Quanto costa la SEO nel 2021?

Quanto costa la SEO nel 2021?

Nel corso degli anni, ho avuto tante volte questa domanda: “Quanto dovrei budget per il SEO?” E questa è una domanda complicata a cui rispondere, poiché i prezzi SEO variano in base a diversi fattori.

Una solida strategia SEO richiede un approccio scientifico per determinare quale strategia ha più senso per la tua azienda. Tuttavia, la tua attività è anche in competizione per le prime posizioni nelle SERP. Se sei in competizione con altre 20 aziende per i primi posizionamenti, ci saranno 10 che perderanno un posizionamento di prima pagina. Ecco perché è importante determinare quale tipo di piani SEO si adattano al tuo budget e di cosa ha bisogno il tuo sito web.

Detto questo, non tutti possono permettersi alcuni dei prezzi SEO più aggressivi sul mercato. Ci sono molti costi diversi associati ai tuoi obiettivi, dal concentrarti sul costo della ricerca e dell’implementazione delle parole chiave all’assistenza con consigli tecnici e correzioni, i prezzi del tuo pacchetto SEO varieranno. Ecco quali aspetti dei prezzi SEO tratterò:

Costi dei servizi SEO e piani tariffari

Un piano SEO ricorrente per un sito ben consolidato potrebbe richiedere un lavoro meno intenso ma richiedere più rapporti e aggiustamenti. Se stai appena iniziando e lanciando un nuovo sito web, devi capire che stai cercando un costo SEO più costoso in anticipo, ma poi hai la possibilità di passare a un piano mensile meno costoso e più standard. In alternativa, puoi parlare con uno specialista della gestione del lavoro ricorrente mentre li mantieni in conservazione. Discuteremo tra poco quale di questi piani, almeno a mio avviso, ha più senso. Principalmente, la maggior parte dei siti Web sta esaminando questi aspetti chiave della SEO. Questo è anche ciò per cui probabilmente pagherai se ti iscrivi a un pacchetto SEO:

  • Aggiornamento delle pagine del tuo sito web
  • Monitoraggio e aggiornamento della struttura di collegamento interno
  • Portata e implementazione del backlink
  • Creazione di contenuti
  • E altro ancora

Quanto costa la SEO? Dipende da quanto devi fare per superare la concorrenza. Alla fine della giornata, questo è tutto ciò che conta. Oh, e anche quanto ti costeranno gli strumenti e / o l’outsourcing.

Come ho detto prima, il tuo costo SEO iniziale sarà probabilmente più elevato di quello per cui stai pagando quando passi a piani tariffari SEO mensili. È spesso il caso che un’agenzia SEO esamini in profondità il tuo sito Web e apporti un’intera serie di modifiche e raccomandazioni, quindi si sposteranno in aree di lavoro e di focalizzazione più di nicchia ogni mese.

La SEO è gratuita, o lo è?

Tecnicamente, la SEO è gratuita. Non stai pagando soldi per il posizionamento in SERP. Google classifica i contenuti in base a EAT: competenza, autorità e fiducia. Stanno classificando quelli che sono visti come risorse preziose per gli utenti. Tuttavia, il SEO era davvero gratuito? I costi degli specialisti SEO interni, o anche dei liberi professionisti, possono essere piuttosto costosi. E a seconda del lavoro di cui ha bisogno il tuo sito, nel tempo potrebbe bruciare un buco nel tuo portafoglio. E se stai usando uno strumento SEO, anche questo costa denaro. Oppure, se hai assunto un’agenzia SEO, hai anche un costo diverso a portata di mano.

Ma chi stiamo prendendo in giro? Il tempo è denaro e la SEO richiede molto tempo. La SEO richiede anche una certa quantità di conoscenza per assicurarti di fare le cose giuste. Uno specialista o un’azienda saprà come migliorare al meglio le tue classifiche, dalla creazione di contenuti di alta qualità all’ottimizzazione della tua attività per le corrette inserzioni SERP. Sapranno anche quali tattiche evitare, come le tecniche SEO black hat, potrebbero portare a sanzioni che rendono nulli tutti i soldi che hai investito in SEO.

E probabilmente vorrai strumenti, come SEMrush, per eseguire alcune delle seguenti funzioni:

  • Analisi sul tuo sito web
  • Analisi sui siti web della concorrenza
  • Intelligence sulle tue fonti di backlink
  • Intelligence sulle fonti di backlink della concorrenza
  • Ricerca di parole chiave e analisi della difficoltà delle parole chiave
  • Monitoraggio dei risultati di ricerca
  • Audit in corso del sito
  • Strumenti per campagne sui social media
  • Monitoraggio dei social media
  • Monitoraggio del marchio e della reputazione

Non hai bisogno di fare tutto questo. Non hai bisogno di fare nessuno di questi. Potresti spendere zero in strumenti. Ma gli strumenti ti aiutano a fare di più, farlo in modo più efficiente e diventare più importante con la complessità del tuo sito web e la complessità del tuo mercato di ricerca. Puoi dare un prezzo agli strumenti. Ad esempio, ecco alcuni dei piani SEMrush e i prezzi ad essi associati:

Preciso a novembre 2020

Gli strumenti sono la parte facile del prezzo. L’outsourcing è molto più difficile.

Quali sono i prezzi per i pacchetti SEO?

La maggior parte delle aziende di SEO, e anche molti liberi professionisti, hanno pacchetti. Ciò rende facile valutarli. Ma ciò presuppone che un pacchetto soddisfi le tue esigenze. Quando hai così tante variabili, la SEO diventa davvero un processo personalizzato.

Un piano personalizzato non è così facile da valutare. Più precisamente, il piano dovrà cambiare poiché la tua analisi e intelligenza ti terranno informato sul tuo panorama SEO in evoluzione. Aggiungi alla confusione i molti modi in cui il SEO può essere valutato:

  • Prezzi basati su parole chiave
  • Commissione una tantum
  • Pagamenti orari
  • Tariffa variabile
  • Pay-for-Performance
  • Fermo
  • Pacchi

La migliore linea d’azione è parlare con alcuni diversi specialisti o agenzie SEO e lavorare con loro sui prezzi e sui costi dei loro pacchetti SEO. Potrebbero esserci diverse opzioni per te, da aggiornamenti meno intensivi a lavorare con qualcuno in base alle necessità. Ma ottenere alcune citazioni diverse e vedere dove sono le loro priorità può aiutarti a determinare un piano di servizi SEO adatto al tuo budget.

Quale modello di prezzi SEO è il migliore?

Il pay-for-performance, a mio avviso, è il miglior modello di prezzo SEO. L’azienda o lo specialista che assumi farà del suo meglio per ottenere risultati; questo aiuta il tuo sito web a diventare più veloce e sarai pronto a partire. Non sono nemmeno del tutto appassionato di pacchetti. Penso che il modello di fermo offra la massima flessibilità per personalizzare le tue esigenze. Avendo un fermo, puoi spostare l’attenzione o le priorità senza dover aggiungere costi aggiuntivi. Un fermo mensile fisso potrebbe significare che chiedere lavoro aggiuntivo significa denaro aggiuntivo.

Se hai un reddito ricorrente, puoi permetterti il ​​modello del fermo. Se il tuo reddito rimbalza come un canguro sui pattini a rotelle come il mio, potrebbe essere meglio pagare per azioni specifiche. In tal caso, preparati a essere un po ‘più coinvolto nel processo, almeno quanto basta per sapere quali azioni specifiche chiedere o approvare.

Non esiste una risposta semplice a “Quanto costa la SEO?” Se tu:

  • prenditi il ​​tempo per imparare alcune nozioni di base su ciò che è coinvolto nella SEO e sulla gestione del rischio
  • abbi un po ‘di pazienza
  • assumere persone esperte che conoscano le corrette tecniche SEO white hat
  • impostare le cose con un modello di investimento efficace

Dovresti scoprire che anche se stai pagando quello che sembra un prezzo SEO elevato, godrai di un ROI molto redditizio se la strategia è fatta bene.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di SEO.

Write a Comment