Video marketing per i social media: le 5 migliori piattaforme

Video marketing per i social media: le 5 migliori piattaforme

Gli esperti di marketing e gli imprenditori devono tenersi aggiornati con le ultime tendenze di marketing dei contenuti in rapida evoluzione. Per attirare l’attenzione dei clienti, è importante che portino idee pronte all’uso basate su queste ultime tendenze.

L’ultima tendenza del content marketing sui social media è il video marketing. Se hai bisogno di pubblicare contenuti su Facebook, Instagram, YouTube, Twitter o Snapchat, il modo migliore per visualizzare i tuoi contenuti è condividere un video.

Negli ultimi anni, il video marketing ha portato i social media e il content marketing a un livello completamente nuovo.

Le seguenti statistiche lo dimostrano:

  • I video di YouTube ottengono più di 500 miliardi di visualizzazioni ogni giorno.
  • Nel 2016, circa 500 milioni di utenti guardavano i video di Facebook ogni giorno.
  • L’82% degli utenti di Twitter guarda i contenuti video su Twitter.
  • Snapchat alimenta più di 10 miliardi di visualizzazioni di video ogni singolo giorno.

Come utente di social media, devi già sapere che i video sono il miglior tipo di contenuto per attirare l’attenzione. Quindi, è ora che tu includa video nel tuo programma di pubblicazione sui social media e lo pratichi su base continuativa o quotidiana.

Tuttavia, prima di inserire l’elemento video nel tuo piano di marketing, assicurati di avere una chiara comprensione di: quale tipo di video funziona su diverse reti di social media, qual è la lunghezza ideale, le proporzioni, ecc. Per creare il massimo coinvolgimento e presto.

In questo post del blog, risponderemo a tutte queste domande, una piattaforma alla volta, per aiutare i professionisti del marketing a ottenere il massimo dai loro sforzi di social video marketing.

Video di Youtube

Con 5 miliardi di video guardati ogni giorno, YouTube è una delle migliori piattaforme di video marketing per le piccole imprese per ottenere un’immensa copertura con il minimo sforzo. Crea semplicemente un canale tramite il tuo account Google (Gmail) ufficiale e sei pronto per partire. Video fai da te, video esplicativi, tutorial video, testimonianze, dietro le quinte, YouTube è una piattaforma ideale per condividere tutti i tipi di video relativi al marchio.

Oltre a ciò, puoi anche utilizzarlo come canali pubblicitari a) creando clip di annunci video che vengono eseguiti prima della riproduzione di un video oppure b) creando annunci di annotazioni che appaiono come adesivi di un video in-play.

Annunci di annotazioni su un video di YouTube

Tieni sotto controllo l’aspetto mobile

I professionisti del marketing devono anche essere consapevoli del fatto che attualmente più del 60% della visione di video avviene su dispositivi mobili e la condivisione mobile è in costante aumento. Quindi, quando si tratta di video di YouTube, dovresti essere a conoscenza di tutti gli strumenti e le tecniche a tua disposizione per creare un migliore coinvolgimento per gli spettatori mobili. Per esempio, YouTube ha recentemente rilasciato funzionalità per la sua app mobile che consente agli spettatori di visualizzare i video in modalità verticale e proporzioni dello schermo di riproduzione regolabili.

Specifiche video:

  • Lunghezza ideale: fino a 5 minuti.
  • Proporzioni ideali: 16: 9.

Raccomandazioni degli esperti:

  1. Il posto migliore per un CTA su un video di YouTube è intorno al segno di 30 secondi.
  2. I video più coinvolti su YouTube sono quasi 10 volte più lunghi dei video più coinvolti caricati su Facebook.
  3. Quando crei annunci YouTube prima della riproduzione, cerca di mantenerli brevi e molto coinvolgenti.

Video di Facebook

Pensa all’ultima volta che hai effettuato l’accesso a Facebook … Qual è stata la frequenza dei contenuti video che hai visto nel tuo feed di notizie? Un bel po ‘, giusto!

Facebook ha posto l’accento sui contenuti video nel loro feed di notizie per un po ‘di tempo e incoraggia anche gli operatori di marketing a produrne di più in modo da ottenere naturalmente una portata più organica.

I marchi possono creare contenuti video in base al prodotto / servizio che stanno vendendo e tenendo presente il pubblico a cui si rivolgono. Video come video divertenti, suggerimenti fai da te, video unboxing, video di promozione di prodotti, ecc., I contenuti video di solito raccolgono molte visualizzazioni, condivisioni, Mi piace e commenti. È molto importante che il marchio interagisca con l’utente sul video rispondendo ai suoi commenti per aumentare il coinvolgimento.

Organic Valley – Video della campagna Save a Bro You Know

Non dimenticare Facebook Live

I video live consentono ai marchi di realizzare video in tempo reale. Il punto centrale della creazione di video è il branding. Quando prevedi di creare un video dal vivo, devi pianificarlo con molte strategie e anche tenere a mente il tempo in cui il massimo del tuo pubblico è online. Lo streaming live aiuta a far cadere il velo aziendale, a connettere uomo-uomo. Dietro le quinte, eventi, ecc. Sono un tipo perfetto di contenuto video; lascia che il pubblico ti conosca. Sii aperto alla sperimentazione e all’improvvisazione.

Specifiche video:

  • Durata ideale: 1 min.
  • Proporzioni ideali: tutte le proporzioni widescreen standard.

Raccomandazioni degli esperti:

  1. Conta i primi 3 secondi.
  2. Usa una didascalia avvincente per Facebook Live per attirare più spettatori.
  3. Ricorda che l’85% dei video di Facebook viene guardato senza audio (a causa dell’impostazione predefinita), quindi assicurati che il tuo video di Facebook abbia immagini autoesplicative.

Video di Instagram

Instagram ha attualmente più di 700 milioni di utenti attivi. Riconoscendo il potenziale di marketing della piattaforma, molti marchi sono già fortemente attivi su Instagram.

Nel 2015 IconoSquare ha condotto uno studio che ha rivelato che circa il 70% degli utenti IG (utenti Instagram) ha già cercato il proprio brand preferito sulla piattaforma mentre il 62% segue un brand perché gli piace. Quindi, è sicuro dire che gli Instagrammer sono per lo più acquirenti.

L’incantesimo per Instagram è pubblicare il giusto tipo di video. Se ottieni quella parte giusta, i consumatori si assorbiranno facilmente senza alcuna dura presentazione di vendita. Quindi, concentrati solo sulla presentazione del tuo prodotto in modo creativo, le vendite seguiranno. Oltre a condividere video, puoi anche creare annunci video, che appaiono nel feed organico di Instagram e hanno un buon tasso di visualizzazione. Per queste ragioni, Instagram è un efficace canale di social media marketing per le PMI.

Usa le storie per un maggiore coinvolgimento

Storie: le foto / i video clip temporanei di 10 secondi posizionati nella parte superiore dei feed di Instagram si sono dimostrati uno strumento di marketing molto efficace negli ultimi mesi. La loro breve vita crea un senso di urgenza tra il pubblico, che se un marchio utilizza correttamente può guadagnare molta popolarità e affari. Il miglior uso delle storie è offrire qualcosa di esclusivo, portare il tuo pubblico dietro le quinte, mostrare il prodotto in azione, un conto alla rovescia per un lancio o un evento, o anche per chiedere a un influencer di subentrare.

Specifiche video:

  • Durata ideale: da 30 secondi a 1 minuto (10 secondi per le storie).
  • Proporzioni: Widescreen e 1: 1 (modalità verticale per le storie).

Raccomandazione degli esperti:

  1. Ottimizza la didascalia con gli hashtag. L’aggiunta di un hashtag nella didascalia si traduce in un coinvolgimento maggiore del 12%. In alternativa, puoi anche usare gli hashtag nei commenti.
  2. Diventa creativo; usa uno strumento di terze parti come Boomerang, Layout, ecc. per le acquisizioni di Instagram e non esitare a usare i filtri.

Video Snapchat

Fin dal suo inizio, Snapchat ha portato molte funzionalità che hanno dato origine a tendenze innovative sui social media che stanno cambiando le dinamiche del marketing digitale. Essendo una piattaforma di social media marketing in tempo reale, Snapchat fornisce agli utenti l’accesso diretto agli eventi dal vivo.

Gli utenti di Snapchat sono guidati dal cosiddetto effetto FOMO (Fear of missing out), motivo per cui ci sono più di 173 milioni di utenti attivi ogni giorno. Marchi e operatori di marketing stanno utilizzando questa piattaforma al massimo delle sue potenzialità.

Ci sono molti modi per utilizzare Snapchat per il marketing. Tutte le sue funzionalità innovative come filtri, testo, emoji, bitmoji, geofiltri, ecc., Apportano una svolta divertente nel marketing e aiutano a creare un migliore coinvolgimento.

I marchi possono utilizzare Snapchat per registrare video di lanci, eventi, fiere ed eventi musicali. I marchi possono anche mostrare alcuni contenuti privati ​​o dietro le quinte che forniranno qualcosa di unico ai follower di Snapchat.

WalMart ha promosso il suo trattamento festivo pasquale tramite Snapchat (istantanee da una clip Snap).

Specifiche video:

  • Durata ideale: 10 secondi (anche se puoi registrare e postare video back to back).
  • Proporzioni: 18: 9 (ma preferibilmente verticale).

Gli esperti consigliano:

  1. Mfai il conteggio del primo video Snap. È stato riscontrato che il 22% degli spettatori abbandona il video dopo aver perso interesse dal primo scatto.
  2. Si consiglia di registrare i video in formato verticale, poiché non richiederà agli utenti di inclinare i propri dispositivi per godersi i contenuti che condividi.

Video di Twitter

Come tutti sappiamo, Twitter è più una piattaforma di social networking basata sulle notizie. E per questo motivo, diventa naturalmente una buona piattaforma per la condivisione di video.

Secondo un recente rapporto di Twitter, i video nativi di Twitter generano un coinvolgimento maggiore rispetto ai video di terze parti condivisi su Twitter; in senso figurato, risposte 2,5 volte, retweet 2,8 volte e preferiti 1,9 volte. La maggior parte delle persone visita Twitter per rimanere aggiornata con le tendenze e le informazioni attuali e preferisce il formato video per questo.

I video di Twitter possono essere utilizzati al meglio per rilasciare un teaser, annunci di eventi, pubblicità, rispondere a recensioni, promozioni, istruzione, condividere contenuti generati dagli utenti e così via. Poiché nulla viene fatto scorrere più velocemente di un feed di tweet; è importante che i marchi creino contenuti video accattivanti e altamente coinvolgenti.

Fotocamera incorporata nell’app Twitter?

Data la portata di Twitter utilizzato per la condivisione di video (come eventi, recensioni di prodotti, notizie in diretta, ecc.), È giunto il momento che la sua app mobile inizi a offrire una fotocamera in-app per migliorare l’esperienza dell’utente e per accelerare ulteriormente la crescita dei contenuti video.

Specifiche video:

  • Durata ideale: da 30 secondi a 1 minuto (anche se per impostazione predefinita Twitter consente una durata massima del video di 2 minuti e 20 secondi).
  • Proporzioni: 2,39: 1.

Gli esperti consigliano:

  1. Circa il 90% dei video di Twitter viene guardato su dispositivo mobile, per assicurarti di adottare un approccio mobile-first.
  2. Poiché gli utenti vanno principalmente su Twitter per raccogliere informazioni, i tuoi video dovrebbero essere incentrati sul branding, non sulla promozione.

Facciamo finta

L’intero post riassume al punto che il video marketing è il modo migliore per creare coinvolgimento sui social media nelle dinamiche attuali. Come strumento di marketing, i video sui social media continueranno a evolversi e gli esperti di marketing giocheranno il ruolo fondamentale nel plasmare il suo futuro. Quindi, è il momento giusto che i professionisti del marketing diventino creativi con i video dei social media con l’aiuto di vari strumenti di marketing video, facciano molta sperimentazione e danno origine a nuove tendenze innovative.

I social media sono parte integrante del marketing digitale nel 2019. È uno strumento utilizzato dalle aziende di tutto il mondo per ritrarre messaggi di marca chiari, coinvolgere gli utenti e, in definitiva, promuovere ciò che fai. Tuttavia, la lotta per l’ascolto del messaggio del tuo marchio sta diventando sempre più competitiva di giorno in giorno. La buona notizia è che puoi iniziare …

Ottieni PDF gratuito

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di Social media.

Write a Comment