Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Come impostare una campagna LinkedIn Lead Gen in 8 passaggi

Come impostare una campagna LinkedIn Lead Gen in 8 passaggi

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Con una base di utenti di oltre 500 milioni, LinkedIn è una delle più grandi reti professionali in cui le persone possono interagire con professionisti, condividere conoscenze, trovare lavoro e reclutare talenti. Non solo, con 61 milioni di influencer di livello senior e 40 milioni di decisori, è pronta per essere la piattaforma più mirata per le aziende B2B per promuovere se stesse.

Puoi utilizzare tattiche a pagamento e non su LinkedIn per raggiungere il tuo pubblico. Una delle tattiche a pagamento per raggiungere questi influencer e decision maker è utilizzare i moduli di lead gen di LinkedIn.

In questo post, ti guiderò attraverso il processo di configurazione effettivo dei moduli per l’acquisizione di contatti di LinkedIn.

Poiché la pubblicità su LinkedIn è ancora in evoluzione, la creazione e l’impostazione di campagne Lead Gen per la prima volta può essere travolgente per i principianti, ma questa guida passo passo ti aiuterà a impostare facilmente le tue campagne LinkedIn Lead Gen.

Per iniziare, inizia con la scrittura dell’obiettivo della tua campagna, a chi vuoi rivolgerti e alle informazioni sui lead che desideri ottenere. Inoltre, ti consigliamo di annotare il tuo budget giornaliero / settimanale / mensile.

Per questo post, supponiamo che io voglia promuovere un corso di formazione su Google Analytics e voglio rivolgermi a professionisti del marketing con sede nella Greater Toronto Area.

I dettagli della campagna sarebbero simili a questo:

Campagna: Corso di formazione su Google Analytics

Destinatari: Professionisti del marketing con sede nella Greater Toronto Area

Budget: $ 100 al giorno

Informazioni di cui ho bisogno: Nome, titolo professionale, settore, dimensioni dell’azienda, telefono, e-mail

Una volta ottenute queste informazioni, sei pronto per iniziare. Prendi un caffè e avremo impostato la tua campagna quando prendi l’ultimo sorso dalla tua tazza.

Ecco i passaggi per impostare una campagna LinkedIn Lead Gen:

  1. Crea il contenuto che desideri sponsorizzare. Potrebbe essere un post che hai già condiviso sulla tua pagina aziendale di LinkedIn, oppure puoi creare un nuovo post (noto come contenuto sponsorizzato diretto) e questo post non verrà condiviso sulla pagina della tua azienda. Ti guiderò attraverso entrambi questi approcci.

  2. Crea un modello di modulo per l’acquisizione di contatti.

  3. Scegli la tua opzione di targeting.

  4. Definisci budget, offerta e pianificazione.

  5. Premi pubblica.

Creiamo la nostra campagna Lead Gen:

  1. Per prima cosa, vai a linkedin.com/ad/accounts e seleziona l’account della tua campagna.

  2. Nella schermata successiva, dovrebbe chiederti di scegliere il prodotto pubblicitario. Seleziona “Contenuto sponsorizzato”.

  3. Qui è dove inserisci il nome della tua campagna e seleziona l’opzione “Lead Gen” perché desideri utilizzare i moduli LinkedIn Lead Gen invece di inviare persone al tuo sito web.

  4. Nella schermata successiva, scegli il contenuto che desideri sponsorizzare per raccogliere i lead.

    Puoi scegliere uno qualsiasi dei tuoi post esistenti da qui, oppure puoi fare clic su “crea contenuto sponsorizzato”. Come accennato in precedenza, il contenuto sponsorizzato che crei qui sarà contenuto sponsorizzato direttamente. Ciò significa che non lo farò essere pubblicato come aggiornamento sulla pagina aziendale di LinkedIn.

    (a) Scegli contenuto esistente: Se scegli il contenuto esistente dal feed, seleziona semplicemente il contenuto e fai clic su Avanti (e vai al passaggio 5).

    (b) Oppure creare nuovi contenuti sponsorizzati: Fai clic su “crea contenuto sponsorizzato” e ti porterà alla pagina di creazione del contenuto in cui puoi inserire l’aggiornamento del contenuto, il collegamento e l’immagine proprio come faresti per un normale aggiornamento della pagina aziendale.

    Una volta creato questo nuovo contenuto, tornerai alla schermata in cui selezionerai il contenuto che desideri sponsorizzare. Vedrai il tuo contenuto sponsorizzato diretto appena creato e gli aggiornamenti della pagina aziendale precedente qui. Il tuo nuovo pezzo avrà “contenuto sponsorizzato direttamente” scritto su di esso come un poscritto.

  5. Seleziona il “Contenuto sponsorizzato diretto” appena creato o il contenuto esistente che desideri sponsorizzare e fai clic su “Sponsorizza contenuto selezionato”.

  6. Successivamente, creeremo il modulo per l’acquisizione di contatti su questa schermata:

    (a) Selezionare il testo “Invito all’azione” dal menu a discesa. Ho selezionato “Registrati”.

    (b) È possibile selezionare un modulo dal menu a discesa (se si dispone già di un modulo da una qualsiasi delle campagne precedenti) oppure fare clic su “Crea nuovo modello di modulo”.

    Creeremo un nuovo modulo per questo esempio.

    (c) Dopo aver fatto clic su “Crea nuovo modello di modulo”, ti verrà presentata una schermata di creazione del modulo per la generazione di contatti. Immettere il nome del modulo, il titolo e la descrizione dell’offerta e il collegamento alla politica sulla privacy del sito Web.

    (d) Nella schermata successiva, selezionerai i campi per i quali desideri raccogliere le informazioni. Assicurati di selezionare solo i campi necessari affinché la tua campagna di marketing sia efficace. È possibile selezionare un massimo di 7 campi. Ricorda la conversione del modulo 101, minore è il numero di campi, maggiore è il tasso di conversione. Per questo esempio, selezionerò i campi che abbiamo deciso nella pianificazione della nostra campagna all’inizio di questo post.

    (e) Nella schermata successiva, scriverai il tuo messaggio “Grazie” e l’URL della pagina di destinazione. Seleziona il pulsante di invito all’azione per il link della pagina di destinazione del tuo sito web.

    Il tuo modulo di lead gen è ora pronto. Dopo aver fatto clic su “Salva”, tornerai alla schermata dal passaggio 6 (b) dove selezionerai questo modulo Lead Gen appena creato. Ecco come apparirà:

  7. Nella schermata successiva, definirai le tue opzioni di targeting. Puoi utilizzare il tuo pubblico (visitatori del sito Web o contatti e-mail) oltre a utilizzare il database di LinkedIn.

    Pubblico corrispondente (facoltativo)(a) Retargeting del sito web: persone che hanno già visitato il tuo sito web o pagine specifiche del tuo sito web (b) Targeting account / contatti: puoi caricare la tua lista di posta elettronica dal tuo CRM

    Database di Linkedin: Puoi scegliere come target il pubblico di LinkedIn con i seguenti parametri:

    Area geografica (obbligatorio) Connessioni con l’azienda Follower dell’aziendaAnni di esperienzaEtà del membroGenere del membroGruppi di membriCompetenze del membroDiplomiCampi di studioScuole del membro Anzianità lavorativa

    Indipendentemente dal metodo di targeting che scegli, devi definire la località che desideri scegliere come target.

  8. Una volta definito il targeting, definirai il budget, l’offerta e la pianificazione della campagna.

Adesso hai finito!

Assicurati di regolare il budget, l’offerta e i contenuti sponsorizzati in base al rendimento.

Ora che sai come creare una campagna LinkedIn Lead Gen, scopri di più sull’utilizzo di LinkedIn for Business utilizzando tattiche a pagamento e non a pagamento in questo articolo.

I social media sono parte integrante del marketing digitale nel 2019. È uno strumento utilizzato dalle aziende di tutto il mondo per ritrarre messaggi di marca chiari, coinvolgere gli utenti e, in definitiva, promuovere ciò che fai. Tuttavia, la lotta per l’ascolto del messaggio del tuo marchio sta diventando sempre più competitiva di giorno in giorno. La buona notizia è che puoi iniziare …

Ottieni PDF gratuito

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di linkbuilding o se vuoi vedere altro di seo visita ora la sezione di guide seo

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *