Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Ecco perché ho risposto al tuo quiz

Ecco perché ho risposto al tuo quiz

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

I social media possono essere un vero campo minato di contenuti con così tante scelte altamente coinvolgenti che il pubblico si sente troppo sopraffatto per prendere qualsiasi decisione. Ecco perché è importante assicurarsi che tutti i contenuti siano al di sopra della folla.

Ma perché alcuni contenuti attirano l’attenzione mentre altri vengono ignorati? Potrebbe essere che informazioni perfettamente buone vengano lasciate nella polvere perché semplicemente non è divertente. La buona notizia è che esiste un modo intelligente per rendere i quiz utili per il pubblico e divertenti da svolgere, il che porta a una reazione a catena di coinvolgimento, condivisioni e maggiore coinvolgimento. Diamo un’occhiata ad alcuni dei motivi principali per cui il pubblico interagisce con contenuti ludici come i quiz.

Mi ha fatto sentire bene

Secondo Christian Kugel, vicepresidente della ricerca e analisi dei consumatori di AOL in un recente AdWeek articolo, “I professionisti del marketing sono bravi a sapere quando e dove i consumatori accedono ai contenuti”, ma dove possono fallire è capire perché i consumatori scelgono di interagire con i contenuti su tutte le piattaforme.

Una semplice ragione è che li fa sentire bene. Un AdWeek L’infografica indicava “Ispirazione” tra i principali motivi per cui il pubblico interagiva con i contenuti. L’ispirazione può assumere molte forme e i quiz possono essere un’ottima fonte di conoscenza e piacere per il pubblico.

Ad esempio, quando Volontariato internazionale HQ voleva aiutare il nuovo pubblico a conoscere le potenziali opportunità di volontariato in tutto il mondo, l’organizzazione ha creato un bellissimo quiz online che ha aiutato il pubblico a restringere l’elenco da un globo pieno di posizioni di volontariato, offrendo opportunità basate sulle preferenze personali pur consentendo l’ispirazione con informazioni coinvolgenti su ogni selezione. Questo quiz ha dimostrato che il contenuto può essere prezioso e divertente allo stesso tempo.

Mi ha fornito informazioni utili e specifiche

Oggigiorno, la maggior parte delle informazioni è disponibile con un semplice tocco e il pubblico è più impaziente di essere al corrente che mai. I quiz interattivi possono essere un modo prezioso per aiutare il pubblico a restringere le proprie scelte senza essere sopraffatto dalle informazioni. Infatti, il 16% dei consumatori si è interessato ai contenuti “To Be In the Know”, secondo AdWeek.

Un lungo elenco di prodotti può essere scoraggiante per un pubblico occasionale, ma un quiz divertente può fare la differenza per gli utenti in cima alla canalizzazione che sono alla ricerca di un po ‘di informazioni di base prima di immergersi troppo in profondità.

Teen Vogue recentemente ha eseguito un ottimo quiz chiamato “Che tipo di macchina dovrebbe essere la tua prima”. Non solo la grafica è stata accattivante e le domande iper-focalizzate e divertenti, ma i risultati hanno fornito agli utenti, presumibilmente adolescenti nuovi alla scena di guida, suggerimenti specifici per auto affidabili insieme a informazione sulle migliori auto per i conducenti adolescenti.

L’hanno preso i miei amici

Gli esseri umani sono creature sociali e le esperienze positive sono in realtà contagiose. Secondo a studi recenti, le persone che hanno visualizzato immagini positive hanno riferito di provare emozioni ancora più positive quando è stato detto a un amico nella stanza accanto che stava guardando le stesse immagini cariche di emozioni.

Lo stesso vale quando rispondiamo a un ottimo quiz o ci imbattiamo in buoni contenuti; semplicemente non vediamo l’ora di condividere. Quindi assicurati che tutti i contenuti, ma soprattutto i quiz e i risultati dei quiz, sono dotati di pulsanti di condivisione facili da usare. Fare un quiz è solo metà del divertimento. Invitare gli altri chiude il cerchio!

Il contenuto era pertinente per me

Sebbene tre quarti dei consumatori credano che la loro capacità di prestare attenzione rimanga costante, studi recenti mostrare che il pubblico è sempre più selettivo quando si tratta di escludere informazioni che non vogliono o di cui non hanno bisogno. Più che mai, i marchi devono assicurarsi di dare al loro pubblico un motivo per fare clic e condividere, poiché le opzioni sono spesso schiaccianti quando non c’è una reale urgenza.

Adattare i quiz agli eventi attuali può essere un ottimo modo per aiutare il pubblico a vedere la loro rilevanza, poiché secondo FastCo, il pubblico “sta chiamando i colpi di ciò che ascolterà o meno”.

Un esempio di come rendere le informazioni di attualità altamente rilevanti è Slate’s di lunga durata Friday News Quiz, dove leale Ardesia i lettori mettono alla prova la loro conoscenza delle notizie rispetto ai titoli della settimana e ai punteggi reciproci. L’autovalutazione non solo rende le notizie altamente rilevanti per l’utente, ma invita anche il lettore a entrare in una comunità di appassionati di notizie, assicurandosi che continueranno a tornare per mettersi alla prova.

Era prontamente disponibile

Entro il 2017, l’89% delle aziende statunitensi utilizzerà social media per scopi di marketing. Ciò significa un vero diluvio di Tweet, Instagram e post di Facebook. Ma mentre tutti potrebbero essere d’accordo con i social media, ciò non significa che tutti lo faranno bene. In effetti, quasi un quarto degli esperti di marketing dichiara di essere ancora alla ricerca di buoni modi per aumentare la copertura dei contenuti.

Niente rende i contenuti più accessibili e condivisibili che fornire informazioni pertinenti al pubblico in un pacchetto divertente e interrogabile. Gamificare il tuo prodotto e invitare un nuovo pubblico a mettersi alla prova potrebbe fare la differenza tra affondare e nuotare sui social.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di seo.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *