Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Content marketing in una lingua straniera: passaggi per garantire il successo

Content marketing in una lingua straniera: passaggi per garantire il successo

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Facebook è disponibile in 140 lingue, Ricerca Google è disponibile in 123 lingue e YouTube è disponibile in tutto il mondo (ad eccezione dei paesi bloccati). Amico mio, ogni anno il web diventa sempre più multilingue.

Secondo il Internet World Stats, 771 milioni di persone utilizzano il Web in lingua cinese e 312 milioni di persone lo utilizzano in lingua spagnola.

Un quinto degli utenti Internet mondiali si trova in Cina e spende quasi $ 1 trilione online, offrendo alle aziende straniere opportunità d’oro per entrare in un mercato digitale vasto e vivace.

Il successo del business online in Cina o in qualsiasi altro paese straniero dipende in gran parte dalle strategie di marketing su Internet in lingua straniera. La localizzazione di parole chiave e presenza sul web è solo metà del lavoro. Devi creare un’efficace strategia di content marketing per i paesi specifici a cui ti rivolgi.

Come puoi creare una strategia di content marketing di successo in una lingua straniera? Questo è ciò che spiegherò in seguito.Senza ulteriori indugi, discutiamo cinque passaggi chiave per garantire il successo di una strategia di content marketing in una lingua straniera:

1- Ricerca in un nuovo territorio

Il primo passo per creare una strategia di content marketing di successo è ricercare un nuovo territorio a cui mirare per i tuoi prodotti o servizi.

Cosa cercheresti in un nuovo territorio?

Devi individuare i tuoi potenziali clienti. E creare una buyer persona è un ottimo modo per farlo.

Di seguito sono riportate le sette parti che dovresti includere per creare una persona acquirente con profondità:

  • Giorno nella vita.
  • Obiettivi / problemi.
  • Orientamenti / ostacoli.
  • Preferenze / domande.
  • Scenario di coinvolgimento (come raggiungerli).

Sondaggi sui clienti, interviste telefoniche e di persona e sondaggi di uscita dal Web sono alcuni metodi di ricerca qualitativa che ti aiuteranno a trovare i dati per creare una buyer persona. Anche il reparto di assistenza clienti e il team di vendita possono fornirti molti dati utili.

Dopo aver creato una buyer persona, il passo successivo è strisciare nella mente dei tuoi clienti.

Una mappa dell’empatia del cliente è uno strumento eccellente che tornerà utile per dare un’occhiata alla mente dei tuoi clienti.

Sviluppata originariamente da David Gray, la mappa dell’empatia dei clienti ti aiuterà a capire cosa pensano, sentono, vedono, dicono, fanno e sentono i tuoi clienti. Inoltre, ti darà un’idea del dolore e del guadagno dei tuoi clienti.

Ecco come un tipico mappa dell’empatia del cliente sembra:

Fonte immagine: imprenditore

Per creare una mappa dell’empatia del cliente, che è un esercizio collaborativo, dovresti usare note adesive di diversi colori e una lavagna adesiva. E dovresti includere lead dell’assistenza clienti, venditori, dati provenienti da interviste agli utenti e approfondimenti dalla tua analisi web (incentrata sull’azione del cliente) per creare una mappa dell’empatia del cliente.

Una mappa della personalità e dell’empatia del cliente fornirà una comprensione dei tuoi clienti in una terra straniera, aiutandoti così a creare contenuti incentrati sul cliente.

2- Supera le differenze e le convinzioni culturali

Inutile dire che la cultura influenza le decisioni di acquisto dei consumatori. Quindi dovresti investire un po ‘di tempo nella conoscenza della cultura di un paese straniero e della necessità delle persone in termini di prodotti o servizi per rendere più efficaci le tue campagne di content marketing. La mancata comprensione della cultura locale a volte può portare a errori imbarazzanti nei tuoi contenuti di marketing.

Marchio tedesco leader nella cura della pelle, NIVEA è andato nella zuppa per il suo ‘White is Purity’ anno Domini.

Fonte immagine: BBC

La chiave per evitare qualsiasi incidente di questo tipo è comprendere la cultura e le credenze locali. Più persone in un paese straniero si sentiranno in contatto con il tuo marchio se includi gli elementi della cultura locale nel tuo marketing.

Il gigante dei motori di ricerca, Google, comprende questo fatto e non lascia alcuna possibilità di incorporare elementi locali nel suo marketing.

Come puoi superare le differenze culturali per creare una campagna di content marketing di successo in una lingua straniera?

Ecco alcuni modi che possono aiutarti:

  • Studia la regione (i suoi principali eventi culturali e credenze).
  • Segui i social media del paese straniero per capire lo stato d’animo delle persone intorno a importanti eventi culturali.
  • Assumi un esperto culturale locale per rivedere i tuoi messaggi di marketing.
  • Assumi copywriter nazionali con competenze bilingue.

Ricorda, la maggior parte delle persone è sensibile alle proprie culture e convinzioni. Dovresti stare molto attento quando crei una strategia di content marketing in una lingua straniera.

3- Mantieni il tuo messaggio semplice

Per mantenere il messaggio del tuo marchio coerente in tutti i paesi, devi tradurre molti contenuti di origine in un’altra lingua. Pertanto, è importante mantenere il messaggio semplice.

Quando crei contenuti per un altro paese, ecco alcune cose che dovresti considerare:

  • Usa frasi coerenti e il vocabolario del tuo marchio nei contenuti tradotti per creare un’identità di marca in una lingua diversa.
  • La maggior parte delle traduzioni linguistiche sono più lunghe, per quanto riguarda il numero di parole, rispetto alla lingua inglese: lascia spazio all’espansione del testo.
  • Cerca di abbinare il tono dei contenuti tradotti con il tono del tuo personaggio acquirente.
  • Prova a utilizzare i contenuti tradotti da persone – fatti revisionare da un traduttore se si tratta di una traduzione automatica.

Devi capire che il posizionamento sui motori di ricerca è importante: non dimenticare di integrare importante parole chiave / frasi per la localizzazione in linea con la SEO internazionale.

Senza dubbio, il ruolo di un traduttore è fondamentale nel content marketing in una lingua straniera. Devi assumere un buon traduttore per assicurarti che il tuo messaggio di marketing non vada perso nella traduzione.

4- Scopri le piattaforme di destinazione per la distribuzione dei contenuti

Hai fatto molti sforzi nella localizzazione di contenuti per un paese straniero, quindi ignorare la distribuzione aggressiva dei contenuti sarebbe un grande errore. Hai quattro canali per distribuire i tuoi contenuti in un paese straniero: canali di proprietà, canali a pagamento, canali condivisi e canali guadagnati.

Fonte immagine: SlideShare

Devi lavorare su tutti questi canali ma distribuire i tuoi sforzi in base alla tua posizione attuale su un particolare canale. Se hai una posizione forte sul canale condiviso, dovresti concentrarti maggiormente su altri canali.

Una cosa importante che dovresti considerare quando usi i social media per la distribuzione di contenuti è che dovresti studiare le reti che il tuo pubblico di destinazione utilizza in un determinato paese. I canali dei social media occidentali potrebbero non essere molto popolari nel paese straniero di destinazione. Ad esempio, TENCENT QQ è molto popolare in Cina e Vk.com gode di una grande popolarità in Russia.

La distribuzione di contenuti a forum online e siti Web specifici del settore in un paese straniero è un modo infallibile per amplificare la portata dei contenuti e ottenere più occhi sui tuoi contenuti.

5- Misurare il successo

Alla fine, si tratta solo del ritorno sull’investimento (ROI) dei tuoi dollari di marketing. Come qualsiasi altra strategia di marketing, anche la tua strategia di content marketing in una lingua straniera deve essere messa a punto per avere successo.

Il primo passo per creare una strategia di content marketing di successo è determinare gli obiettivi.

Ecco alcuni obiettivi comuni che la maggior parte dei professionisti del marketing desidera raggiungere attraverso le proprie strategie di marketing dei contenuti in lingue straniere:

  • Costruisci / aumenta la consapevolezza del marchio in un paese straniero.
  • Indirizza più traffico a un sito web locale.
  • Genera più contatti di vendita in un paese straniero.
  • Converte più contatti esteri in clienti.

Secondo Tendenze del marketing dei contenuti B2C 2017, Il 74% dei professionisti del marketing desidera aumentare la consapevolezza del marchio attraverso il content marketing.

Fonte immagine: Content Marketing Institute

Dopo aver determinato gli obiettivi per la tua strategia di content marketing, devi fissare i KPI per monitorare il successo dei tuoi obiettivi.

Ecco come monitorare i KPI per i tuoi obiettivi di content marketing:

Immagine: creata dall’autore

Non è necessario o probabile che tu abbia una perfetta strategia di content marketing in una volta sola. Dovrai modificare continuamente la tua strategia per ottimizzare completamente la tua campagna di content marketing in una lingua straniera.

Conclusione:

Creare una strategia di content marketing di successo in una lingua straniera è un compito impegnativo a causa delle differenze di cultura e credenze. Ma la maggior parte degli ostacoli può essere facilmente affrontata se si seguono i passaggi precedenti.

Se dedichi abbastanza tempo alla ricerca di un nuovo territorio, superando le differenze culturali, mantenendo il tuo messaggio semplice, distribuendo i tuoi contenuti a siti locali e misurando regolarmente il successo del tuo content marketing, non c’è motivo per cui la tua strategia di content marketing in una lingua straniera non avrebbe successo.

Hai qualche consiglio sulle strategie di content marketing in lingue straniere? Per favore condividili nei commenti.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di seo.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *