il tuo pubblico. Quali piattaforme social utilizza il tuo pubblico e su cui è probabile che condivida. Pensa al posizionamento di quei pulsanti di condivisione sociale e beneficia di un maggiore coinvolgimento se fatto correttamente.

Tempistica e frequenza di pubblicazione di un articolo

Assicurati di sapere qual è l’ora del giorno più adatta al tuo pubblico per il massimo coinvolgimento. Considera come la tua strategia sceglierà il momento migliore della giornata e il giorno della settimana o un pubblico focalizzato sul business rispetto a un focus relativo all’intrattenimento, ad esempio. Usa gli strumenti disponibili per fare la ricerca. Dati sul traffico di Google Analytics può fornire dettagli specifici sul comportamento degli utenti. Inoltre le persone amano la regolarità con cui pubblichi in una certa ora e giorno, usalo a tuo vantaggio.

—–

Sanità controlla l’articolo prima della pubblicazione

La tua strategia potrebbe voler includere un controllo dell’ultimo minuto del contenuto prima di premere il pulsante di pubblicazione. Vale davvero la pena dare una volta il tuo articolo ed esaminarlo attraverso una lista di controllo. Spesso ci affrettiamo a completare i compiti ed è nel momento di fretta che possiamo dimenticare le cose. Può essere abbastanza difficile ritrattare un articolo dopo che è stato pubblicato, anche se solo brevemente. Soprattutto se il tuo articolo è stato sottoposto a scansione e condiviso subito dopo la pubblicazione. Quindi a elenco di controllo della sanità mentale prima della pubblicazione è una buona idea.

Come sono i tuoi titoli e sottotitoli?

Uno dei fattori determinanti per il successo dei tuoi contenuti sono i titoli e i sottotitoli che utilizzi nel tuo articolo. Poiché le persone sono pronte, spesso cercano risposte alle domande che potrebbero avere in mente. Quindi considera la domanda a cui stai cercando di rispondere. Inoltre, suona eccitante e fa venire voglia di continuare a leggere? Incoraggerà la condivisione sui social? Dovresti sviluppare la tua strategia per includere modi per massimizzare i tuoi titoli e sottotitoli.

Alcuni strumenti utili per aiutarti con i tuoi titoli:

Leggibilità e tono dei tuoi contenuti

Evita di usare troppo gergo e linguaggio che potrebbero essere difficili da capire per il tuo pubblico. Invece dedica del tempo a rendere i tuoi contenuti conversativi in ​​modo che parlino al tuo pubblico in un modo che sia facile da leggere. Controlla la tua leggibilità, è un fattore chiave Se stai usando WordPress puoi considerare il plug-in di Yoast per il punteggio di leggibilità.Leggibilità e Tono potrebbero fare la differenza tra l’articolo che viene effettivamente letto o semplicemente una rapida scrematura e poi il rimbalzo.

Concludendo e riassumendo il tuo articolo

Anche una buona conclusione del post dovrebbe essere ben ponderata in quanto è un altro elemento strategico chiave da considerare. Quando riassumi il tuo articolo assicurati di dedicare del tempo a crearlo in modo che rifletta bene i punti principali in modo chiaro e conciso. Vogliamo anche incoraggiare la conversione a continuare una volta che l’articolo è stato letto, ma stimolando la discussione e chiedendo impegno. Spesso un approccio piacevole ed educato funziona bene semplicemente chiedendo ai lettori i loro pensieri sull’argomento.

Quanto è degno di condivisione il tuo articolo?

La tua strategia deve dare grande importanza alla necessità che i tuoi articoli siano altamente condivisibili. Il grado di condivisione dei tuoi articoli farà un’enorme differenza non solo sul numero di condivisioni che ottieni, ma anche sulla portata e sul coinvolgimento. Le persone saranno più propense a condividerlo se si è prestata attenzione alla formattazione dell’articolo in modo che sia facile da leggere. Dedica del tempo alla ricerca di immagini fantastiche e valuta la possibilità di chiedere al tuo artista grafico di creare immagini personalizzate per l’articolo. Super contenuti visivamente accattivanti possono indirizzare il traffico e una prima grande impressione visiva stimolerà la condivisione.

Ora la tua strategia per il marketing e la promozione

Ora devi iniziare a entrare nelle cose buone, la strategia di come promuoverai effettivamente i tuoi contenuti una volta pubblicati. Potrebbe esserci la tentazione di passare direttamente a questa sezione e tuffarsi in tutte queste cose divertenti. Ma ancora una volta, senza pianificarlo davvero, i risultati saranno incoerenti e potresti non essere in grado di identificare facilmente le aree di miglioramento.

Un solido processo di promozione dei contenuti ti servirà bene per garantire che tutto proceda senza intoppi durante l’esecuzione delle tue azioni di promozione. Inserisci tutti i passaggi e tutte le istruzioni su quali piattaforme devi condividere e come farlo. Potresti essere incline a saltare un po ‘questo processo, in particolare se sei tu quello che lo eseguirà. Tuttavia, i vantaggi di un processo forte e dettagliato hanno vantaggi ben noti.

Ti consigliamo di creare un modello da utilizzare ogni volta che esegui il processo. Questo modello è indicato durante il processo per gli elementi importanti del tuo contenuto. Dovrai includere il titolo, il riepilogo, le immagini condivisibili, gli argomenti, gli URL e i tag, ecc. Fondamentalmente tutte le sezioni riutilizzabili dei tuoi contenuti che verranno pubblicate su quelle altre piattaforme.

Ecco alcune ottime risorse per gli elenchi di controllo della promozione dei contenuti:

Non aver paura di pagare per traffico social mirato

Considera l’idea di pagare un traffico social mirato per promuovere il tuo articolo e convincere le persone a leggere e coinvolgere. Cosa dici, pagare per il traffico sociale? So che molte aziende sono contrarie al pagamento del traffico quando non riescono a vedere un ROI diretto sulla spesa. Spesso si pensa di pagare solo per il traffico quando sono coinvolte metriche di conversione diretta. Sebbene molti possano considerare questo tipo di traffico a pagamento come una semplice speculazione, è importante considerare le piattaforme e il modo in cui sono progettate. Molti siti social sono ora orientati agli annunci e ai post promossi. Quindi, per ottenere la migliore leva, la tua strategia può includere traffico social mirato a pagamento.

Dedica del tempo a riutilizzare i tuoi contenuti

Il tuo contenuto potrebbe far parte di una campagna più ampia, che può avere articoli in più parti e variazioni su un tema. Stai ora pensando oltre il breve ciclo di vita della pubblicazione di blog in cui pubblichi, promuovi e vai avanti. Puoi costruire su un tema e pubblicare con una varietà di tipi di contenuto. Riproporre i tuoi contenuti è un ottimo modo per prendere un articolo e adattarlo a un pubblico ulteriore. Puoi convertire il tuo articolo in un PDF e usarlo per creare una presentazione, quindi trasformarlo in un video, quindi utilizzare l’audio per creare un podcast.

Una volta che inizi a pensare a riproporre i tuoi contenuti, sono sicuro che troverai molti modi per farlo. Naturalmente, i veri vantaggi derivano dal riutilizzo tramite l’enorme varietà di piattaforme su cui puoi pubblicare. Dopo aver creato la presentazione, puoi pubblicarla Slideshare.net solo per esempio. Quindi la tua strategia farebbe bene a considerare di riproporre i tuoi contenuti insieme alle piattaforme di destinazione su cui pubblicare.

Ecco altre idee per riutilizzare i tuoi contenuti:

Metti insieme la tua strategia ora

Non aspettare, dedica ora il tuo tempo a iniziare a migliorare i ritorni di tutti i tuoi investimenti in Content Marketing. Avrai bisogno di una strategia se vuoi vedere il ROI e aumentare il traffico e le vendite. Quindi vale la pena organizzarsi e pensare a un elenco di siti su cui condividere. Assicurati che i tuoi contenuti siano multischermo in modo da non perdere un potenziale pubblico. Considera la pertinenza dei pulsanti di condivisione, i tempi di pubblicazione e assicurati di eseguire un controllo di integrità.

Implementa titoli che catturino il lettore e rispondano alle loro domande. Sforzati di rendere l’articolo altamente leggibile. Ci dovrebbe essere una maggiore attenzione sui passaggi per garantire che i tuoi contenuti siano degni di condivisione. Un articolo altamente condivisibile farà molto con meno sforzo da parte tua.

Considera come trarrai vantaggio da una procedura forte con modelli e liste di controllo per dare coerenza e completezza alla tua esecuzione. Puoi prendere in considerazione il traffico social mirato a pagamento che potrebbe raggiungere più di quanto ti aspetti. Puoi anche raggiungere numerosi nuovi segmenti di pubblico riutilizzando i tuoi contenuti in diversi tipi e pubblicando piattaforme di contenuto specifiche. Tramite PDF, presentazioni, video, podcast e molte altre variazioni di contenuto raggiungerai ulteriormente.

Con una rinnovata attenzione alla tua strategia di promozione dei contenuti puoi mettere in atto un piano e un sistema. Metterlo in moto vedrà sicuramente risultati migliori e un ROI più elevato. Si spera che trarrai beneficio da questo articolo. Per favore commenta di seguito e condividi se lo fai. Sono sicuro che le persone troverebbero particolarmente utile mantenere viva questa conversazione e queste idee.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di seo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *