Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » SEO » In che modo i professionisti del marketing possono ottenere il massimo ROI dal marketing digitale

In che modo i professionisti del marketing possono ottenere il massimo ROI dal marketing digitale

    Le aziende di tutto il mondo investono una quantità significativa nel marketing online nel tentativo di raggiungere il loro obiettivo finale: massimizzare i profitti. Il ritorno sull’investimento (ROI) gioca un ruolo centrale per le aziende nel decidere se continuare ulteriormente le campagne di marketing. In qualità di imprenditore, anche tu hai investito nel marketing online con l’obiettivo di ottenere un ROI e un successo elevati.

    Quando parlo di ROI, non è solo un processo di controllo delle misurazioni; è un processo che consente agli operatori di marketing di ottenere informazioni critiche sulle prestazioni complessive e sulla redditività ottenute dalle loro strategie di marketing.

    Come marketer, non importa quanto ci stai provando. Se non stai ricevendo il ROI previsto, probabilmente tutti i tuoi sforzi stanno andando in malora. Non ottenere il ROI desiderato indica che stai sbagliando o che i tuoi concorrenti sono più intelligenti di te e indica che è giunto il momento per un brainstorming approfondito.

    Il desiderio di stare al passo con la concorrenza spesso guida i professionisti del marketing a seguire la strada sbagliata, il che può portare solo a rimpianti e delusioni. Se vuoi sapere di cosa hai bisogno questo post fornirà alcuni consigli utili.

    Misurazione del ROI: agire sulle informazioni per rivalutare, rivedere e rielaborare

    Beh, è ​​tutta una questione di concorrenza. I tuoi concorrenti non la prendono alla leggera, quindi nemmeno tu dovresti. Ogni imprenditore sogna di dominare e influenzare il mercato il più a lungo possibile. La cosa principale che motiva le aziende a provare costantemente è ottenere un ROI elevato.

    Ma come fai a sapere se stai ottenendo un ROI elevato? Misurarlo è il primo passo. Renderà più facile analizzare la tua campagna e capire come sta cambiando il mercato. Pertanto, puoi rivalutare, rivedere e rielaborare la tua strategia di marketing.

    Ci sono alcuni strumenti che offrono strumenti di misurazione del ROI gratuiti / a pagamento. Alcuni dei miei preferiti sono elencati di seguito:

    Se non hai ancora provato questi strumenti, ti stai perdendo i loro eccezionali vantaggi. Prova a capire cosa stai guadagnando dalla tua attuale strategia di marketing online.

    Rendi la tua pagina di destinazione più efficace

    La pagina di destinazione è la prima impressione che le persone hanno della tua attività, digitalmente. Quindi, avere una pagina di destinazione efficace ed efficace è obbligatorio, in quanto ti aiuterà a ottenere migliori tassi di conversione e di clic, nonché a incrementare la generazione di lead. È stato osservato che le aziende che prestano molta attenzione alle loro pagine di destinazione godono di un ROI elevato.

    Le pagine di destinazione sono piuttosto cruciali per qualsiasi attività commerciale ed è stato riscontrato che le aziende hanno più di 40 pagine di destinazione ottenere 12 volte più contatti rispetto a quelli con solo cinque o meno pagine di destinazione.

    Quindi, per creare una pagina di destinazione altamente influente, segui questi trucchi:

    • Crea un titolo e un sottotitolo ricchi di azione
    • Utilizza grafici allineati ai temi della tua attività per rendere la pagina autentica
    • Evidenzia le aree problematiche dei clienti, che sono il tuo pubblico di destinazione
    • Fornire garanzie ed evidenziare il valore
    • Offri omaggi (se possibile)
    • Posiziona i tuoi CTA più vicini ai tuoi contenuti fruibili ben scritti

    PPC: fornisce risultati immediati e aumenta le conversioni

    Il pay per click (PPC) è una forma di pubblicità a pagamento e una parte importante del marketing sui motori di ricerca (SEM). È qualcosa che offre risultati immediati e aumenta le conversioni. Si consiglia di eseguire campagne PPC solo quando si ha un obiettivo chiaro in vista.

    AdWords di Google può aiutarti a creare una campagna PPC di impatto che ti rassicurerà sul fatto che ogni centesimo speso conta. Lo strumento fornisce i dati più importanti sulle parole chiave e sul testo pubblicitario che generano clic per la tua attività.

    Inoltre, Google AdWords ti consente di controllare le campagne con scarso rendimento. Quindi, dopo aver monitorato il rendimento di diverse campagne per almeno 2-4 mesi, puoi facilmente decidere se le cose stanno andando come volevi. Inoltre, puoi persino eseguire test di ottimizzazione delle conversioni per migliorare le prestazioni delle campagne funzionanti.

    Evangelista del marketing digitale Avinash Kaushik ha anche evidenziato alcune tecniche che possono aiutarti a migliorare il ROI con l’analisi PPC / SEM:

    • Identifica la parola chiave
    • Concentrati su “cosa è cambiato”
    • Analizza la quota di impressioni visive
    • Accetta il rapporto sulla distribuzione del ROI
    • Concentrati sulla query di ricerca dell’utente reale (e sul tipo di corrispondenza)

    Abbraccia il marketing in entrata

    I giorni delle chiamate disturbanti o delle e-mail indesiderate sono numerati. Queste tecniche irritanti per indirizzare i potenziali clienti non danno più frutti perché i consumatori moderni sono intelligenti e capiscono come fare scelte appropriate per sbarazzarsi dei loro problemi.

    Questa è un’era di marketing in entrata in cui le aziende sfruttano la potenza dei contenuti e delle tecniche SEO per essere cercate online. Se possiedi un’attività o commercializzi un’attività, è ovvio che per essere cercato online hai bisogno di una strategia SEO a tutti gli effetti insieme a contenuti incentrati sull’acquirente.

    Pertanto, invece di rendere il sito un chiacchierone professionale, rendilo più specifico per i tuoi acquirenti in modo che possano ottenere facilmente ciò che desideri trasmettere.

    Indirizza le tue risorse al pubblico giusto

    Come marketer, vinci metà della tua gara se riesci a identificare il pubblico giusto. Conoscere il tuo pubblico ti consentirà di canalizzare le tue preziose risorse verso di loro.

    Puoi utilizzare Google Analytics per determinare i dati demografici dei tuoi visitatori per sapere esattamente chi sono. Inoltre, puoi sfruttare diversi canali di social media per identificare la correlazione tra i prodotti / servizi che offri e il pubblico che li sta cercando.

    Per entrare in contatto con il pubblico giusto, devi porsi alcune domande:

    • Cosa puoi offrire e chi ne è interessato?
    • Come raggiungerli?
    • Dove si trovano?
    • Quando vengono online?

    Sapere questo può rendere utili tutte le tue campagne e i tuoi sforzi di marketing.

    Avvia il content marketing per aumentare il coinvolgimento del marchio

    Il content marketing è parte integrante del marketing online. Quando un utente moderno visita il tuo sito, la prima cosa che nota è il contenuto.

    Puoi pubblicare contenuti incentrati sull’acquirente sotto forma di white paper, infografiche, contenuti web, blog, articoli, podcast, video e così via per aumentare il coinvolgimento. Fornendo un valore reale attraverso i contenuti, puoi aumentare il numero di lettori e costruire la fedeltà al marchio.

    Utilizzando strumenti come BuzzSumo, puoi analizzare gli argomenti di tendenza in corso che sono piaciuti di più agli utenti.

    Quindi, invece di creare contenuti in un linguaggio professionale potenzialmente inaccessibile, devi provare a rimodellarlo per raggiungere meglio il tuo pubblico. In questo modo darai al tuo marchio un enorme coinvolgimento, che migliorerà le possibilità di generazione e conversione di lead.

    Sii proattivo con le campagne di social media marketing

    Con i massicci 1,59 miliardi di utenti mensili, Facebook ha dominato sul fronte social. Di seguito è Twitter con 320 milioni di utenti mensili. Ogni piattaforma di social media ha il suo pubblico dedicato e il progresso in diverse tecnologie basate sul web ha reso queste piattaforme un luogo ideale per gli operatori di marketing per avviare ed eseguire diverse campagne di marketing.

    Ma prima di iniziare la tua campagna, devi creare un file potente strategia sui social media.

    Per eseguire campagne di social media marketing in modo efficiente, dovresti:

    • Non fare mai affidamento su un’unica piattaforma
    • Crea contenuti fruibili incentrati sul cliente
    • Fornire informazioni ma attraverso varie modalità
    • Essere in pista e monitorare spesso i risultati

    L’email marketing genera lead e incoraggia il re-marketing

    Gli esperti di marketing che pensano che l’email marketing sia morto stanno effettivamente facendo una grande gaffe aziendale. Questo modo convenzionale di fare marketing è ancora prezioso e promettente. Tuttavia, l’avvento degli smartphone e altri progressi tecnologici hanno costretto l’email marketing a cambiare e ad adattarsi.

    Per capire meglio la situazione, iniziamo con alcune informazioni sorprendenti:

    • Come da McKinsey & Company, i tassi di conversione tramite e-mail sono tre volte superiori rispetto ai social media.
    • Secondo BlueHornet, le e-mail sono molto efficaci nel generare lead poiché il 72% degli acquirenti si iscrive alle e-mail per ottenere vantaggi di sconto.

    Alcuni suggerimenti cruciali per un’efficace campagna di email marketing:

    • Non dimenticare di rivolgerti al pubblico dei dispositivi mobili: il futuro è il mobile
    • Crea una riga dell’oggetto che costringa gli acquirenti ad aprirlo
    • Personalizza i contenuti per indirizzare il pubblico giusto
    • Alimenta il tuo content marketing tramite e-mail

    La personalizzazione delle e-mail mira a rivolgersi a un pubblico particolare, incoraggiando il re-marketing e aumentando innegabilmente il coinvolgimento.

    Eseguire analisi regolari della concorrenza

    Il proverbio dice: “tieni i tuoi amici vicini e i nemici più vicini”. Ma la frase dovrebbe essere modificata un po ‘per adattarla al mondo degli affari: “tieni i tuoi amici vicini e concorrenti più vicino.” Questo può effettivamente essere il tuo mantra di successo. Prova a utilizzare questi potenti strumenti che offrono analisi gratuite / a pagamento:

    • SEMrush – Puoi utilizzare lo strumento per ottenere informazioni sulle strategie dei concorrenti analizzando le loro parole chiave con il miglior rendimento ed eseguire molte altre funzioni.

    • Ahrefs – Questo è uno degli strumenti più potenti e completi che ti consente di analizzare i backlink dei tuoi concorrenti.
    • Apri Site Explorer – Puoi utilizzare questo strumento per esplorare i tuoi concorrenti dal punto di vista tecnico e sociale.
    • RankWatch – Questo fantastico strumento ti consente di confrontare i tuoi concorrenti in termini di utilizzo delle parole chiave, classifiche e altri parametri.
    • BuzzSumo – BuzzSumo è uno degli strumenti più utili che puoi utilizzare per analizzare i contenuti di tendenza. Inoltre, puoi anche vedere i contenuti condivisi dai tuoi concorrenti per attirare i clienti.

    Sperimenta frequentemente

    Con l’aiuto di diversi strumenti, puoi non solo misurare l’efficacia delle tue campagne di marketing, ma anche agire di conseguenza per ottenere miglioramenti significativi nel ROI.

    Inoltre, per rimanere all’avanguardia nella concorrenza, i siti aziendali necessitano di un’ottimizzazione costante per affrontare le sfide del mercato. Le prestazioni di un sito web sono davvero importanti quando si tratta di ottenere il massimo ROI dal marketing online.

    Puoi includere l’aggiornamento dei contenuti, alterazioni CTA, test di navigazione e altri elementi nei tuoi obiettivi sperimentali.

    Tuttavia, queste modifiche non dovrebbero essere eseguite sui siti live. Invece, crea una versione separata della pagina e testala con test A / B o test multivarianti per ottimizzarla e impostarla dal vivo solo dopo aver monitorato i risultati. Impostando la migliore versione live, puoi migliorare le prestazioni complessive del sito.

    Argomento di studio

    Per dimostrare ulteriormente il mio punto di vista, condivido il caso di studio per Cadbury. Con la sua campagna pubblicitaria online “Chocolate Charmer”, Cadbury ha ottenuto un ROI 4 volte superiore alla sua campagna televisiva. Hanno speso solo il 7% del budget nella campagna online, ma ha generato circa il 20% delle loro vendite.

    Conclusione

    Il marketing online è fondamentale per il successo aziendale ai giorni nostri. Quindi, devi pianificare la creazione di una campagna di successo e misurarli per assicurarti di ottenere il massimo ROI. I punti che ho menzionato sopra ritraggono semplicemente gli elementi essenziali che ogni professionista del marketing intelligente deve seguire per massimizzare i ritorni dal marketing online.

    Non dimenticare di lasciare il tuo prezioso feedback di seguito.

    Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di S.E.O.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *