Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Social Media » Perché questo contenuto sta prendendo il volo

Perché questo contenuto sta prendendo il volo

    Se c’è una cosa che sappiamo, è che le persone amano davvero le immagini. Questo è il motivo per cui infografiche, video e foto vanno così bene sui social media.

    Guarda quanto sono diventati popolari YouTube, Instagram, Snapchat e Pinterest! Queste piattaforme sono interamente visive! E anche Facebook e Twitter sono balzati sul carro offrendo agli utenti funzionalità di pubblicazione video (e persino feed live).

    Se guardi il tuo feed sui social media, troverai sempre più aziende e persino persone, che catturano viste meravigliose dall’alto. Mettere le mani sul tuo drone è abbastanza semplice e può essere un modo interessante per distinguerti dalla concorrenza. Quasi ovunque guardi oggi puoi trovare potenti video e immagini di paesaggi, campi, stadi e città.

    In passato, i marchi potevano ottenere questo tipo di immagini solo assumendo un costoso pilota di elicotteri e fotografo per poche ore alla volta. E tu eri in balia di condizioni meteorologiche fluttuanti, che potrebbero facilmente rovinare le tue possibilità di ottenere scatti di panorami soleggiati. Tutte le congetture e la riprogrammazione dei voli sono sufficienti per dissuadere chiunque dall’ottenere tali colpi. Ma con l’avvento del drone, questo problema è diminuito.

    I social media hanno davvero spianato la strada alle aziende per fare proprio questo: amplificare il loro marketing e aumentare la visibilità. Ora stiamo assistendo a una trasformazione di tutte le aree di business: social media marketing, contenuti video, branding e persino SEO.

    Ma in che modo i contenuti dei droni aiutano a plasmare il futuro del marketing?

    Immagina di essere il proprietario di un’agenzia di viaggi. La tua unica missione è vendere più pacchetti vacanza in varie destinazioni in tutto il mondo. Puoi continuare con le tue istantanee di camere d’albergo e foto a livello stradale di ristoranti, negozi e locali notturni nelle vicinanze, oppure puoi utilizzare la fotografia aerea con droni per scattare foto o persino registrare video che catturano l’intera essenza dell’area.

    Con questo contenuto, puoi mostrare queste foto sorprendenti di splendide immagini diurne e notturne direttamente sulla tua pagina dei social media. Non c’è niente come un piacere per gli occhi per convincere le persone a fare clic su un collegamento e potenzialmente prenotare una visita!

    Ma questo è solo un concetto: ora parliamo di numeri.

    Secondo Business Insider, il numero di civili e droni commerciali acquistati da qui al 2020 lo farà aumentare del 20 percento.

    Puoi immaginare quanto diventeranno più comuni le riprese aeree nei prossimi anni.

    Esistono già marchi e influencer sui social media che utilizzano i droni per migliorare davvero i loro contenuti. Si sta arrivando al punto in cui i social media marketer e gli influencer dovranno saltare a bordo del carro dei droni per tenere il passo!

    Miglioramento dell’esperienza video online con i droni

    Come abbiamo già accennato, i social media si stanno saturando di video online. Ciò significa che pubblicare semplicemente le tue riprese sul tuo profilo non sarà sufficiente. Ci sono troppi contenuti video da esaminare per distinguere davvero i tuoi contenuti. È qui che entrano in gioco i video dei droni. È l’onda del futuro, il che significa che hai bisogno di fotografie e registrazioni aeree per stare al passo con la concorrenza.

    Secondo il chief business officer di YouTube, entro il 2020, 90 percento di tutto il traffico Internet sarà al video online.

    Questa è la sua previsione, ma potrebbe non essere troppo lontano. Si prevede inoltre che la spesa per gli annunci video digitali aumenterà del 30% tra il 2015 e il 2016. Già, il 70% degli operatori di marketing afferma che aumenterà il proprio utilizzo dei budget per gli annunci video dei social media entro il prossimo anno.

    Droni in diversi settori

    Il social media marketing ha varcato i confini in vari settori. La porta è già stata aperta alle aziende di tutti i tipi per impegnarsi sulle piattaforme social e costruire una presenza per il loro marchio. Con una mentalità innovativa, aggiungere droni al mix non sarebbe affatto difficile.

    Diamo un’occhiata a come i vari settori possono utilizzare droni e social media:

    • Cineasti: La cinematografia con i droni è già in piena espansione. Ciò ha aperto le porte ai registi con budget inferiori per offrire lo stesso fascino delle riprese aeree dei film ad alto budget. Può anche essere utilizzato per creare spot e trailer killer da pubblicare sui social media.
    • Agenti immobiliari: Vendere proprietà significa vendere la casa, così come la comunità. Poiché la maggior parte delle persone utilizza i social media ei motori di ricerca per trovare la propria prossima casa, offrire agli acquirenti di case immagini aeree delle proprietà e delle comunità circostanti ha molto senso. Permette loro di recarsi nel luogo senza mettere piede fuori casa.
    • Marketing online e agenzie: I video con i droni possono davvero migliorare la SEO per le aziende. Il potenziale è davvero presente se è possibile creare incredibili contenuti di droni e quindi ottimizzarli per i motori di ricerca (e con un backlink che punta al sito Web del marchio).
    • Mercato dei consumatori: Le persone comuni sono dipendenti dai social media, dai video e dalle fotografie. Con i droni, le persone scattano selfie spettacolari e acquisiscono video di se stesse che scalano montagne, nuotano negli oceani e fanno praticamente tutto ciò che si può immaginare.

    Questa è solo la punta dell’iceberg: poiché più marchi trovano la potenziale offerta di droni per le loro organizzazioni, puoi aspettarti di vedere più fotografie aeree e filmati pubblicati su siti Web e social media, in particolare YouTube.

    In questo momento, le riprese aeree sono piuttosto popolari e colmano il divario per YouTuber e marchi per entrare in azione. Ora è un ottimo momento per creare canali YouTube per mostrare video di droni aerei (e persino monetizzarli).

    I social media si stanno già adattando

    I video con i droni stanno portando il marketing a nuove dimensioni. I social media sono un ottimo modo per mostrare questi video e immagini. Naturalmente, l’industria del marketing si sta adattando alla nuova direzione. Il marketing per immobili e resort cambierà per sempre con questo nuovo dispositivo. Vale anche la pena notare che Facebook ha già creato un dipartimento chiamato Connectivity Lab, dedicato alla creazione di tecnologia aerea.

    Possiamo aspettarci di vedere tutte le altre piattaforme di social media fare lo stesso, il che significa più capacità e funzionalità per i droni in arrivo nel prossimo futuro. È davvero un momento emozionante pubblicare contenuti di droni sui social media!

    Riesci a pensare a un modo creativo per utilizzare i contenuti video di Drone per un’agenzia di social media o marketing digitale? Condividi le tue idee qui sotto!

    Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di Social media.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *