Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Tutto quello che avresti voluto sapere sui siti di incontri online

Tutto quello che avresti voluto sapere sui siti di incontri online

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

L’industria degli appuntamenti online ha fatto molta strada da quando è arrivata per la prima volta sulla scena digitale nel 1995. Il servizio di matchmaking è cresciuto modestamente nei suoi primi anni, ma con i progressi della tecnologia e la conseguente introduzione di piattaforme e app più sofisticate, l’industria ha si è trasformato in un grande business. Facebook ne ha preso atto, annunciando di recente i suoi piani per il lancio di una funzione di appuntamenti all’interno dell’app principale di Facebook.

Essendo una delle industrie digitali più importanti in circolazione, gli appuntamenti online si sono ramificati per includere siti Web di nicchia altamente specifici che soddisfano dati demografici e preferenze degli utenti altrettanto specifici, come quelli con più di 50 anni o che abbracciano uno stile di vita vegano. La sua profondità nelle preferenze di nicchia è pari alla sua ampiezza geografica, poiché gli utenti possono ora fare acquisti a livello internazionale.

Con la primavera nell’aria (almeno per l’emisfero nord), SEMrush ha deciso di raccogliere e analizzare dati globali per scoprire i siti di incontri online più popolari, sia in termini di numero di richieste di ricerca diretta e volume di traffico, sia di fonti del traffico del sito.

Abbiamo ulteriormente elaborato i dati per mostrare le principali domande su Google sugli appuntamenti online, nonché le variazioni stagionali nelle query di ricerca relative agli appuntamenti online in base al volume e al traffico medio verso i siti Web di appuntamenti online.

Infine, abbiamo esaminato la distribuzione del traffico del sito di incontri online per paese. Di seguito analizziamo i nostri risultati.

Abbiamo ottenuto queste informazioni utilizzando SEMrush Traffic Analytics. Puoi leggere le sue caratteristiche e i principali casi d’uso qui.

Disclaimer: SEMrush non è in alcun modo correlato a nessuno dei siti Web menzionati nell’articolo, poiché il nostro kit di strumenti di marketing consente un’analisi imparziale dei dati online.

Punti chiave

  • Badoo cattura anche la maggior parte del traffico di ricerca in volume, seguito da OKCupid, PlentyOfFish di The Match Group e dal suo sito di incontri online originale, Match.

  • La primavera inaugura un rinnovato interesse per il romanticismo, con il traffico di ricerca verso i siti di incontri online che germoglia a marzo e aprile, per poi fiorire a maggio.

  • I paesi di lingua inglese (Stati Uniti, Gran Bretagna, Australia e Canada) rappresentano il 77% del traffico mondiale di siti di incontri online.

  • Il traffico diretto rappresenta circa il 59% del traffico di appuntamenti online totale, seguito dalla ricerca (23,5%), dai referral da altri siti web (14,3%), dai social media (1,71%) e infine dagli annunci a pagamento, all’1,47%.

Fonti di traffico per i migliori siti di incontri online

I dati indicano che ben oltre la metà degli utenti di appuntamenti online sa già quale sito web desidera. Il traffico diretto rappresenta circa il 59% del traffico di appuntamenti online totale, seguito dalla ricerca (23,5%), dai referral da altri siti web (14,3%), dai social media (1,71%) e infine dagli annunci a pagamento, all’1,47%.

Successivamente, approfondiremo ciò che abbiamo scoperto su ricerca, referral, social media e traffico a pagamento.

Traffico di ricerca: le più ricercate piattaforme di appuntamenti online e i primi 10 siti web globali

Quindi quali piattaforme di incontri online cercano di più i single? E quali sono i primi 10 siti di incontri online in termini di volume di traffico?

Ecco cosa abbiamo trovato.

Piattaforme di incontri online più cercate: Near & Far

Il social network internazionale e multilingue Badoo è di gran lunga la piattaforma di incontri online più popolare, con circa 38 milioni di query. Un secondo lontano è Tinder iper-localizzato, con meno della metà delle ricerche specifiche della piattaforma, a 16 milioni.

Badoo opera in 190 paesi ed è disponibile in 47 lingue diverse, il che spiega il suo dominio mondiale nel settore degli appuntamenti online.

Tinder ha aperto la strada alla funzionalità di scorrimento delle app mobili, in base alla quale gli utenti fanno scorrere verso destra sullo schermo per indicare interesse per un altro utente nelle vicinanze e verso sinistra per rifiutare.

Al terzo posto, a poco meno della metà del numero di query di ricerca di Tinder, c’è Grindr, una seconda app mobile social geo-localizzata orientata agli uomini gay e bisessuali, con 7,2 milioni.

Tutte le piattaforme di incontri online incluse nella nostra analisi sono gratuite per la versione base. Gli utenti che desiderano funzionalità più avanzate possono scegliere di iscriversi a un servizio “freemium”, solitamente tramite abbonamento a pagamento.

I 10 migliori siti di incontri online per volume di traffico: Badoo Reigns Supreme

Ancora una volta, Badoo conquista il primo posto. OKCupid è il secondo sito più trafficato e PlentyofFish (pof.com) rivendica il terzo posto.

Nota: OKCupid.com, pof.com (PlentyOfFish) e Match.com sono sussidiarie di The Match Group / IAC (InterActiveCorporation).

Il pioniere degli appuntamenti online, Match, si colloca al quarto posto, anche se è l’unico sito a pagamento oltre a eHarmony. Con un mandato di oltre 30 anni di attività, Match ha il vantaggio competitivo di una familiarità di lunga data e di fedeltà al marchio, quindi gli utenti sono disposti a pagare per il loro servizio. Inoltre, il suo algoritmo è informato da una miriade di dati raccolti nel corso dei suoi decenni di funzionamento.

Sebbene Badoo non sia il solo ad operare a livello internazionale, opera nel maggior numero di paesi (190) e offre il numero più prolifico (47) di lingue diverse, come notato nella discussione precedente sulle piattaforme di incontri online più cercate.

Traffico dai referral: le 5 principali sorgenti

Dopo che il traffico diretto e di ricerca è il traffico di riferimento, rappresenta il 14,3% del traffico totale per i siti di incontri online. La nostra analisi dei backlink ha rivelato le cinque principali fonti di traffico dai referral, elencate in ordine qui:

  • yahoo.com
  • datingadvice.com
  • google.com
  • myway.com
  • ask.com

Le principali domande che le persone chiedono sugli appuntamenti online

Quindi quali sono le principali domande che le persone chiedono sugli appuntamenti online quando inseriscono la loro query nella casella di ricerca?

La nostra analisi ha scoperto una serie di domande condotte nella ricerca, dalle domande aperte “come fare” a domande specifiche sugli appuntamenti online:

Volume di ricerca correlato agli “appuntamenti online”

Abbiamo riscontrato che le richieste di ricerca relative agli appuntamenti online fluttuano un po ‘di mese in mese, così come con le stagioni:

I ricercatori sono stati più attivi a settembre (2017) con le loro domande sugli appuntamenti online e meno ad aprile (2017)

Traffico medio verso siti di incontri online

Come per il volume di ricerca relativo agli appuntamenti in linea, il traffico medio verso i siti di incontri in linea mostra i cambiamenti per mese e stagione.

Come ci si potrebbe aspettare, la primavera inaugura un rinnovato interesse per il romanticismo. Il traffico di ricerca verso i siti di incontri online aumenta a marzo e aprile, quindi raggiunge il picco a maggio con oltre 1,6 milioni prima di diminuire durante l’estate (forse l’amore estivo è vivo e vegeto?). I picchi medi di traffico a settembre sono diminuiti bruscamente a meno di 1 milione a dicembre.

