Come creare post killer per i social network: un caso di studio Nike

Come creare post killer per i social network: un caso di studio Nike

Ci sono infinite idee per le campagne sui social media ea volte non sai da dove iniziare. Sebbene alcune delle aziende più influenti ed efficaci sui social media abbiano budget più ampi rispetto all’azienda media, c’è sempre qualcosa da imparare da loro.

Una delle mie aziende preferite da guardare sui social media è Nike. Sono sempre in cima al gioco con strategie di marketing efficaci e fanno sforzi su più piattaforme. In effetti, ogni video che producono mi fa sentire come se dovessi dare un’altra possibilità alla palestra. I loro video evocano emozioni, stimolano la riflessione e trasmettono sempre un messaggio chiaro allo spettatore. Questa è un’ottima formula per contenuti efficaci.

Esaminiamo quindi come Nike crea una strategia di successo per ogni social network durante la progettazione di una campagna. In questo articolo, analizzeremo la loro campagna # Breaking2 e vedremo cosa possiamo imparare da essa.

Creazione di un evento che soddisfi gli obiettivi sia offline che online

Tutte le campagne devono iniziare con uno o più obiettivi. Devi sapere cosa devi ottenere in modo da poter creare strategie che ti daranno il rendimento che desideri. Non puoi creare strategie che funzionano a meno che tu non comprenda gli amori, i bisogni e i desideri del tuo pubblico.

Nike aveva un obiettivo chiaro: aumentare le vendite dei suoi prodotti, ma la strategia che avevano ideato avrebbe potuto raggiungere diversi obiettivi contemporaneamente. Hanno sponsorizzato un megafono di corsa a lunga distanza chiamato # Breaking2, che era fondamentalmente una campagna di marketing che supportava una maratona di lunga distanza sponsorizzata da Nike.

Hanno iniziato a lavorare su questo nel 2014 e si sono proposti di dimostrare che un atleta può correre la distanza della maratona inferiore a 2 ore. Ciò significherebbe che i corridori dovrebbero esercitarsi per anni e anche conoscere le nuove innovazioni delle scarpe da corsa che potrebbero aiutarli. Alla fine, tre atleti hanno gareggiato per il titolo di maratoneta più veloce del mondo; spoiler – nessuno di loro ce l’ha fatta.

Un’altra lezione appresa da Nike, copre i social network su cui si trova il tuo pubblico di destinazione. Non tutte le aziende devono essere su ogni rete, ma tu vuoi essere dove si trova il tuo pubblico. Nike ha promosso il proprio evento su Instagram, Youtube, Facebook, Twitter e Google Plus. Ho notato uno dei post # Breaking2 su Facebook e, dato che sono un fan di Nike, mi sono interessato a questa campagna e ho deciso di vedere cos’altro hanno fatto per supportarla. Questo è il modo giusto per catturare il tuo pubblico di destinazione.

Nike si è presa il tempo per assicurarsi di disporre delle giuste piattaforme social e di avere un pubblico coinvolto per questo evento. Poi hanno avuto la loro maratona, promossa sui loro canali social e trasmessa in live streaming. Sappiamo tutti che andare dal vivo sui social è una tendenza enorme e tutti vogliono farlo nel modo giusto. Nike si è presa il tempo di impostare strategie diverse per ogni social network. Quindi, diamo un’occhiata ad alcune delle strategie che hanno usato.

Realizzare un post YouTube killer

Se il tuo obiettivo è creare un video YouTube di vero successo, pensa in modo strategico. Le persone possono sempre guardare un video autonomo, ma è necessario che ne guardino di più. Una serie di video che si aggiungono ai tuoi video precedenti è davvero un modo efficace per convincere il tuo pubblico a guardare sempre di più. Ci sono tantissimi suggerimenti su come filmare, tagliare e formattare video, ma devi andare oltre gli aspetti tecnici. Devi creare un video che catturi l’utente. Racconta una storia emozionante, mozzafiato e accattivante. Le storie, se fatte bene, suscitano emozioni e creano fiducia.Quando offri ripetute grandezza i tuoi video porteranno a sempre più iscrizioni al tuo canale YouTube.

Nike è nota per i suoi video di ispirazione ed è stato il fulcro del loro contenuto durante questa campagna. Hanno creato una serie di video pre-story con i corridori e li hanno pubblicati su YouTube il 4 maggio. Hanno usato questi video per creare un’introduzione alla loro campagna sui social media e per aiutare a raccontare la loro storia.

Il loro contenuto video non riguardava Nike e non riguardava la maratona stessa. Si trattava di fare l’impossibile e il pubblico lo adorava. E non dimentichiamo quanto sia stata vantaggiosa l’esposizione frequente per il marchio. Il loro video di maggior successo ha ottenuto 7.118 Mi piace e 380 commenti.

Tracker social media SEMrush

Suggerimenti per la creazione di contenuti YouTube

  1. Raccontare una storia. Hai bisogno di qualcuno che possa gestire il ruolo di produttore o assumere quello.
  2. Ottimizza il tuo canale YouTube. Utilizza gli elementi SEO interni di YouTube: presta attenzione ai titoli, scegli i tag dei diritti, scrivi accuratamente le descrizioni. Le persone potrebbero non leggerlo, ma è essenziale per i crawler. Lascia che il pubblico lo trovi attraverso milioni di altri contenuti video simili.

  3. Analizza le prestazioni dei tuoi contenuti. Utilizza uno strumento di analisi per gestire il tuo successo sui social media e misurare le prestazioni di ogni video.

  4. Unisci tutti i tuoi contenuti all’interno di una campagna. Collega i tuoi video con i contenuti di altri social network. Usa gli stessi hashtag, descrizioni simili, ecc.

  5. Cerca di mantenere i video a una durata di 2 minuti. La durata media consigliata di un tipico video non educativo è di 90 secondi in questi giorni, poiché un aumento significativo della durata porta alla perdita di coinvolgimento del pubblico. Ecco una bella guida su comprendere la fidelizzazione del pubblico video.

  6. Proponi il prodotto al punto culminante della campagna. È come gli spot del Super Bowl, offrono una grande storia e menzionano il prodotto o il servizio al momento giusto.

Come creare un post di Facebook killer

Nike ha utilizzato Facebook per promuovere l’evento. Hanno creato una pagina dell’evento, l’hanno promossa sulla propria pagina e l’hanno promossa anche su pagine simili come Runner’s World. Hanno trovato gruppi con il loro pubblico di destinazione per ulteriori opportunità di promozione.

Hanno usato gli stessi hashtag # Breaking2 e #JustDoIt su tutti i canali dei social media. Si dice che le persone su Facebook non cerchino molto con un hashtag, ma non è vero, lo fanno.

I post di Nike su Facebook erano diversi da quelli su YouTube, ma il concetto generale era lo stesso: raccontare una storia. Lavorare per creare ispirazione con i loro annunci è stato efficace

Suggerimenti professionali

Scegli il giorno e l’ora più efficaci e pubblica sistematicamente. Lascia che i tuoi spettatori si abituino all’idea che, diciamo, ogni mercoledì mattina mostrerai loro qualcosa di interessante.

Con ogni post, vuoi aumentare l’interesse del pubblico. Dai ai tuoi spettatori la sensazione di un imminente culmine. Se non hai ancora iniziato ad analizzare i tempi giusti per pubblicare per il tuo pubblico, ti consigliamo di controllare SEMrush Social Media Toolkit. Possono aiutarti a tenere traccia dell’efficacia di ogni post e puoi vedere quali giorni / orari sono migliori per raggiungere il tuo pubblico.

Suggerimenti per creare contenuti Facebook efficaci

  1. Usa promozioni a pagamento perché Facebook ha reso molto difficile raggiungere il tuo pubblico in modo organico. Facebook offre una varietà di opzioni a pagamento. Prova e controlla i post potenziati.

  2. Usa video dal vivo, è una tendenza e quasi tutti i social network hanno l’opzione.

  3. Usa lo storytelling per intrecciare i tuoi post. Un post autonomo potrebbe non ottenere il numero di visualizzazioni di una serie sullo stesso argomento. Collegali tra loro, rendili pezzi di un’immagine più grande.

  4. Aumenta l’interesse con ogni post e fai sapere ai tuoi spettatori che la grande notizia deve ancora arrivare.

Sperimenta con i formati. Usa video, immagini, aggiornamenti di stato. Scopri cosa piace di più al tuo pubblico e cosa genera maggiore coinvolgimento.

Come ottenere il massimo da Twitter

Twitter ora è diventato uno dei canali di social media più potenti per diffondere rapidamente le notizie. Potrebbe non essere la tua rete di interesse principale, ma si è dimostrata efficace per molte aziende e sicuramente aiuterà a promuovere i tuoi contenuti e indirizzare il traffico verso un canale YouTube, un blog o una pagina di destinazione.

Cosa possiamo imparare dai contenuti Twitter di Nike? La maggior parte delle campagne sui social media, in particolare una campagna su Twitter, può beneficiare di un hashtag. È importante che l’hashtag sia unico. Nike ha creato l’hashtag # Breaking2 e l’ha persino comprato. Hanno anche creato un’emoji speciale che replica le sneakers Nike.

Inoltre, continuano a utilizzare l’hashtag principale del loro marchio, #JustDoIt. Quindi tutti i post della campagna possono essere trovati utilizzando uno o entrambi gli hashtag.

Suggerimenti per la creazione di contenuti Twitter

  1. Usa titoli accattivanti e CTA chiari. L’obiettivo del tweet dovrebbe essere chiaro e utilizzabile.

  2. Usa Twitter per promuovere i tuoi contenuti su altri social network.

  3. Aggiungi elementi visivi: i tweet con immagini e video aumentano il coinvolgimento. Guarda cosa funziona per il tuo pubblico, cosa viene apprezzato e condiviso; continuare con ciò che funziona.

  4. Usa video dal vivo. Nike aveva un video in diretta che supportava la maratona in quasi tutte le reti. Se l’occasione è grande, fallo anche tu.

  5. Usa l’ascolto sociale per ottenere menzioni della tua campagna sui social media.

  6. Riutilizza i tuoi tweet. Il tuo pubblico potrebbe vivere in diversi fusi orari, quindi leggerà il feed in diversi momenti della giornata.

Come scrivere un post su Instagram killer

Instagram è uno dei social network più esigenti quando si tratta di formattazione. Le persone scorrono più velocemente; decidono se qualcosa merita la loro attenzione più rapidamente. Quindi, il tuo contenuto dovrebbe essere il più accattivante possibile.

Ho dato un’occhiata a tutti i post di Instagram # Breaking2 nella scheda Instagram dello strumento Social Media Tracker. Quello che ho trovato è che il contenuto Instagram di Nike è diverso dagli altri canali social. Ci sono immagini del backstage, immagini di prodotti, foto di copertura di eventi, ecc. Hanno adattato questo contenuto per raggiungere un diverso tipo di pubblico.

Vuoi sempre pubblicare ciò che conta per il tuo pubblico perché aiuta il tuo pubblico a connettersi con il marchio a livello personale. Ovviamente, Nike crea prodotti per i corridori e tutti i corridori vogliono vincere. In un post hanno condiviso un’immagine del culmine degli sforzi del corridore: tagliare il traguardo. Ha ottenuto il massimo coinvolgimento, molto probabilmente perché arrivare al traguardo è ciò che conta per il loro pubblico.

Strumento SEMrush Tracker

Suggerimenti per la creazione di ottimi contenuti Instagram

  1. Alimenta i tuoi contenuti Instagram con emozioni. Dovrebbe suscitare entusiasmo, sorpresa ed essere fonte di ispirazione per distinguersi dagli altri post nel feed del tuo spettatore.

  2. Assumi un fotografo per scatti di alta qualità. Le immagini sono potenti e le belle immagini fanno bene su Instagram.

  3. Lo stesso vale per la qualità video: lavora con professionisti. I contenuti video di alta qualità ricevono più attenzione rispetto ai video amatoriali.

  4. Pubblica sistematicamente. Prepara i tuoi spettatori ad anticipare i tuoi post.

  5. Incoraggia il tuo pubblico a pubblicare contenuti sul tuo marchio. Guarda il tuo hashtag, guarda cosa pubblicano le persone e rispondi ai loro post.

Sommario

Non scoraggiarti pensando che sia impossibile creare una strategia per i contenuti sui social media forte come quella di Nike. Non è necessario copiare le strategie di nessuno alla lettera; devi solo trovare la tua prospettiva unica che ti farà risaltare. Tuttavia, è sempre bene trarre ispirazione e idee interessanti dai grandi marchi. Hanno i soldi per investire nei migliori strumenti, i migliori team di social media e hanno un budget enorme per testare cosa funziona e cosa no; prendere in prestito le idee che funzionano.

I social media sono parte integrante del marketing digitale nel 2019. Si tratta di uno strumento utilizzato dalle aziende di tutto il mondo per ritrarre messaggi di marca chiari, coinvolgere gli utenti e, in definitiva, promuovere ciò che fai. Tuttavia, la lotta per l’ascolto del messaggio del tuo marchio sta diventando sempre più competitiva di giorno in giorno. La buona notizia è che puoi iniziare …

Ottieni PDF gratuito

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di Social media.

Write a Comment