Come usare Instagram per costruire il tuo marchio online

Come usare Instagram per costruire il tuo marchio online

Instagram è così caldo in questo momento.

fonte

Se non hai sentito, Instagram lo è sostituendo Facebook in termini di copertura organica e coinvolgimento degli utenti. I marchi si stanno allontanando dal Libro e si stanno concentrando maggiormente sulla rete di condivisione delle immagini.

Perché Instagram ha così tanto successo? Perché permette ai brand di raccontare le proprie storie attraverso una serie di immagini e video. Tonnellate di marchi stanno diffondendo con successo il loro messaggio utilizzandolo. E sta sostituendo Facebook come il posto più popolare per i marchi da pubblicare online.

Ma come funziona? Un sacco di immagini possono davvero aiutarti a raccontare la storia della tua azienda? Bene, amico mio, Un’immagine vale più di mille parole. E Instagram ne è pieno zeppo, e anche i video! Ecco alcuni dei miei consigli preferiti per garantire il successo del tuo marchio con Instagram.

Prima di iniziare …

Prima di configurare un profilo Instagram, dovrai decidere se è adatto o meno per la tua azienda. Ecco alcune domande che dovresti porre prima di creare un account.

Cosa stai cercando di ottenere?

Quale obiettivo hai in mente per la tua pagina Instagram? Stai cercando di attirare nuovi clienti? Speri di attirare più clienti sul tuo sito web?

Considera cosa ha da guadagnare il tuo marchio dalla creazione di un profilo. Dopo aver valutato i pro e i contro, saprai se Instagram è uno sbocco appropriato per il tuo marchio.

Chi stai cercando di attirare?

Considera alcune cose quando cerchi di capire chi stai cercando di attirare con la tua pagina Instagram.

  • Quanti anni hanno le persone che stai cercando di raggiungere?
  • Sono maschi o femmine?
  • Sono sposati?
  • Hanno figli?
  • Quali sono i loro interessi?

Instagram fa appello a un file pubblico più giovane rispetto alla maggior parte dei social network. Ecco perché è importante conoscere il tuo pubblico di destinazione prima di creare un account. Se il tuo prodotto o servizio mira ad attirare un pubblico più anziano, dovresti concentrare i tuoi sforzi altrove.

Perché Instagram?

Ciò che rende Instagram uno dei miei social network preferiti è che scegli quello che vedi. L’algoritmo della piattaforma è il più semplice ma complesso che esista. È il cervello dell’utente.

Ciò significa che qualunque cosa pubblichi su Instagram sarà vista dalle persone che lo sono realmente interessato in quello che hai da dire. È probabile che le persone che sono già fan del tuo marchio o prodotto ti seguano e interagiscano con i tuoi post.

Le foto e i video che pubblichi possono dare un volto al tuo marchio, rendendoti più affidabile agli occhi dei tuoi clienti.

Allora, cosa inserisco?

Immagini e video, ovviamente! Assicurati solo che questo contenuto sia in linea con i valori del tuo marchio. Proprio come con il tuo marchio personale, la tua presenza online è una definizione di chi sei. Devi stare attento e considera cosa diranno i tuoi post su Instagram sulla tua azienda.

Ecco alcune idee su cosa puoi condividere:

Vai dietro le quinte

Instagram è ottimo per dare al tuo pubblico uno sguardo dietro le quinte della tua attività. È una piattaforma utile per umanizzare il tuo marchio. Altri social network possono essere solo affari. Instagram può fornire ai tuoi follower uno sguardo a ciò che accade sotto la superficie.

Non sto dicendo di condividere un sacco di foto imbarazzanti dei tuoi dipendenti della festa di Natale dell’azienda. Mostra invece cosa rende umano il tuo marchio. Pubblica foto e video di ciò che accade nella quotidianità della tua azienda. Puoi condividere immagini di feste di compleanno o preparativi per grandi eventi. Puoi anche mettere in evidenza i dipendenti e il loro contributo all’azienda.

Quando dai ai tuoi lettori una sbirciatina dietro le quinte, è importante stare alla larga da tutto ciò che potrebbe essere dannoso per il tuo marchio. Ciò include tutto ciò che potrebbe mettere in cattiva luce la tua azienda oi tuoi dipendenti. Attenersi a contenuti rilevanti per la propria azienda, dimostrando allo stesso tempo che ti piace divertirti un po ‘.

Essere a proprio agio

Hai recentemente pubblicato un nuovo post sul blog? Condividi una grafica dal post su Instagram! Quando pubblichi un nuovo video su YouTube, condividi uno snippet su Instagram. Dai ai tuoi follower un piccolo assaggio di ciò che hai creato. Dai loro quel tanto che basta per lasciarli desiderare di più e questo riporterà gli utenti al tuo sito web o blog.

Eventi

Se la tua azienda ospita un networking o un evento educativo, condividilo sulla piattaforma. In passato, ho pubblicato una versione ridotta di un volantino di un evento, oltre a foto dell’evento sugli account Instagram dell’azienda. Stabilisce i tuoi dipendenti come leader di pensiero e genera entusiasmo per il tuo prossimo evento. E come a Specialista in PR, Tu sai che io amo la generazione di un buon ronzio!

Incoraggia il coinvolgimento

Coinvolgi i tuoi follower. Ricordi quando ho detto di imparare l’arte dell’hashtag? È davvero utile su Instagram. Instagram funziona molto come Twitter, con un avvertimento: non c’è limite di caratteri su un post di Instagram. Includi le tue immagini nella conversazione utilizzando hashtag che risuonano con il tuo marchio.

Sono un grande fan di Nike su Instagram. Sono professionisti nel dimostrare perché sono i migliori nel gioco dell’abbigliamento sportivo. Sanno già che il loro marchio è sinonimo di abbigliamento sportivo, quindi non prendono Instagram per cantare le proprie lodi. Piuttosto, loro mescolalo e pubblica una serie di cose come i fan che usano i prodotti Nike o ringraziano i follower per essere fedeli al marchio.

Vai avanti, cerca #fallo e basta su Instagram. Vedrai un serraglio di post di fedeli utenti Nike addobbati dalla testa ai piedi nei prodotti Nike.

Invitali a ripubblicare i tuoi contenuti. Uno dei miei modi preferiti per farlo è con l’app Repost per Instagram. Con questa app, i follower possono condividere il tuo post originale, il testo e tutto il resto, sui propri profili. Simile al retweet su Twitter, questo porta i tuoi contenuti a un pubblico che potresti non aver raggiunto altrimenti.

Conclusione

Se prevedi di utilizzare Instagram per il tuo marchio, assicurati di seguire questa roadmap per diventare un Insta-successo! Fai qualche ricerca prima di configurare il tuo account e assicurati che ciò che pubblichi sia in linea con il marchio della tua azienda. Se segui tutti questi passaggi dovresti avere un sacco di follower in pochissimo tempo.

Sei già su Instagram? Quali strategie si sono dimostrate efficaci per te? Lasciate i vostri suggerimenti e trucchi nei commenti qui sotto!

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di Social network.

Write a Comment