Fonti di traffico sui social media: Facebook domina

Una terza fonte remota di traffico per i siti di incontri online sono i social media, che rappresentano l’1,71% del volume di traffico totale.

Dei social network, Facebook domina in modo schiacciante, guidando il 71,34% del traffico totale generato. Reddit è la seconda fonte remota più grande, con l’8,94%, seguito da YouTube con il 6,73%.

Vkontakte, con sede in Russia, illustra il mix internazionale di social network che generano traffico verso siti di incontri online in tutto il mondo.

Pubblicità a pagamento: spesa e fattori scatenanti emotivi

Infine, gli annunci a pagamento rappresentano l’1,47% del traffico totale per i siti di incontri online. La nostra analisi mostra che la stragrande maggioranza degli annunci dei siti di incontri online – 81,6% – rappresenta un investimento inferiore a $ 5.000.

Trigger emotivi negli annunci

La frequenza delle frasi utilizzate negli annunci mostra che quelle che implicano credibilità con la parola “sito”, sia “Sito di appuntamenti” che “Sito ufficiale”, sono fortemente favorite. La parola irresistibile “libero”, che fa appello all’impulsività umana, appare anche in una serie di variazioni, dal secondo innesco emotivo più sfruttato di “Join Free” al meno utilizzato “Browse Free”.

Le frasi che usano l’urgenza come innesco emotivo includono “Free Today” (che unisce le potenti parole di “free” e “today”), “Singles Near”, “Join Now” e, infine, “Start Dating”.

La frase “Singles Near” combina il trigger emotivo dell’urgenza con la convenienza.

La geografia del traffico del sito di incontri online

I dati mostrano che gli Stati Uniti rappresentano la parte del leone nel traffico verso siti di incontri online, con il 62,86% del totale mondiale. La Gran Bretagna arriva in un secondo lontano con il 7,34% per un singolo paese.

Nel complesso, i paesi di lingua inglese (Stati Uniti, Gran Bretagna, Australia e Canada) rappresentano il 77% del traffico mondiale di siti di incontri online.

Distribuzione del traffico Badoo per paesi

Poiché Badoo, fondata in Russia, detiene un tale vantaggio nel traffico diretto e di ricerca tra i siti di incontri online, abbiamo analizzato i dati per mostrare la propria distribuzione del traffico globale:

Il Brasile porta la maggior parte del traffico su badoo.com, come mostrato, seguito da Stati Uniti, Francia, Italia e Russia.

Conclusioni

Come settore, gli appuntamenti online sono diventati un grande business da quando Match ha introdotto per la prima volta il suo sito nel 1995. Da allora, Match ha consolidato il suo regno includendo OKCupid e PlentyOfFish, e la sua trilogia di siti web sembra essere il più grande concorrente di Badoo.

Anche se può sembrare che tra Badoo e The Match Group dei siti di incontri online ci sia poco spazio per i giocatori più piccoli, le prove indicano il contrario. L’enorme numero e diversità di siti e app mobili è esploso negli ultimi anni, riflettendo il numero e la diversità degli utenti di appuntamenti online.

Per i professionisti del marketing ei proprietari di siti di incontri online che cercano di acquisire più affari, il predominio del traffico diretto indica che le campagne di marketing per aumentare la consapevolezza del marchio sarebbero una parte importante di una strategia generale. Quindi, anche se i social media e gli annunci a pagamento sono fonti relativamente piccole di traffico del sito, entrambi hanno un valore nell’aumentare gli sforzi per creare la consapevolezza del marchio in grado di attrarre visitatori unici (nuovi) del sito.

Infine, dato che la ricerca e il referral da altri siti Web sono fonti significative di traffico del sito, che si combinano per guidare circa il 38% del traffico globale totale, l’investimento in SEO con ottimizzazione intelligente e sviluppo di profili di backlink di qualità sono strategie organiche che dovrebbero essere perseguite.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di SEO.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *