Costruire la consapevolezza del marchio attraverso una migliore visibilità online

Costruire la consapevolezza del marchio attraverso una migliore visibilità online

Per creare una consapevolezza sostanziale del marchio nella nostra cultura sempre più digitale, è necessario tenere conto del marketing online.

Costruire la consapevolezza del marchio è un punto fermo in quasi tutte le iniziative di marketing di successo. Dopotutto, nessuno comprerà nulla da te se non ha idea che esisti. La consapevolezza del marchio è il primo passo essenziale per qualsiasi strategia di marketing. Se l’obiettivo finale è aumentare le vendite e le conversioni attraverso la fedeltà al marchio a lungo termine, devi prima iniziare creando quella consapevolezza ed esposizione iniziale.

Generare visibilità e consapevolezza significative per il tuo marchio è spesso molto impegnativo e può diventare più difficile online dove c’è una grande quantità di rumore esterno da affrontare.

Tuttavia, oltre a molte sfide, ci sono anche molte opportunità per costruire la consapevolezza del marchio online.

In un recente SEMrush Twitter Chat ai partecipanti è stato chiesto:

C’erano una serie di ottime risposte ed esempi (e ti esorto a controllare il riepilogo qui). Ma ciò che più mi è venuto in mente è stato l’impatto che la visibilità della ricerca ha avuto in termini di consapevolezza del marchio online.

Affinché le persone possano essere esposte al tuo marchio online devono essere in grado di trovarti, e questo significa che devi trovare modi per renderti più visibile e facile da trovare. La ricerca fornisce uno dei migliori canali per aumentare l’esposizione del marchio e la conseguente consapevolezza online. Le persone vedono i risultati di ricerca di Google come autorevoli e pertinenti e più spesso incontrano la tua attività nella ricerca, più autorevoli vedono il tuo marchio.

Visibilità nella ricerca

Se stai pensando di migliorare la tua visibilità online, in particolare per la consapevolezza del marchio, dovresti iniziare considerando come migliorare la tua visibilità all’interno della ricerca.

I motori di ricerca sono il mezzo principale che le persone usano per trovare siti web e pagine online. E se vuoi che il tuo marchio sia più visibile online, devi assicurarti che il tuo marchio sia visibile nei risultati di ricerca pertinenti alla tua azienda.

Esistono due principali fonti di visibilità della ricerca che puoi perseguire: ricerca organica o ricerca a pagamento. Entrambe queste opzioni possono fornire un valore straordinario.

La ricerca a pagamento ovviamente si occupa di annunci display e Pay-Per-Click (PPC). Pur riconoscendo il suo valore intrinseco, non pretendo di essere un esperto nella ricerca a pagamento. Ma puoi trovare moltissime informazioni utili proprio su questo blog.

D’altra parte, ho esperienza e competenza per migliorare la visibilità all’interno della ricerca organica, in particolare attraverso la creazione di link. I link rimangono al centro dell’algoritmo di ricerca di Google e per migliorare la tua visibilità all’interno della ricerca devi prendere in considerazione i link all’interno del tuo marketing online. Il link building è ancora il modo migliore per farlo migliorare la visibilità della ricerca.

I collegamenti migliorano la presenza nella ricerca organica

I collegamenti aiutano gli sforzi di consapevolezza del marchio attraverso una migliore presenza nella ricerca organica.

Come accennato in precedenza, i collegamenti sono un segnale di posizionamento principale all’interno dell’algoritmo di Google e della costruzione link reali e utili porterà a classifiche più alte nei risultati di ricerca di Google.

I motori di ricerca sono il modo principale in cui le persone trovano le informazioni online. Se non sei tra i primi risultati per le ricerche pertinenti alla tua attività, il tuo pubblico di destinazione online ti trascurerà. Infatti, studi hanno dimostrato che ~ 71% delle ricerche ha portato una persona a fare clic su una pagina un risultato, con ~ 67% di quei clic diretti ai primi cinque risultati.

Costruendo link di qualità e pertinenti – voti editoriali da siti web reali: crei segnali di fiducia e autorità per Google, che ti aiuteranno a spostarti più in alto nei risultati di ricerca. Anche se ti stai già classificando in uno di quei primi cinque posti, devi comunque perseguire attivamente collegamenti reali. Il link building è un investimento a lungo termine e continuo nel futuro e ci sono una serie di fattori che possono influire sulle tue classifiche se ti riposi semplicemente sugli allori. Alcuni fattori includono:

  • Concorrenza: Solo perché sei felice e hai smesso di creare link di qualità non significa che i tuoi concorrenti lo abbiano fatto
  • Attrito naturale del collegamento: I siti vanno e vengono e il Web cambia rapidamente, è naturale che si verifichi una perdita di collegamento con il passare del tempo
  • SEO negativo: Sfortunatamente ci sono professionisti SEO sgradevoli là fuori che preferirebbero lavorare per diminuire le tue classifiche piuttosto che migliorare le loro, e devi almeno monitorare i tuoi backlink per individuare questi attacchi

Oltre ad aiutarti a migliorare e sostenere le classifiche, la creazione di collegamenti può anche aiutarti a recuperare le classifiche. In un recente Hangout del Centro webmaster di Google, John Mueller (Webmaster Trends Analyst di Google) ha suggerito che ottenere buoni link è un segnale positivo all’algoritmo Penguin e qualcosa che può prendere in considerazione.

La linea di fondo è la creazione di link pertinenti e utili che aiuteranno le tue classifiche di ricerca e un posizionamento di ricerca migliorato significa maggiore visibilità e consapevolezza del marchio in uno dei canali di marketing online più visibili. Se desideri l’esposizione del marchio nella ricerca, devi ottimizzare il tuo profilo di collegamento.

I collegamenti creano l’esposizione del marchio al di fuori della ricerca

Sebbene i motori di ricerca forniscano il mezzo principale per trovare siti e pagine online, ci sono ancora altri modi per navigare nel web oltre all’utilizzo dei motori di ricerca.

Questi strumenti di navigazione sono chiamati collegamenti.

Sebbene i risultati di ricerca di Google siano cambiati e si siano evoluti nel corso degli anni, nella loro forma più elementare questi risultati sono elenchi di collegamenti. Ma al di fuori di Google, i collegamenti offrono agli utenti un modo per spostarsi da un sito all’altro e questo offre opportunità di visibilità.

I collegamenti su altri siti Web offrono un enorme potere in termini di visibilità del marchio perché ti consentono di attingere al pubblico di un altro sito. Non solo il collegamento stesso è un mini annuncio pubblicitario, ma un collegamento può anche indirizzare il traffico di riferimento al tuo sito. E se stai creando collegamenti nel modo giusto (su siti Web pertinenti), genererai traffico qualificato che può portare anche a un aumento delle conversioni.

Ogni volta che una persona trova un collegamento al tuo sito da un sito di cui si fida, è un indicatore di fiducia e autorità. Più spesso qualcuno incontra i tuoi link, più positive saranno le associazioni che creeranno con il tuo marchio. Non solo è un’ottima esposizione, ma è anche un eccellente marchio.

I collegamenti creano l’autorità del marchio

Oltre a creare visibilità e aumentare la consapevolezza del marchio, i collegamenti possono anche rafforzare l’autorità del marchio e stabilire il tuo marchio come leader di pensiero.

I link stessi sono voti di fiducia. Quando un webmaster si collega a te, dice che si fida e approva il tuo sito e che desidera condividerlo con i propri utenti. Man mano che crei sempre più link su siti pertinenti in tutto il Web, gli utenti incontreranno sempre più il tuo sito e il tuo marchio e inizieranno ad associare il tuo marchio con autorità.

Inoltre, posizionarsi in alto in Google è davvero un segnale di autorità in sé e per sé. Le persone si fidano di Google per fornire risultati pertinenti e di qualità e se ti posizioni nei primi posti, la fiducia viene trasferita al tuo marchio.

Aumentare la consapevolezza del marchio è importante, ma se vuoi costruire su quel progresso puoi portare la tua iniziativa di branding al livello successivo coltivando l’autorità e la leadership di pensiero per il tuo marchio.

Conclusione

Costruire la consapevolezza del marchio è fondamentale per il successo a vita di un’azienda. Se vuoi aumentare le conversioni e le vendite, devi prima aumentare la consapevolezza del marchio: nessuno acquisterà da te a meno che non sappia prima che esisti.

Uno dei modi migliori per migliorare la consapevolezza e l’esposizione del marchio online è attraverso un canale di marketing altamente visibile come la ricerca. Per migliorare la visibilità della tua ricerca, puoi:

  • Utilizza strategie di ricerca a pagamento e best practice
  • Crea link utili e pertinenti per migliorare le classifiche di ricerca
  • Ottieni visibilità attraverso il traffico di referral qualificato da link su siti Web pertinenti e autorevoli

Vuoi che le persone abbiano associazioni positive quando pensano alla tua azienda e al tuo marchio. Per lo meno, hai bisogno che le persone sappiano che il tuo marchio esiste. Poiché il mondo digitale continua a diventare sempre più radicato nella nostra vita quotidiana, il marketing online ha un ruolo sempre maggiore nella costruzione di un marchio e di un’azienda che le persone rispettano e conoscono.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di seo.

Write a Comment