Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Come impostare la tua prima campagna di sequenziamento di annunci video di YouTube

Come impostare la tua prima campagna di sequenziamento di annunci video di YouTube

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

La sequenza di annunci video di YouTube ti consente di raccontare la storia del tuo marchio su una serie di annunci in un ordine specifico oppure puoi mostrare il messaggio del tuo prodotto su più video.

Mostrare il tuo messaggio in sequenza ti aiuterà a promuovere un coinvolgimento, una consapevolezza e una considerazione più profondi. Puoi creare video specifici mirati a:

  • In cima al pubblico della canalizzazione

  • Al centro del pubblico della canalizzazione

  • Parte inferiore del pubblico della canalizzazione

Come funzionano gli annunci in sequenza video di YouTube

Una campagna di annunci in sequenza video è composta da una serie di annunci video che desideri mostrare a una persona. Ogni sequenza è composta da una serie di “passaggi”.

All’interno di ogni passaggio di una sequenza sono presenti un gruppo di annunci e un annuncio video. La maggior parte delle impostazioni viene configurata a livello di campagna, ovvero offerte e targeting.

Una volta che la campagna è attiva e in esecuzione, il tuo pubblico vedrà il primo passaggio della sequenza. Dopo che una persona ha visto il primo video della sequenza, vedrà il secondo, il terzo e così via, fino all’ultimo video della sequenza.

L’avanzamento di ogni passaggio si basa sulle impressioni e non su visualizzazioni, coinvolgimento o qualsiasi altra metrica. Non appena si verificano le prime impressioni per il video 1, la sequenza inizia e i video di follow-up inizieranno a essere visualizzati come impostati.

Strategie di offerta

Puoi utilizzare le seguenti strategie di offerta per la campagna di annunci in sequenza video di YouTube:

  • CPM target (tCPM)

  • CPM massimo

  • CPV massimo

Con il CPM target, Google Ads ottimizzerà le offerte per mostrare l’intera sequenza al tuo pubblico, il che può aiutarti a ottenere un tasso di completamento della sequenza più elevato.

Formati degli annunci

Mi piace il fatto che tu possa utilizzare sia gli annunci TrueView sia gli annunci bumper. Gli annunci bumper possono fungere da catalizzatore del branding per la tua campagna e possono durare solo 6 secondi.

Targeting

Puoi scegliere come target solo per segmenti di pubblico e dati demografici. Gli annunci in sequenza di YouTube non possono essere scelti come target per argomenti, parole chiave o posizionamenti. Tuttavia, puoi escludere in base ai posizionamenti se non desideri mostrare i tuoi annunci su determinati video.

Metriche di reporting

Vedrai le metriche come di seguito per la tua campagna di annunci in sequenza video di YouTube:

Queste metriche possono essere visualizzate per passaggio quando visualizzi i rapporti a livello di gruppo di annunci.

Collega il canale YouTube a Google Ads

Prima di iniziare, devi collegare il tuo canale YouTube a Google Ads. Per fare ciò, accedi al tuo account Google Ads, quindi vai su Strumenti e impostazioni >> Account collegati >> YouTube

Crea la tua prima campagna di sequenziamento di annunci video di YouTube

Cominciamo e creiamo la tua prima campagna.

Fai clic sul pulsante “+” della campagna e seleziona il tuo obiettivo per la campagna. Gli annunci in sequenza sono disponibili solo su:

  • Considerazione del prodotto e del marchio

  • Consapevolezza e portata del marchio

  • Crea una campagna senza la guida di un obiettivo

Se uno degli obiettivi della campagna non riflette i tuoi obiettivi, seleziona “Crea una campagna senza la guida di un obiettivo”.

  1. Scelgo l’opzione “Brand awareness and reach”.

  2. Per il tipo di campagna, seleziona “Video”

3. Per il sottotipo di campagna, selezionare Sequenza di annunci.

4. Immettere un nome per la campagna.

5. Scegli la tua strategia di offerta. Inizierei con il CPV massimo e, una volta che hai i dati, puoi passare al CPM target.

6. Imposta il budget come budget della campagna o come budget giornaliero.

7. Imposta le date di inizio / fine.

8. Non puoi modificare nulla qui poiché gli annunci in sequenza possono essere eseguiti solo sui video di YouTube, quindi non devi preoccuparti di nulla qui.

9. Seleziona la lingua; Ho impostato l’inglese qui per la mia campagna.

10. Impostare la posizione o le località in cui si desidera pubblicare gli annunci.

11. Dati demografici: includere / escludere sesso, età, stato parentale. Non puoi includere / escludere il reddito familiare.

12. Segmenti di pubblico: puoi selezionare una varietà di segmenti di pubblico. Puoi scegliere tra:

  • Dati demografici dettagliati, ad esempio stato parentale, stato civile, stato di istruzione e proprietario della casa

  • Pubblico di affinità

  • Pubblico di affinità personalizzata

  • Segmenti di pubblico in-market

  • Eventi della vita, ad esempio matrimonio, trasloco, acquisto di una casa, pensione, ristrutturazione di una casa e altro ancora

  • Remarketing e segmenti di pubblico simili

13. Puoi definire dove non vuoi che i tuoi annunci vengano visualizzati escludendoli dal tipo di inventario.

14. Dispositivi: imposta i tuoi annunci in modo che vengano visualizzati su tutti i dispositivi o su qualsiasi dispositivo specifico che desideri eseguire. Tieni d’occhio il cellulare in quanto consumerà il tuo budget molto rapidamente.

15. Non puoi impostare il limite di frequenza come una campagna video tradizionale. Tuttavia, l’intera sequenza verrà visualizzata solo una volta entro 30 giorni. Non devi preoccuparti che YouTube bombardi i tuoi annunci sul tuo pubblico ogni giorno!

16. Imposta la pianificazione degli annunci per limitare quando i tuoi annunci possono e non possono essere pubblicati.

17. Ora abbiamo configurato le impostazioni della nostra campagna, è il momento di configurare il gruppo di annunci e gli annunci.

18. Crea il tuo gruppo di annunci e assegnagli un nome. Di solito lo chiamo come titolo del video. Ogni gruppo di annunci avrà solo 1 annuncio video. Se hai 5 video nella sequenza, creerai 5 gruppi di annunci.

19. Imposta l’importo dell’offerta.

20. Immettere l’URL del video. I video devono essere caricati su YouTube e il canale YouTube deve essere collegato al tuo account Google Ads. Scegli se si tratta di un annuncio in-stream o di un annuncio non ignorabile. Inserisci l’URL finale nel punto in cui desideri che venga eseguito il clic e imposta gli inviti all’azione. Ti consiglio anche di caricare un’immagine come banner companion. Infine, assegna un nome al gruppo di annunci, che può essere lo stesso del titolo del video.

21. Ripeti e ripeti il ​​processo di creazione dell’annuncio sopra indicato per il Passaggio 2 e altro. Come puoi vedere dallo screenshot qui sotto, ho impostato una sequenza di 4 annunci video.

Congratulazioni! La tua campagna è impostata e sei pronto per partire. Aspetta solo che Google approvi gli annunci e la campagna inizierà a essere pubblicata.

Spero che questo post sul blog ti sia piaciuto. Non esitate a postare qualsiasi domanda o domanda di seguito nella casella dei commenti e risponderò a loro.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di Social network.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *