Strategie sui social media che ogni marchio dovrebbe seguire

Strategie sui social media che ogni marchio dovrebbe seguire

Molti pensano che il social media marketing sia facile, ma in realtà richiede molto lavoro, impegno, ricerca, pianificazione e strategia. La scorsa settimana, il SEMrushchat riguardava le strategie dei social media che dovrebbero essere applicate a tutti i marchi. Il nostro ospite, Bitlye la nostra comunità ha discusso di quanto segue:

Di seguito abbiamo compilato alcuni dei migliori tweet della chat. Abbiamo lavorato duramente per scegliere tweet che fornissero una varietà di prospettive e approfondimenti che aziende, agenzie e consulenti possono utilizzare.

In che modo i social media aiutano a costruire il marchio

“Il social offre ai brand un’enorme opportunità per creare connessioni e rafforzare le relazioni con i propri clienti, che possono: Aiuto stabilire la fiducia tra marchio e consumatore, Condurre al passaparola positivo e Risultato in una maggiore visibilità del marchio. “- Bitly

“Le piattaforme di social media consentono agli utenti di vedere un lato più casual e divertente dei marchi. I marchi possono trarre vantaggio dalle diverse personalità che possono essere raggiunte su ciascuna piattaforma e creare contenuti diversi per soddisfare le loro esigenze.” – Maile Waite

Vedi 15 tipi di contenuto per social media (con esempi per idee e ispirazione)

I social media non sono solo un mezzo per mostrare il tuo marchio. È l’ancora di salvezza che crea relazioni tra il tuo marchio e la comunità che serve! “- Dan Willis

“I social media sono il luogo in cui puoi assumere un ruolo guida nel modo in cui sei rappresentato al pubblico. Ciò include il modo in cui mostri l’identità del tuo marchio, il tono della voce del tuo marchio e mostra quanto apprezzi i tuoi clienti in base a come rispondi alle lodi e critiche. ” – Accoppia reti

“I social media sono il nuovo PR. La costruzione del marchio dovrebbe essere una componente chiave della tua strategia sui social media. E a seconda della tua strategia, i social possono anche generare fiducia, interesse e identificare opportunità di vendita”. – Tod Cordill

“Il social è un modo per connettersi A LIVELLO INDIVIDUALE SU SCALA Prima della tecnologia, avresti bisogno di bussare a una porta o chiamare qualcuno per avere una conversazione. Con i social puoi vedere di cosa parlano le persone e inserirti in un conversazione!” – Mark Gustafson

Quali sono le componenti essenziali del branding sui social media?

“Assicurati che i tuoi canali condividano un aspetto con il resto del tuo brand. E sì, siamo di parte. Ma la nostra ricerca mostra che l’uso di link con brand aiuta a incrementare i click-through. Quando i tuoi contenuti si trovano dietro un URL breve con il tuo marchio in esso, le persone sono più disposte a fare clic “. – Bitly

“Continuità su tutti i canali: logo, tono e colori. Chi ha accesso? Sapere quali sono i tuoi obiettivi. Cosa stanno facendo i concorrenti. Budget”. – Natasha Woodford

“Un tono di voce chiaro (parole) un’immagine ben definita (visiva) è importante definire come, quando e in quali circostanze il marchio dovrebbe interagire con gli altri”. – Joana Rita Sousa

“Coerenza in CHI sei e come ti presenti su tutte le piattaforme, e differenziazione nel modo in cui usi ciascuna piattaforma e lavori sui punti di forza della piattaforma (non pubblicare la STESSA cosa su TUTTE le piattaforme).” – Fistbump Media

Nota a margine: Il commento di Simon qui sotto si riferiva a questo articolo Weekly Wisdom con Ross Tavendale: COPE.

“Prepara i tuoi processi in primo luogo. COPE – Crea una volta, pubblica ovunque. Misura tutto. Test A / B.” – Simon Cox

“Qualsiasi marchio alle prime armi deve considerare cosa offrirà effettivamente a un pubblico online. Qual è il messaggio? Dov’è il valore? Cosa farà effettivamente in modo che le persone li seguano e si impegnino con loro. Così tanti stanno facendo social solo per il gusto di essere Qui.” – Matt Jackson

Quali sono le insidie ​​del marchio sui social media?

“SMETTERE DI BRANDARE TUTTO. Nessuna persona normale modifica ogni immagine con un logo. Nessuna persona spinge il proprio prodotto o servizio ad ogni post … IL MONDO DEI TUOI SEGUENTI NON GIRA INTORNO A TE!” – Mark Gustafson

“Dovresti essere consapevole di intrecciare i social nei tuoi sforzi di branding più ampi! Non isolarli. Se lo consideri separato dagli altri lavori di branding che stai facendo, rischi di frammentare la tua esperienza del cliente e confondere il tuo pubblico”. – Bitly

“Solo se crea incoerenza nelle menti del tuo pubblico. Il branding incoerente come messaggio incoerente crea l’illusione di una fornitura incoerente di servizi o prodotti, il che significa che se non sei chiaro nel tuo marchio, è probabile che tu non sia in quello che fai”. – Patrick Delehanty

“Fai attenzione a fare in modo che i tuoi messaggi sui social diventino troppo personali: ricorda che stai parlando per il tuo marchio”. – Bill Slawski

“Una trappola è consentire a chiunque nella tua organizzazione di rispondere ai social media senza formazione! È necessario disporre di personale dedicato e formato in questo ruolo che sappia quando aumentare rapidamente le situazioni. JIC …” – Simon Cox

“Quando si tratta di SMM, hai una piccola finestra per assicurarti che il tuo messaggio venga ascoltato. Sfruttalo al meglio per assicurarti di poter ritrarre un’identità forte e una personalità simpatica”. – Ben Austin

Suggerimenti per un marchio che vuole essere riconoscibile e memorabile sui social

“Smetti di usare immagini stock! Crea le tue immagini e assicurati che il tuo marchio (logo, colori) sia coerente su tutti i canali. Dovrei essere in grado di riconoscere il tuo marchio in ogni post”. – JD Prater“Trova il modo di essere una risorsa per le persone (invece di venderle). Fornisci loro gli strumenti per aiutare se stessi e costruirai ottimi rapporti (e clienti fedeli)”. – Fistbump Media

“Interagisci con il tuo mercato, i tuoi clienti, i clienti, i potenziali, il gruppo di pari e gli influencer del mercato. Entra in contatto con gli influencer, quindi prova a collaborare e coinvolgere gli influencer del gruppo di pari. Ad esempio, il gruppo #SEMrushchat.” – Alexis Huddart

“Trovare la tua corsia sociale può richiedere tempo, ma come molte cose la coerenza è fondamentale! Il tuo tono di voce è fondamentale, ma puoi davvero accelerare il processo di riconoscimento visivo creando immagini coerenti (Non posso criticare @canva come punto di partenza punto).” – India Morgan

“Devono essere in grado di trovare buchi nelle strategie sociali di altri concorrenti ed esporre tali lacune con messaggi estremamente diversi”. – Rob May

“Soprattutto, mantieni il marchio coerente su ogni piattaforma dalla tua immagine del profilo e foto di copertina ai tuoi modelli grafici. Prova a dare ai tuoi follower qualcosa da guardare avanti. Nel nostro settore, ci piacciono i Tuesday Tips o il Floorplan Fridays.” – Builder Designs

Vedere Come utilizzare lo strumento di social media SEMrush per ogni piattaforma

Quali marchi si distinguono per il social branding e cosa possono imparare da loro i professionisti del marketing?

“Non puoi battere @redbull: hanno social fino a un’arte raffinata. Video virali incredibili, un marchio altamente riconoscibile. È davvero qualcosa quando così tante persone amano il marchio più del prodotto!” – Leggibile

Alcune aziende con cui faccio affari A CAUSA di come si sono presentate sui social: @semrush, @CoSchedule, @HubSpot. Adoro il modo in cui tutti condividono altruisticamente, aiutando gli altri a essere migliori in quello che fanno. Grande risorsa, meno vendita sociale. Io = cliente fedele. “- Fistbump Media

“Ci piace la coerenza del marchio di @SEMRush. Stiamo imparando molto su come rendere il cliente l’eroe di @ Libsyn. Siamo colpiti da come @KeepPghDope e @WomeninTechChat hanno creato e accresciuto il coinvolgimento della comunità utilizzando i social.” – Accoppia reti

“@Nike. Il loro feed di Instagram è incredibile. Non mostrano solo i loro prodotti, ma mostrano persone di successo, atleti, umani. Lo mantengono così coerente e hanno imparato la capacità di creare riconoscimento del marchio attraverso i social media”. – Itamar Blauer

“Ce ne sono così tanti! In questo momento amiamo particolarmente la creatività e la coerenza di questi marchi: @SoFi, @ Food52, @tacobell e @NatGeo”. – Bitly

Di sicuro @Wendys 🙂 Mi piacciono anche @Charmin, @Whataburger, @tacobell e @wyomingpd. Sono tutti innovativi, unici e divertenti. Alleggeriscono la giornata ricordandomi il loro prodotto senza spingerlo giù per la gola dal punto di vista delle vendite. “- Melissa Fach

Per ulteriori suggerimenti, leggi Come eseguire esperimenti sui social media.

Hai qualche suggerimento per i marchi che vogliono fare bene sui social media?

In tal caso, condividili nei commenti qui sotto. Vogliamo anche ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alla chat. Unisciti a noi ogni mercoledì per SEMrushchat alle 11:00 ET / 16:00 BST.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di Social network.

Write a Comment