Weekly Wisdom with Evan Facinger: Amazon Advertising Bulk Operations

Weekly Wisdom with Evan Facinger: Amazon Advertising Bulk Operations

Trascrizione modificata:

Ciao a tutti, grazie per esservi uniti a me. Sono Evan e oggi ti mostrerò come risparmiare molto tempo nella pubblicità su Amazon sfruttando le operazioni di massa. Quando esegui una campagna di grandi dimensioni su più account pubblicitari contemporaneamente, puoi ritrovarti a passare molto più tempo di quanto dovresti facendo clic tra schermate diverse e apportando aggiustamenti ripetitivi più e più volte. Le operazioni di massa sono la soluzione perfetta se ti trovi in ​​quello scenario.

Con le operazioni collettive, puoi modificare rapidamente le offerte, aggiungere o rimuovere parole chiave, creare nuove campagne, quasi tutto ciò di cui hai bisogno per ottimizzare le tue campagne. Esegue anche il backup dell’intero account pubblicitario e ti consente di lavorare offline. Quindi iniziamo.

Come abilitare le operazioni in blocco

Il primo passaggio è abilitare le operazioni in blocco. Accedi al tuo account Seller Central o AMS se vendi tramite Vendor Central. Vai al menu pubblicitario e fai clic su Gestione campagna. Quindi, scegli le operazioni in blocco dal menu. Se hai un account nuovo di zecca senza dati esistenti, puoi scaricare il modello per le operazioni in blocco.

Questo modello ti fornirà istruzioni e più schede, inclusi modelli per tipi di annunci e portfolio, nonché esempi e definizioni di attributi. Tieni presente che ogni marketplace ha un modello diverso. Se stai già pubblicando campagne, puoi scaricare il foglio di lavoro per le operazioni collettive con le tue campagne, i gruppi di annunci e i dati delle parole chiave già compilati.

Quando si scarica il foglio di calcolo dell’operazione in blocco, sono disponibili alcune opzioni diverse. Puoi selezionare l’intervallo di date. Ciò cambierà i dati nelle colonne di sola lettura; sono popolati con dati sul rendimento come impressioni, clic, spese, ordini, vendite e persino una percentuale di costo. Puoi usarli come riferimento per apportare modifiche, ma assicurati di tornare indietro abbastanza a lungo affinché i dati siano utilizzabili.

In genere, utilizziamo l’intervallo di date di 60 giorni. Non vorresti apportare aggiustamenti alle offerte con solo pochi giorni di dati. Consigliamo inoltre di escludere alcuni aspetti dal foglio di lavoro, quindi, ad esempio, puoi escludere campagne terminate, campagne con zero impressioni, dati sui posizionamenti per le campagne e dati sulle risorse del brand. Consigliamo di escludere le campagne terminate e i dati sulle risorse del brand ma di mantenere le campagne con zero impressioni.

Una cosa da considerare è che se una campagna è in esecuzione ma non riceve impressioni, è necessaria un’ottimizzazione. Tieni inoltre presente che se hai recentemente apportato modifiche al tuo account pubblicitario Amazon, potrebbero essere necessari alcuni minuti prima che si riflettano sul foglio di calcolo delle operazioni collettive.

Una volta apportate queste modifiche, assicurati che siano presenti su quel foglio di calcolo quando lo scarichi. Altrimenti, quando carichi di nuovo il foglio di calcolo nelle campagne pubblicitarie di Amazon, sovrascriverà quei dati. Dopo aver effettuato le selezioni, fai clic sul pulsante “Crea foglio di lavoro per il download”. Questo potrebbe richiedere alcuni minuti, ma una volta pronto, sarà nella parte superiore della tabella dei download con un collegamento per il download.

Lavorare con il foglio di calcolo delle operazioni in blocco

Ora che hai il foglio di calcolo delle operazioni collettive, ci sono alcune cose importanti da ricordare. Puoi apportare molte modifiche al tuo foglio di lavoro, ma non vuoi cambiare nulla sulla prima riga. Questa è la riga di intestazione e non devi apportare modifiche alla colonna ID record. La modifica di questa colonna ID record produrrà un errore e rimuoverla indicherà ad Amazon di creare un nuovo record e duplicarlo.

Ora tuffiamoci in alcune delle cose divertenti che puoi fare con il tuo foglio di calcolo effettivo. Puoi esaminare il foglio di lavoro e apportare aggiustamenti manuali delle offerte a tutte le tue parole chiave molto più rapidamente rispetto all’utilizzo dell’interfaccia pubblicitaria di Amazon. Ancora più veloce è che se utilizzi una formula per calcolare gli aggiustamenti delle offerte, puoi eseguirla automaticamente sul foglio di lavoro di Excel, basta creare una colonna aggiuntiva, scorrere, inserire la formula e poi rinominare quella colonna in “Offerta massima” prima lo carichi.

Una volta che lo fai, dirà ad Amazon che è la tua nuova offerta e apporterà tutte queste modifiche in tutte le tue campagne. Puoi anche combinare tutti questi dati con il tuo file Rapporto sui termini di ricerca di Amazon per trovare parole chiave a corrispondenza inversa e redditizie da aggiungere; esamina il tuo rapporto per trovare termini con una spesa elevata, clic senza conversioni o impressioni elevate senza clic e aggiungili al foglio di lavoro delle operazioni collettive come termini negativi.

Puoi anche aggiungere parole chiave redditizie esaminando lo stesso rapporto sui termini di ricerca per termini di ricerca ad alta conversione e aggiungerli come termini esatti. La chiave è pensare davvero a ciò che faresti normalmente all’interno della tua campagna pubblicitaria Amazon e replicarlo o migliorare il processo con il foglio di calcolo e la funzionalità del foglio di calcolo. Nella mia esperienza, sfruttare le funzioni e la velocità degli aggiustamenti può farti risparmiare giorni di tempo quando gestisci le campagne pubblicitarie di Amazon.

Caricamento di un foglio di lavoro

Una volta che hai finito di apportare tutte le modifiche al tuo foglio di calcolo, torna semplicemente al tuo account pubblicitario Amazon, fai clic su operazioni in blocco, vai al terzo passaggio e carica il file. Questo metterà in atto tutte le modifiche che hai apportato al tuo foglio di calcolo, le implementerà in tutti i loro singoli gruppi di annunci e campagne Amazon e potrai iniziare a vedere quei cambiamenti molto rapidamente dopo.

Questo è tutto. Se hai domande o se vuoi aggiungere cose divertenti che stai facendo con operazioni di massa per la pubblicità su Amazon, lascia un commento qui sotto e possiamo chattare.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di Search Engine Optimization.

Write a Comment