Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Usa i sistemi CRM per migliorare il tuo content marketing per l’e-commerce

Usa i sistemi CRM per migliorare il tuo content marketing per l’e-commerce

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Non è un segreto che relazioni solide con i clienti siano essenziali per il successo aziendale. I CRM, o sistemi di gestione delle relazioni con i clienti, possono essere un modo utile per migliorare queste relazioni e rimanere organizzati, soprattutto quando si gestisce un’azienda di e-commerce. Le comunicazioni elettroniche hanno sempre un pubblico diversificato: a volte parlano con la persona incaricata degli acquisti, altre volte parlano con un intermediario, le persone si trovano sempre in punti diversi dell’imbuto di vendita, ecc. confondere per mantenere tutto dritto, ed è qui che i sistemi CRM possono entrare in gioco.

Il CRM è un approccio alla gestione delle interazioni di un’azienda non solo con i clienti attuali, ma anche con i clienti futuri o potenziali. Implica l’utilizzo di una piattaforma basata sulla tecnologia per organizzare, automatizzare e sincronizzare le vendite, il marketing, il servizio clienti e il supporto tecnico, quindi è fondamentalmente uno sportello unico per l’assistenza clienti.

Scoprirai quando prendi una decisione che ci sono alcune piattaforme CRM davvero fantastiche là fuori, quindi prima puoi capire i vantaggi e come funzionano, meglio è.

Un po ‘di background: trovare il successo con l’aiuto del software CRM

Le organizzazioni di content marketing che sembrano crescere in popolarità e autorità non dipendono solo da condivisioni, traffico, link in entrata o piattaforme di social media (potresti aspettare molto tempo prima che queste cose decollino davvero). Un attributo chiave di un’organizzazione di successo è il riconoscimento del proprio team di vendita come una forza importante (una forza vendita, se si vuole) in grado di estendere la portata, la durata e l’efficacia complessiva dei contenuti e delle relazioni con i clienti.

Come probabilmente saprai come azienda di e-commerce, il contenuto è fondamentale, quindi è particolarmente importante tenerlo aggiornato se vuoi continuare a crescere.

Gli strumenti di Customer Relationship Management hanno sempre lavorato a favore dei venditori. Consentono al tuo team di tracciare, misurare e monitorare ogni aspetto del ciclo di vendita tenendo d’occhio le relazioni che si sviluppano durante il processo.

La maggior parte dei reparti marketing ha bisogno di raccogliere una serie di informazioni dal Web e di fornirle alle vendite. Devono monitorare e tracciare da dove provengono i dati di marketing in modo che le vendite possano utilizzare tali dati per prendere decisioni di vendita intelligenti e tenerne traccia per ogni cliente. Gli strumenti CRM aiutano in questo sforzo assicurandosi allo stesso tempo di migliorare il marketing dei contenuti e-commerce nel miglior modo possibile.

Allora qual è il collegamento tra content marketing e CRM? I professionisti delle vendite ben formati possono prendere una risorsa come un e-book, white paper, webinar o un’infografica (in realtà qualsiasi tipo di contenuto) e utilizzarla come introduzione per una conversazione individuale con i lead e la loro base di clienti .

Un buon team di vendita ha così tanto a disposizione con accesso a un CRM e può prendere appunti qui su cosa ha funzionato e cosa no per clienti specifici. Proprio come trattare ogni piattaforma di social media come un canale per coinvolgere, devi trattare il tuo CRM come un altro canale per il coinvolgimento in relazione al tuo content marketing.

Suggerimenti per iniziare con un sistema CRM

Quando si tratta di sistemi CRM, di solito hai diversi dashboard con cui puoi lavorare, ma tutti di solito rientrano in due categorie: Vendite e Marketing e Servizio clienti. Di seguito spiega (in un senso molto semplice) come queste due categorie possono funzionare per te:

  1. Fai attenzione nell’organizzazione delle tue biblioteche online e delle informazioni sui clienti.

Alcuni di noi hanno il bug dell’organizzazione, altri no. Indipendentemente da dove ti trovi nello spettro, non iniziare immediatamente a inserire tutte le note sulle relazioni con i clienti (informazioni di contatto, cronologia degli acquisti, domande e interazioni passate, ecc.) In una cartella generica denominata “contenuto” o “clienti”.

Assicurati di creare etichette e organizzare i contenuti in modo logico che sarà facile per qualsiasi membro del tuo team di vendita cercare. Questo è uno dei principali vantaggi di avere un sistema CRM in primo luogo. Lo screenshot qui sotto proviene da Salesforce e mostra come i sistemi CRM ti permettono di rimanere organizzato se sfrutti le loro caratteristiche:

Nota: l’organizzazione dei dati può essere travolgente se non si ha esperienza con essi su altre piattaforme. Puoi saperne di più sull’organizzazione delle informazioni utilizzando i fogli di calcolo Excel Quie una volta che hai una buona idea dei dati che desideri monitorare, puoi passare a un sistema CRM per diventare ancora più avanzato.

  1. Crea modelli di email promozionali e utilizza le funzioni di segmentazione.

È meglio avere una strategia promozionale e creare davvero e-mail in anticipo per i tuoi contatti. Dovresti fare la stessa cosa per il tuo team di vendita. Scrivi modelli di email per il team di vendita per ogni importante contenuto che invii al CRM e includilo tra le risorse nella tua cartella. La cosa interessante dei sistemi CRM è che ti consentono non solo di gestire note di relazione e informazioni di contatto, ma puoi segmentare il tuo pubblico più facilmente in modo da servire sempre i contenuti più pertinenti possibili.

Content marketing nel CRM: i vantaggi

Di seguito vengono illustrati alcuni dei vantaggi e i modi in cui i reparti marketing e vendite possono collaborare meglio utilizzando un sistema CRM. Il modo principale in cui ciò può accadere è integrare i reparti marketing e vendite e i loro processi in un’unica piattaforma CRM e quindi utilizzare tali informazioni in diversi modi:

  • Trasferimento dati più rapido. Se i content marketer di e-commerce integrano la raccolta dei dati di marketing e vari processi di monitoraggio con il CRM delle vendite, sono meglio attrezzati per fornire i dati necessari al loro reparto vendite in modo rapido ed efficiente. Per una società di e-commerce, la capacità di ottenere rapidamente queste informazioni è un grande vantaggio. Spesso il marketing arriva a conclusioni che possono aiutare il team di vendita a servire meglio i clienti, quindi più facile è trasportare tali informazioni, meglio è.
  • Migliore integrazione dei rapporti. I dati da cui ricevono gli esperti di marketing Campagne PPC, social media, post di blog, white paper e tutto il resto ora possono essere integrati direttamente negli strumenti di report incorporati nel CRM di vendita.
  • Approfondimenti sul pubblico. La varietà di rapporti disponibili quando si utilizza un CRM mostra al personale di vendita e ai dirigenti come gli utenti leggono i contenuti, come sono arrivati ​​al sito, quali azioni hanno intrapreso dopo aver visualizzato i tuoi contenuti, le azioni successive da intraprendere per spostare i potenziali clienti più in basso nella canalizzazione di vendita e altro ancora . Funziona in modo simile a Google Analytics, tranne per il fatto che è tutto in un unico posto che può essere tagliato e tagliato da diversi reparti in un unico sistema.
  • Analisi dell’impatto diretto. Puoi capire meglio l’impatto diretto della tua strategia di content marketing su una vendita. Questo dovrebbe aiutare i reparti di marketing in futuro a sapere dove hanno bisogno di lavoro e quali strategie non valgono più la pena.
  • Monitoraggio della cronologia degli acquisti. Puoi tenere traccia della cronologia degli acquisti di un cliente con un sistema CRM. Ciò ti consentirà di creare meglio le tue presentazioni in base a ciò con cui (contenuti, prodotti e servizi, ecc.) Le persone specifiche interagiscono maggiormente. I nuovi lead data point possono anche dimostrare quali contenuti leggono, come sono arrivati ​​al tuo sito web, la loro attività sul tuo sito web e il loro impegno sociale con la tua azienda.
  • Organizzazione generale. Come discusso in precedenza, ora puoi vedere non solo quante volte un potenziale cliente è stato sul tuo sito web o quali termini di ricerca lo hanno portato lì, ma anche le conversazioni telefoniche o gli incontri faccia a faccia con i venditori. Come azienda di e-commerce, ora puoi vedere l’intera scala dell’attività con un potenziale cliente o un cliente.

Naturalmente, il modo in cui desideri utilizzare un sistema CRM dipende completamente da te e dalle esigenze della tua azienda. Puoi visitare Qui per controllare alcuni dei migliori sistemi CRM disponibili per le comunicazioni elettroniche, quindi consiglio di provarne alcuni gratuitamente per vedere cosa funziona meglio per te. Una volta presa la tua decisione, puoi iniziare a diventare sempre più avanzato man mano che la tua azienda continua a crescere.

Il Takeaway

Senza un CRM, è possibile che il tuo team di vendita non sia completamente coinvolto nelle iniziative di marketing ed è facile essere disorganizzati quando si tratta di relazioni con i clienti. Più punti dati e comprensione approfondita hai sui tuoi potenziali clienti e clienti, più strategie di contenuto convincenti possono essere messe in atto.

Hai esperienza con CRM come azienda di e-commerce? Hai altri vantaggi o suggerimenti che non ho trattato in questo articolo? Fateci sapere la vostra storia e i vostri pensieri nella sezione commenti qui sotto.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di Search Engine Optimization.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *