Google fornisce nuovi dati strutturati e opzioni GMB (aggiornamento di Google News)

Google fornisce nuovi dati strutturati e opzioni GMB (aggiornamento di Google News)

Poiché il virus COVID-19 continua a diffondersi in tutto il mondo, la maggior parte degli aggiornamenti più recenti di Google nell’ultima settimana sono stati relativi ad aiutare gli utenti a navigare meglio nella pandemia e trovare le informazioni di cui hanno bisogno. Alcuni di questi includono nuove opzioni di dati strutturati per eventi per eventi posticipati, annullati o solo online, nonché l’introduzione di un nuovo formato nella pagina dei risultati di ricerca per le ricerche COVID-19.

Abbiamo anche riscontrato alcuni aggiornamenti non correlati al virus, inclusa la creazione di una nuova funzione che consente di ricorrere più facilmente a problemi di norme sugli annunci su Google Ads.

Un altro argomento in discussione nel settore è stata la volatilità delle SERP.

Puoi vedere tramite il sensore SEMrush che ci sono state fluttuazioni, ma non abbiamo un motivo. Sappiamo tutti che Google ha apportato molte modifiche per mantenere le persone informate su COVID-19; forse è per questo? Oppure, sono solo i normali aggiornamenti di Google di cui non ci viene detto. Facci sapere quali cambiamenti stai vedendo.

RICERCA GOOGLE

Fornire un’esperienza di ricerca COVID-19 più completa

Google sta introducendo un nuovo formato nella pagina dei risultati di ricerca per le ricerche COVID-19. Questo formato consente agli utenti di accedere più facilmente a informazioni e risorse autorevoli da parte delle autorità sanitarie, nonché di ottenere nuovi dati e visualizzazioni. Google ha affermato che non appena le informazioni saranno disponibili, potranno essere aggiunte anche nuove informazioni.

Il nuovo formato mostra:

  • Un carosello di account Twitter delle autorità sanitarie e delle organizzazioni civiche locali, che collega gli utenti a una guida locale aggiornata su COVID-19.

  • Una funzione che mostra alcune delle domande più frequenti relative a COVID-19, fornendo frammenti pertinenti dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e dai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC).

  • Moduli con una mappa e statistiche della prevalenza di COVID-19 a livello globale. Questo verrà mostrato negli Stati Uniti nei prossimi giorni prima in inglese, prima di espandersi in altri paesi e lingue.

  • Google ha anche collaborato con agenzie e autorità per lanciare un sito web incentrato su istruzione, prevenzione e risorse locali. Puoi verificarlo su google.com/covid19.

Maggiori informazioni disponibili su Collegamento delle persone con COVID-19 e risorse.

Guida COVID-19 per i servizi sanitari locali

Un altro aggiornamento di Google (negli Stati Uniti) in risposta alla pandemia COVID-19 include un avviso di promemoria su Ricerca Google o Maps quando gli utenti cercano cure urgenti, ospedali o altri servizi medici. L’allarme consiglia alle persone sintomatiche di telefonare in anticipo per ridurre il rischio per gli altri di una possibile esposizione al virus e per prevenire il sovraccarico dei sistemi sanitari locali.

Di seguito è riportato un esempio:

Maggiori informazioni disponibili su Collegamento delle persone con COVID-19 e risorse.

Aggiornamenti della ricerca Google per informazioni relative ai viaggi

Google ha apportato modifiche la scorsa settimana alla Ricerca Google, il che significa che gli utenti ora vedranno avvisi di viaggio o restrizioni per le destinazioni correlati a COVID-19, nonché collegamenti a informazioni pertinenti quando possibile. Quando gli utenti cercano voli su Google Voli o effettuano una ricerca su Google per una compagnia aerea specifica, Google indirizzerà le persone all’articolo del Centro assistenza sulle norme delle compagnie aeree per le modifiche e le cancellazioni dei voli.

Ulteriori informazioni su Rimani aggiornato sugli avvisi di viaggio e sulle politiche delle compagnie aeree.

Il contenuto misto su Chrome non influisce sul posizionamento nella ricerca

John Mueller di Google ha risposto a un Thread di Reddit la scorsa settimana che ha chiesto se i contenuti misti su Chrome influiscono sulle classifiche sul suo motore di ricerca. Questa è stata la sua risposta:

“Sì, per la maggior parte, non cambia nulla. Detto questo, se le tue pagine non vengono più visualizzate completamente in un browser, probabilmente non saremo più in grado di eseguire il rendering di quelle parti. Se le tue pagine smettono di funzionare in un browser, devi risolverlo. “

Google fornisce nuove proprietà opzionali per aggiornamenti di eventi virtuali, posticipati e annullati

Alla luce di molti eventi in tutto il mondo rinviati, annullati o modificati in un formato virtuale a causa dell’epidemia di COVID-19, Google ha aggiunto proprietà facoltative (applicabili a tutte le lingue e regioni) alla sua documentazione per sviluppatori, per aiutare editori e utenti mantenere gli eventi aggiornati.

Utilizzando la proprietà eventStatus di schema.org, puoi aggiornare lo stato corrente di un evento come segue:

Annullamenti eventi: imposta il file eventStatus proprietà a EventCancelled, mantenendo la data dell’evento originale nel file data d’inizio.

Posticipi degli eventi (ma la nuova data è attualmente sconosciuta):

Evento riprogrammato a una data successiva:

L’evento passa dal formato di persona a quello virtuale:

  • Puoi modificare il file eventStatus campo per indicare il nuovo formato con EventMovedOnline.

Per ulteriori informazioni, vedere eventStatus documentazione per sviluppatori.

Per contrassegnare un evento come si svolge solo online, Google consiglia di utilizzare le seguenti proprietà:

Per ulteriori informazioni, vedere l’aggiornamento di Google – Nuove proprietà per eventi virtuali, posticipati e annullati

Video di grandi dimensioni visualizzati su Google Knowledge Panel

Google ha visualizzato video di grandi dimensioni nel pannello di conoscenza per una query relativa al rilascio della Playstation 5. È stata trovata questa settimana da Brian Frielesleben, che ha pubblicato su Twitter la visualizzazione dei risultati della pagina:

Fonte: Pannello della conoscenza di Google che mostra un video di grandi dimensioni

ANNUNCI GOOGLE

La nuova funzione Google Ads ti consente di ricorrere direttamente alle decisioni relative alle norme

Google Ads ha rivelato una nuova funzione che rende più facile per gli inserzionisti fare ricorso contro le decisioni sulle norme. Google ha affermato del lancio di una nuova funzionalità che:

Google ha affermato: “Comprendiamo che a volte gli inserzionisti ben intenzionati commettono errori onesti e vogliamo consentire a ogni azienda di pubblicare i propri annunci il prima possibile”.

In precedenza, un appello per la politica doveva passare attraverso il team di supporto. Ora è possibile inviare nuovamente un annuncio subito dopo che il problema relativo alle norme è stato risolto. Gli utenti possono anche presentare ricorso contro una decisione relativa alle norme direttamente in Google Ads se ritengono che Google Ads abbia commesso un errore.

Per inviare un contributo in una di queste situazioni, tutto ciò che gli inserzionisti devono fare è semplicemente passare il mouse su un annuncio non approvato o limitato e vedere se viene visualizzato il link “ricorso”.

Gli utenti possono tenersi aggiornati sullo stato del ricorso in Policy Manager, che puoi vedere anche quando passi il mouse su un annuncio non approvato o limitato.

Per maggiori informazioni visita Presentazioni e ricorsi più facili per problemi relativi alle norme sugli annunci.

Quattro nuovi aggiornamenti delle funzionalità di reporting delle risorse

Google ha rivelato che sta lanciando per le sue campagne per app quattro nuove funzionalità di reporting delle risorse. Queste risorse forniranno agli utenti informazioni più utili sulle prestazioni delle loro campagne. Questi nuovi aggiornamenti includono:

Guida migliore per le valutazioni delle prestazioni: I suggerimenti per le valutazioni delle prestazioni che vengono visualizzati quando si passa con il mouse su una valutazione avviseranno un utente sull’azione che dovrebbe intraprendere per quella specifica risorsa.

