Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Crescere e utilizzare la tua comunità

Crescere e utilizzare la tua comunità

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Questa settimana ho avuto il piacere di parlare con Nikolay Stoyanov; creatore del popolare Gruppo Facebook White Hat SEO.

Il suo gruppo è pieno di noti esperti del settore e fornisce informazioni utili e persino divertenti su come fare SEO nel modo “giusto”.

I gruppi di Facebook possono essere un modo straordinario per affermarti come esperto nella tua nicchia e per costruire la tua reputazione attraverso di essa senza budget pubblicitario. – Nikolay Stoyanov

Per quelli di voi che stanno attivamente cercando di costruire la presenza su Facebook della propria attività, questa è la vostra occasione per sentirne parlare da qualcuno che è stato in prima linea ogni singolo giorno negli ultimi due anni.

Ecco come l’ha fatto.

1. Come hai fatto a far crescere una community di Facebook in oltre 25.000 utenti? Quanto ci hai messo?

Onestamente, non avrei mai immaginato che la mia comunità sarebbe cresciuta fino a 25.000 membri. Tutto è iniziato come un test. Ero stufo di gruppi che cercavano solo di venderti roba o promuovevano tecniche di cappello grigio / nero, e volevo fare un cambiamento. Quindi una sera ho appena creato questo gruppo e ho invitato tutti i miei contatti SEO lì. La maggior parte di queste persone che conoscevo da prima ed ero sicuro che avrebbero potuto aggiungere valore alla comunità. Erano tutti interessati ai metodi white hat e avevano un genuino interesse per la SEO. C’erano circa 200 persone, erano il nucleo del gruppo, ed è così che è iniziato tutto. Mi ci sono voluti circa 2 anni di duro lavoro e enormi quantità di post, sondaggi, interviste e discussioni, ma ne è valsa la pena.

2. Quali vantaggi porta alla tua attività avere una community Facebook ampia e attiva?

Mi ha aiutato a costruire la mia reputazione e il mio marchio niksto.com. Mi ha aiutato a creare solide connessioni e buoni amici nel settore. Ho avuto l’opportunità unica di conoscere molti grandi esperti e persone e alcuni di loro sono diventati miei amici. La community mi ha aiutato ad aumentare la mia conoscenza SEO e ad espandere le mie opinioni. Inoltre, mi ha aiutato ad acquisire alcuni clienti che leggevano i miei post, ne vedevano un valore e hanno deciso di contattare e chiedere i miei servizi SEO.

3. Che tipo di strumenti utilizzi per aiutarti a gestire la tua comunità?

ero solito grytics.com per alcuni mesi prima che Facebook lanciasse Group Insights. Avrei potuto fare tutto senza di essa però. Immagino di essere solo curioso di tenere traccia di alcune statistiche di gruppo; non mi ha aiutato a far crescere il gruppo più velocemente o in un modo migliore.

4. Come fai a far crescere una fiorente comunità senza budget pubblicitario?

È esattamente quello che ho fatto. Non ho investito un solo centesimo nel gruppo (con l’eccezione di pagare pochi dollari per alcuni mesi mentre stavo usando Grytics). Tuttavia, se vuoi seguire i miei passi, dovresti essere pronto a investire TONNELLATE del tuo tempo, energia e pazienza. Non dovresti arrenderti facilmente; una comunità così grande non può essere costruita velocemente. Ci vuole immensa quantità di duro lavoro, disciplina e amore. Ma se sei davvero appassionato di qualcosa, i gruppi di Facebook possono essere un modo fantastico per affermarti come esperto nella tua nicchia e per costruire la tua reputazione attraverso di essa senza budget pubblicitario.

5. Quali sono i 3 suggerimenti che hai per gli imprenditori riguardo alla creazione e all’utilizzo delle proprie comunità?

1) Inizia oggi! Se prendi sul serio la tua attività e il tuo marchio, avere una comunità Facebook grande e di successo può essere una grande risorsa. Non pensarci troppo; inizia ora e guarda dove ti porta il tuo viaggio. Ci vogliono alcuni minuti per configurarlo, ma può essere un’arma potente nel tuo arsenale di marketing.

2) Sii realistico riguardo alle tue aspettative. Non succede niente di eccezionale dall’oggi al domani! Se pensi di poter avere una comunità come questa in appena un paio di mesi trascorrendo diversi minuti al giorno … non iniziare. Rimarrai deluso solo perché non è così facile. Tuttavia, se sei super appassionato di qualcosa e se puoi fornire tonnellate di valore ai tuoi utenti attuali e futuri, provaci e non esitare. Ci riuscirai in tempo!

3) Fornisci VALORE GRATUITO ogni singolo giorno e con ogni post che crei. Coinvolgi, insegna e impegnati di nuovo. Ci sono numerosi strumenti che puoi utilizzare – post che forniscono fantastici suggerimenti professionali gratuiti, interviste video, podcast, sessioni “Chiedimi qualsiasi cosa”, sondaggi, concorsi – lo chiami. Sii coerente e non scrivere post solo per il gusto di farlo. Se non hai niente di utile da dire, meglio aspettare di averlo fatto. Ovviamente non dovresti essere sempre serio anche tu. Cerca di essere divertente ogni tanto; le persone amano essere intrattenute. Apprezza i tuoi membri e loro faranno lo stesso per te! In bocca al lupo.

Grazie, Nikolay, per la partecipazione!

Ricapitolando:

  • Avere una community di Facebook offre molti vantaggi come creare nuove connessioni nel settore, aumentare le tue conoscenze e acquisire nuovi clienti.
  • Usa Facebook Group Insights per ottenere statistiche (come il numero di nuovi membri, la partecipazione del pubblico e il coinvolgimento dei post) che possono aiutarti a far crescere la tua comunità più velocemente.
  • È possibile far crescere una comunità SENZA budget, ma SOLO se sei disposto a dedicare tonnellate di lavoro.
  • Se sei disposto a metterti al lavoro, assicurati di fornire una pletora di valore ai tuoi utenti.
  • Assicurati che il valore che fornisci sia GRATUITO. E, nelle parole immortali di Jean-Luc Picard, impegnati!

Hai provato a far crescere una community di Facebook? Quali sfide o vittorie hai incontrato? Per favore, parlaci di loro nei commenti.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di Social.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *