Risultati degli aggiornamenti principali, nuove funzionalità degli annunci e altro ancora

Risultati degli aggiornamenti principali, nuove funzionalità degli annunci e altro ancora

L’estate è arrivata e la quantità di notizie importanti relative al settore è diminuita. Tuttavia, ci sono alcuni argomenti interessanti da trattare. L’aggiornamento di base del 19 giugno è terminato e gli esperti hanno iniziato a valutarne l’impatto. Google Ads ha ottenuto un paio di nuove funzioni, un nuovo aggiornamento dello strumento Test dei risultati multimediali e più esperimenti nei risultati di ricerca locale che sono stati individuati dagli utenti.

NOTIZIE DI RICERCA GOOGLE

L’aggiornamento di base è stato implementato

L’8 giugno, Danny Sullivan di Google ha annunciato il completamento dell’aggiornamento dell’algoritmo di base lanciato il 3 giugno. Come sempre, Google non è disposta a fornire dettagli su questioni specifiche trattate da questo aggiornamento. Tuttavia, durante il suo normale ritrovo per i webmaster, John Mueller menzionato un paio di cose che potrebbe valere la pena controllare. Questi includono contenuti obsoleti, autori irriconoscibili e immagini stock invece di foto reali degli autori. Mueller ha anche aggiunto quello L’articolo di Amit Singhal copre i segni di un sito di qualità è ancora rilevante e può essere utilizzato come riferimento.

L’aggiornamento del core di giugno 2019 non ha creato molta volatilità SERP secondo diversi strumenti (incluso il sensore SEMrush), ma alcuni siti sono stati gravemente colpiti. Ad esempio, il sito di notizie finanziarie e crittografiche CCN dichiarato ha dovuto spegnersi dopo aver perso oltre il 70% del traffico organico mobile durante la notte, il che ha portato a un calo delle entrate del 90%. Il colosso britannico dei media Daily Mail ha perso oltre il 50% del suo traffico organico secondo il rappresentante del giornale Jesus Mendez who ha chiesto aiuto sul forum di Google Webmasters.

Fonti: I primi dati sull’aggiornamento principale di Google di giugno 2019 mostrano alcuni vincitori, perdenti, CCN si arresta dopo l’aggiornamento principale di Google di giugno 2019, Inglese Google Webmaster Central Hangout d’ufficioGoogle On Perché non puoi risolvere i problemi di aggiornamento di base o puoi?

Aggiornamento sulla diversità dei domini

Un altro aggiornamento degno di nota potrebbe interessare siti più grandi che stanno cercando di monopolizzare le SERP. Per ora, i primi 10 risultati non mostrano più di 2 elenchi dello stesso dominio. L’obiettivo di questo aggiornamento è fornire una maggiore varietà di domini sulle SERP, ha affermato Google in una dichiarazione; tuttavia, ci saranno delle eccezioni. Più di due risultati dello stesso dominio possono essere visualizzati tra i primi 10 in alcuni casi quando Google decide che è appropriato.

Fonte: Twitter: Google SearchLiaison

Pacchetto locale carosello

Alcuni utenti di Google hanno notato un nuovo tipo di local pack per dispositivi mobili. Invece di elenchi, Google ha mostrato fino a 3 caroselli con aziende locali per alcune domande. Ecco una GIF realizzata da Mike Blumenthal che mostra questa nuova funzionalità:

Fonte: Google mostra il nuovo Scroll Pak locale

Scegli il pulsante Area nel Local Pack

Un’altra utile funzionalità di Local Pack è in fase di test che consente agli utenti di scegliere un’area per i risultati della ricerca locale. Come ha notato Valentin Pletzer, offre diverse città vicine alla posizione dell’utente per specificare la ricerca. Come sempre, non ci sono informazioni ufficiali da Google sulla scala dei test. (vedi immagine 2 nel tweet sotto)

Fonte: Twitter: Valentin Pletzer

Nuovi avvisi SOS

Google ha aggiornato gli avvisi SOS che vengono visualizzati nella ricerca e nelle mappe. Tali avvisi forniscono informazioni su disastri naturali, come inondazioni, terremoti, uragani e così via. Ora, questi avvisi contengono informazioni su ciò che è accaduto, dove è successo, collegamenti a notizie, servizi di soccorso telefonico e dati visivi in ​​tempo reale, ad esempio il movimento di un uragano o di un’alluvione.

Fonte: Aggiornamenti in Mappe e Ricerca per aiutare durante i periodi di crisi

Nuovo menu di ricerca

Dopo numerosi test, Google ha lanciato un nuovo design del menu di ricerca. Ora mostra le icone accanto ai nomi dei servizi Google (video, immagini, ricerca, mappe, acquisti). A parte il nuovo design, non sono state aggiunte altre funzionalità.

Fonte: Google lancia un nuovo menu di ricerca con icone

NOTIZIE DI GOOGLE ADS

Conversioni a livello di campagna

Gli utenti di Google Ads ora possono impostare la conversione a livello di campagna per le campagne di ricerca e display. Google ha detto “In precedenza, le selezioni della colonna “Conversioni” venivano applicate a tutte le campagne nel tuo account. Ciò significava che se avessi più campagne intese a raggiungere obiettivi diversi, magari con budget di marketing indipendenti, avresti dovuto creare più account per ottimizzarli separatamente.

Ora puoi scegliere azioni di conversione specifiche per ciascuna campagna per assicurarti che i tuoi budget vengano spesi nel modo desiderato. Sebbene questa funzione sia disponibile per tutti gli account che utilizzano campagne di ricerca e display; le campagne video saranno supportate entro la fine dell’anno. Puoi trovare ulteriori informazioni sull’impostazione della conversione a livello di campagna in Centro assistenza di Google.

Fonte: Scegli le azioni di conversione per cui fare un’offerta a livello di campagna

Nuovo test delle estensioni di Google Ads

Google sta testando una nuova estensione automatica per i risultati di ricerca a pagamento, che mostra la popolarità del dominio pubblicizzato. Dove Google prende queste informazioni e cosa significano esattamente queste cifre – traffico di parole chiave a pagamento, generale o specifico – non è chiaro. Come ha detto un portavoce di Google a Search Engine Land, “testiamo sempre nuovi modi per migliorare la nostra esperienza per i nostri inserzionisti e utenti, ma non abbiamo nulla di specifico da annunciare in questo momento”.

Fonte: Twitter: Kirstie TC Liu, Test di Google che mostrano visite settimanali al sito nell’estensione annuncio automatizzata

NOTIZIE DI GOOGLE TOOLS

Più dati GSC

Google Search Console ora utilizza l’intervallo di tempo predefinito aumentato nel rapporto sul rendimento. Ora sono 90 giorni invece di 28 giorni sia per i rapporti di ricerca che per quelli di scoperta. Con questa modifica, è diventato più facile vedere e analizzare le tendenze per il tuo sito su un periodo più lungo.

Se hai i dati di Discover disponibili sul tuo account Search Console, stiamo apportando una piccola modifica al rapporto sul rendimento: stiamo modificando l’intervallo di tempo predefinito delle barre Discover e Search a 90 giorni interi. Per saperne di più sul controllo di Discover Analytics https://t.co/li1n4MGibi pic.twitter.com/drun98csQp

– Google Webmasters (@googlewmc) 10 giugno 2019

Fonte: Twitter: Google Webmasters

Aggiornamento del test dei risultati multimediali

Google ha aggiunto una nuova funzione allo strumento Test dei risultati multimediali che ti consente di vedere come Googlebot desktop o Googlebot mobile vede il markup strutturato su una pagina web specifica.

Google ha affermato: “La nuova funzionalità ti aiuterà a rivedere l’implementazione dei dati strutturati utilizzando entrambi gli agenti utente per prepararti all’indicizzazione mobile first”. Come tutti sappiamo, i dati strutturati sui set desktop e mobile devono essere uguali se speriamo che il nostro sito web sia considerato idoneo per risultati multimediali.

Il 1 ° luglio 2019, l’indicizzazione mobile-first sarà l’impostazione predefinita per tutti i nuovi siti Web, ma i siti meno recenti devono continuare a valutare e monitorare migliori pratiche se sperano di essere mostrati con risultati ricchi.

Fonte: Twitter: Google Webmasters; Test dei risultati ricchi

Nuovi eventi di conferenza per webmaster

Google ha annunciato la sua nuova Webmaster Conference, che sarà una serie di eventi offline locali tenuti in diverse regioni del mondo. L’obiettivo è fornire ai creatori web locali, che non sono sempre in grado di viaggiare all’estero, l’opportunità di ottenere maggiori informazioni sulla Ricerca Google. Tutti questi eventi saranno “gratuiti e facilmente accessibili nella regione in cui sono organizzati”. È possibile trovare informazioni sui prossimi eventi su Sito web della conferenza webmaster. Per ora è prevista una serie di conferenze in India e Indonesia.

Fonte: Conferenza per webmaster: un evento fatto per te

Nuovi episodi di Mythbusting SEO

Martin Splitt ha pubblicato due nuovi video nella serie SEO Mythbusting su YouTube. Il primo è dedicato a JavaScript. Ha molto in comune con una serie di video sullo stesso argomento rilasciati un paio di mesi prima sullo stesso canale.

L’argomento del secondo video è Web Performance. Martin Splitt e l’ingegnere capo di Microsoft Ada Rose Cannon discutono vari aspetti delle prestazioni del sito, Internet mobile, JavaScript, HTML e CSS, le metriche delle prestazioni come fattori di ranking e così via.

Tutti i video della serie SEO Mythbusting possono essere visualizzati sul sito ufficiale Canale Google Webmasters.

Fonte: Webmaster di Google

Queste sono tutte le notizie che ho per te questa volta. Buona estate e non dimenticare di controllare il nostro digest ogni altro mercoledì!

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di seo.

Write a Comment