Tenere sotto controllo le risorse: Google lancerà due nuove colonne nei rapporti sulle risorse a livello di gruppo di annunci, in particolare per l’origine e l’orientamento della risorsa. Gli aggiornamenti saranno disponibili per le campagne per app attive nelle prossime settimane.

Introduzione dei grafici delle prestazioni: Google introdurrà presto grafici sul rendimento che ti consentiranno di visualizzare le modifiche per gli asset degli annunci nel tempo. Per esempio:

Anteprime degli annunci: Il prossimo strumento di anteprima dell’annuncio mostrerà annunci di esempio assemblati dalle tue risorse, poiché potrebbero essere visualizzati nei posizionamenti idonei delle campagne per app. Di seguito è riportato come apparirà la funzione:

Per informazioni più dettagliate, visitare Ottieni migliori informazioni creative sulle campagne per app con le nuove funzioni di reporting delle risorse.

GOOGLE TOOLS

Prossime versioni di Chrome e Chrome OS in pausa

Google ha annunciato su Twitter e sul blog Chrome Releases che sospenderà temporaneamente le nuove versioni di Chrome e Chrome OS, citando orari di lavoro modificati.

Durante questo periodo, non promuoveremo Chrome 81 da beta a stabile. Abbiamo in programma di ricominciare a spedire i canali Dev nel prossimo futuro e continueremo a spedire Canarie come previsto.

– Sviluppatori di Chrome (@ChromiumDev) 19 marzo 2020

Nell’annuncio del blog, Google ha detto:

“I nostri obiettivi principali sono garantire che Chrome continui a essere stabile, sicuro e a funzionare in modo affidabile per chiunque dipenda da loro. Continueremo a dare la priorità a qualsiasi aggiornamento relativo alla sicurezza, che sarà incluso in Chrome 80 “.

Puoi vedere l’annuncio qui Prossime versioni di Chrome.

Pulsante chiuso temporaneamente ora nella dashboard di Google My Business

Joy Hawkins ha twittato questa mattina che l’opzione Temporaneamente chiusa è ora disponibile.

Funzionalità limitate di Google My Business a causa di COVID-19

A causa della pandemia COVID-19, Google ha dichiarato che ci saranno modifiche temporanee a Google My Business.

Questa funzionalità limitata è stata notata su Twitter da una serie di SEO:

Ci sono MOLTE cose con Google My Business che non funzionano normalmente in questo momento a causa di COVID-19. Molti di questi sono appena iniziati venerdì. Ho compilato un elenco di tutto ciò che vedo finora qui: https://t.co/F6IqRRxrA3

– Joy Hawkins (@JoyanneHawkins) 23 marzo 2020

Sto riscontrando problemi con il rifiuto dei post anche se pubblichiamo lo stesso messaggio in varie posizioni e non riceviamo i rifiuti su tutti. Inizialmente siamo in grado di creare i post, ma vengono rifiutati retroattivamente.

– Laura Ferruggia (@lauregg) 24 marzo 2020

In tema di funzionalità, Google My Business ha pubblicato un nuovo post che afferma: “Il nostro attuale obiettivo è la qualità e l’affidabilità delle informazioni su Ricerca Google e Maps. Vogliamo garantire che utenti e titolari di attività abbiano accesso a funzionalità essenziali, ad esempio se l’attività è aperta o ha orari speciali “.

Le modifiche temporanee a Google My Business evidenziate nel post includono:

  • Tutte le domande e risposte, le nuove recensioni e le risposte alle recensioni non sono disponibili.

  • Ritardo nella pubblicazione di nuove schede, reclami e verifiche per altri tipi di attività su Google Maps e Ricerca.

  • Daranno la priorità alle revisioni per le modifiche critiche per le aziende legate alla salute.

Maggiori informazioni su Funzionalità Google My Business limitata a causa di COVID-19.

Scopri come determinare quali pagine sono state scansionate e indicizzate in Google Search Console

Nella formazione sulla Search Console di Google Webmasters, Daniel Waisberg mostra come scoprire quali delle tue pagine sono state sottoposte a scansione e indicizzate da Google e qualsiasi problema riscontrato durante il processo.

Alcune utili risorse recenti di SEMrush:

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di S.E.O.

Write a Comment