Che relazione c’è tra WordPress.com e WordPress.org?

Che relazione c’è tra WordPress.com e WordPress.org?

A WPBeginner, una delle domande più frequenti dai nostri utenti è se dovrebbero utilizzare WordPress ospitato autonomamente o ottenere un blog WordPress.com gratuito. Abbiamo trattato questo argomento in dettaglio e abbiamo discusso pro e contro di entrambe le opzioni. Tuttavia sembra che di solito riceviamo una domanda di follow-up sulla linea di come sono correlati WordPress.com e WordPress.org? Qual è il WordPress ufficiale di cui parlano tutti? Cos’è questa base di WordPress? Se hai mai avuto queste domande, sei nel posto giusto. In questo articolo, spiegheremo qual è la relazione tra WordPress self-hosted (aka WordPress.org) e WordPress.com. Si spera che questo elimini qualsiasi confusione che gli utenti hanno in mente.

Cos’è WordPress in hosting autonomo (WordPress.org)?

WordPress.org ospita il più popolare Content Management System (CMS), WordPress. Fondato da Matt Mullenweg e Mike Little nel 2003, WordPress era inizialmente un fork di un altro software di blogging chiamato b2 cafelog. WordPress è stato avviato come piattaforma di blog, tuttavia si è evoluto in una potente piattaforma di pubblicazione che va ben oltre il semplice blogging. WordPress è un software open source, il che significa che chiunque può contribuirvi, usarlo, copiarlo, costruirlo e ridistribuirlo senza restrizioni. Nel corso degli anni WordPress è cresciuto, è diventato popolare e oggi è la piattaforma di pubblicazione più utilizzata per creare siti Web in tutto il mondo. Quando senti persone che parlano di WordPress a conferenze, gruppi di meetup, blog, video di YouTube e in altri luoghi, è molto probabile che stiano parlando di WordPress ospitato autonomamente. Se stai pensando di creare un sito Web o un blog per la tua azienda e desideri utilizzare tutti i fantastici plug-in di cui senti parlare, allora devi utilizzare WordPress self-hosted. I plugin NON sono consentiti su WordPress.com.

WordPress self-hosted è gratuito per tutti da usare nel modo che preferiscono. Leggi: Perché WordPress è gratuito? Quali sono i costi? Qual è il trucco?

Cos’è WordPress.com?

WordPress.com è una soluzione di hosting di blog proprietaria con limitazioni. Nonostante lo stesso nome, WordPress.com e WordPress.org lo sono NON direttamente correlato. WordPress.com utilizza la piattaforma WordPress open source al suo interno per alimentare tutti i blog che ospitano, ma hanno restrizioni come non è possibile caricare plug-in, temi personalizzati, ecc. Finché non si pagano premi elevati. Molti utenti utilizzano WordPress.com per iniziare, quindi migrano quando si rendono conto di volere più funzionalità, funzionalità e controllo. Ecco una guida su come spostare il tuo blog da WordPress.com a WordPress.org ospitato autonomamente.

WordPress.com è di proprietà di una società chiamata Automattic, fondata da Matt Mullenweg (co-fondatore di WordPress).

Che relazione c’è tra WordPress.com e WordPress.org?

Loro sono Non relazionato. Il motivo per cui le persone confondono i due insieme è perché entrambi hanno il nome WordPress, che in realtà è un marchio registrato di proprietà della WordPress Foundation. Un altro motivo di confusione è che Matt Mullenweg (co-fondatore di WordPress) è il fondatore di Automattic che possiede il servizio di blog hosting, WordPress.com. Infine, molti dipendenti di Automattic contribuiscono regolarmente a WordPress.org. Nonostante questi motivi comuni, i due progetti sono entità totalmente diverse.

WordPress.org (noto anche come WordPress self-hosted) ospita il sistema di gestione dei contenuti altamente estensibile e potente. D’altra parte, WordPress.com è un servizio basato sull’open source WordPress al suo interno. WordPress.com non ti offre la libertà di modificare il tuo codice sorgente, caricare i tuoi plugin o estendere le funzionalità.

Aggiornamento del 26 marzo 2013: Se si utilizza il plug-in Jetpack o il plug-in Statistiche di WordPress.com, è necessario collegare il proprio sito WordPress ospitato autonomamente a WordPress.com per poter utilizzare i loro servizi. In questo modo, finisci per dare a WordPress.com l’accesso ad alcuni dei tuoi dati come le statistiche (se stai usando il plugin delle statistiche).

Cos’è questa WordPress Foundation?

WordPress è un marchio registrato di proprietà di Fondazione WordPress che è un’organizzazione senza scopo di lucro. L’obiettivo della fondazione è assicurarsi che WordPress sia disponibile, mantenuto e sviluppato gratuitamente. Nelle loro stesse parole:

Il punto fondamentale è garantire l’accesso gratuito, per sempre, ai progetti software che supportiamo. Le persone e le aziende possono andare e venire, quindi è importante garantire che il codice sorgente di questi progetti sopravviva oltre l’attuale base di contributori, in modo da poter creare una piattaforma stabile per la pubblicazione sul web per le generazioni a venire. Nell’ambito di questa missione, la Fondazione sarà responsabile della protezione di WordPress, WordCamp e dei relativi marchi. Organizzazione no-profit 501 (c) 3, la WordPress Foundation perseguirà anche una carta per educare il pubblico su WordPress e sul relativo software open source.

È importante ricordare che la fondazione WordPress è registrata da Matt Mullenweg (co-fondatore di WordPress). L’attuale persona incaricata di occuparsi di WordCamps e altri compiti della fondazione di WordPress è un dipendente di Automattic.

Perché c’è così tanta confusione?

Per uno, le persone spesso associano i siti .com per essere ufficiali. Mentre in questo caso, WordPress.org è la piattaforma WordPress ufficiale. Un altro motivo di confusione è quando partecipi a conferenze come Blogworld o SXSW, quindi noti uno stand di WordPress che ha Automattic da un lato e WordPress Foundation dall’altro.

Blogworld di WordPress Booth

Stand di WordPress SXSW

Avere uno stand come quello fa pensare agli utenti che Automattic, WordPress e WordPress Foundation siano tutte entità collegate. Ciò causa molta confusione per i nuovi utenti.

Quindi cosa è giusto per te?

Consigliamo sempre ai nostri utenti di utilizzare WordPress.org aka WordPress self-hosted. È molto facile installare WordPress e hai il pieno controllo del tuo sito. Puoi aggiungere plugin, temi personalizzati, monetizzare il tuo sito, creare il tuo sito di appartenenza e / o utilizzare uno dei nostri tutorial WordPress per estendere la funzionalità senza alcuna restrizione.

Dal momento che ci sono così tante altre persone che hanno familiarità con WordPress, è molto facile ottenere supporto per WordPress a condizione che tu faccia le domande giuste. Leggi la nostra guida su come richiedere correttamente il supporto di WordPress.

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a comprendere la relazione tra WordPress.org e WordPress.com e abbia eliminato tutte le confusioni. Se hai qualcosa da aggiungere o pensieri su questo argomento, ti invitiamo a commentare di seguito.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di guide WP.

Write a Comment