Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Come costruire il tuo marchio personale utilizzando WordPress

Come costruire il tuo marchio personale utilizzando WordPress

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Stai cercando di costruire un marchio personale? Nell’era odierna, chiunque può cercarti su Internet e saperne di più su di te. WordPress può aiutarti a visualizzare le migliori informazioni per aiutarti a creare fiducia, seguito e un’ottima reputazione online. In questo articolo, ti mostreremo come costruire il tuo marchio personale utilizzando WordPress.

Diventare un leader di pensiero

Perché e chi ha bisogno del marchio personale?

Per definizione, marchio personale è la pratica delle persone che commercializzano se stesse e le loro carriere come marchi.

Secondo noi, tutti hanno bisogno di costruire un marchio personale. Che tu sia un imprenditore, un piccolo imprenditore, un dottore, un professore, un agente immobiliare o uno studente.

Nell’era dell’informazione di oggi, chiunque può cercare il tuo nome su Google e imparare molto di più su di te di quanto tu possa immaginare. Costruire un marchio personale ti consente di commercializzarti su Internet.

Il personal branding ti aiuta non solo a guadagnare la fiducia, che di per sé è inestimabile. Puoi anche costruire un seguito, diventare un leader di pensiero, fare amicizia e trovare molte nuove opportunità.

Anche se non ti piace l’idea di commercializzarti come prodotto, sarai comunque giudicato da ciò che metti online.

Diamo un’occhiata a come puoi costruire un marchio online per te stesso che ti aiuti ad avere successo.

Crea un sito web

Costruire il tuo sito web

La prima cosa che devi fare è costruirti un sito web personale.

Sebbene avere profili sui social media sia fantastico, i social network vanno e vengono. Hai bisogno di una tua piattaforma in cui pubblicare tutto ciò che desideri. Una piattaforma dove tu sei la star.

Costruire un sito web con WordPress è estremamente semplice. Avrai bisogno di un servizio di hosting WordPress e di un nome di dominio.

Le società di hosting consigliate da WordPress come Bluehost e Siteground offrono ai lettori di Diego Torresuno sconto esclusivo del 50% e un dominio gratuito.

La maggior parte dei fornitori di servizi di hosting offre installazioni WordPress con un clic che ti consentono di essere operativo con il tuo sito Web basato su WordPress in pochissimo tempo.

Puoi anche usufruire del nostro servizio gratuito di configurazione del blog WordPress.

Ottieni un tema WordPress per il marchio personale

L’aspetto del tuo sito web è molto importante per fare una buona prima impressione.

WordPress viene fornito con tonnellate di temi gratuiti e premium.

Per la costruzione del marchio personale, il nostro tema preferito è GetNoticed di Michael Hyatt.

Ottieni un tema WordPress notato per il marchio personale

Il nostro fondatore e CEO Syed Balkhi utilizza anche il GetNoticed sul suo sito web personale.

Puoi anche trovare alcuni fantastici temi WordPress su StudioPress e Themify.

Inizia a creare una mailing list

Inizia a creare una mailing list

La cosa più importante che puoi fare per il successo di qualsiasi sito web è creare una mailing list.

Il tuo sito web personale non fa eccezione.

Prima di fare qualsiasi altra cosa, iscriviti a un fornitore di servizi di email marketing come MailChimp o AWeber.

MailChimp è il più facile da usare e hanno una versione gratuita con cui iniziare.

Abbiamo una guida dettagliata sull’uso di MailChimp con WordPress, che ti aiuterà a iniziare in pochi minuti.

Creazione di contenuti per il tuo sito web personale

La creazione di un sito Web può essere semplificata con WordPress, ma sarà comunque necessario aggiungere contenuti.

I tuoi contenuti devono essere pertinenti al tuo settore, aggiungere valore ai tuoi lettori e dovrebbero aiutarti a mettere in mostra le tue capacità.

Informazioni sulla pagina

Informazioni sulla pagina

È necessario creare una pagina delle informazioni in cui gli utenti possano saperne di più su di te.

Molti proprietari di siti personali utilizzano la loro pagina delle informazioni come prima pagina del loro sito web.

Usa la pagina delle informazioni per dire agli utenti chi sei, cosa fai, premi che hai vinto e link ad alcuni esempi del tuo lavoro.

Fai sapere agli utenti come possono mettersi in contatto con te attraverso i social media e tramite e-mail. Dai un’occhiata al nostro CEO, La pagina delle informazioni di Syed Balkhi per l’ispirazione.

Dovresti anche controllare 6 Errori comuni sulla pagina che stanno uccidendo le tue conversioni

Pagina dei contatti

Pagina dei contatti

Molte persone non vogliono contattarti tramite i social media. Questo è il motivo per cui vedrai le pagine dei contatti su quasi tutti i siti Web su Internet.

Devi aggiungere una pagina di contatto sul tuo sito web con informazioni su come gli utenti possono inviarti un messaggio veloce.

WordPress non viene fornito con un modulo di contatto integrato. Tuttavia, ci sono alcuni ottimi plugin per moduli di contatto che puoi installare.

Ti consigliamo di utilizzare Gravity Forms e utilizzarlo su tutti i nostri siti Web.

Blog

Perché dovresti aggiungere un blog?

Per impostazione predefinita, WordPress viene fornito con un blog in prima pagina. Dipende totalmente da te se vuoi avere un blog sul tuo sito o meno. Puoi effettivamente creare un sito WordPress senza blog e solo poche pagine.

Tuttavia, l’aggiunta di un blog al tuo sito ha enormi vantaggi. Prima di tutto, i blog devono essere aggiornati regolarmente, questo significa che puoi aggiungere nuovi contenuti al tuo sito tutte le volte che vuoi.

Il blog fornisce anche ai tuoi utenti un motivo per visitare il tuo sito ancora e ancora. Ad ogni visita, il tuo marchio personale si rafforzerà e diventerà più riconoscibile per gli utenti.

I blog sono informali, quindi non è necessario dedicare troppo tempo a scrivere saggi lunghi. Puoi scrivere regolarmente articoli brevi, utili e penetranti.

Ogni articolo porta gli utenti dai motori di ricerca al tuo sito web. Questi utenti possono quindi iscriversi alla tua lista di posta elettronica e puoi contattarli ogni volta che vuoi.

Aggiungi un portfolio

Aggiungere un portfolio al tuo sito WordPress

I portfolio non sono solo per designer o fotografi. Indipendentemente dal settore a cui appartieni, puoi aggiungere i tuoi progetti di maggior successo al tuo portfolio.

Questo aiuta gli altri a guardare rapidamente le cose che hai fatto ed è un ottimo modo per creare fiducia.

Aggiungere un portfolio al tuo sito Web WordPress è abbastanza semplice. Consulta la nostra guida su come aggiungere un portfolio al tuo sito WordPress.

Aggiunta di testimonianze in WordPress

Testimonianze di WPBeginner

Le testimonianze ti aiutano a mostrare ciò che gli altri dicono di te.

Questo tipo di prova sociale ti aiuta a stabilire l’autorità e sviluppare la fiducia.

Aggiungere testimonianze al tuo sito WordPress è abbastanza semplice. Per prima cosa devi installare e attivare il file Widget Testimonianze collegare.

Ti consente di creare e aggiungere facilmente testimonianze utilizzando shortcode. Quindi, decidi dove vuoi mostrare le testimonianze. Puoi aggiungerli alla barra laterale del tuo sito oppure puoi creare una pagina dedicata per le testimonianze.

Diventare virale con i social

Diventa virale sui social media con WordPress

WordPress e social vanno di pari passo. Esistono innumerevoli plug-in di WordPress che ti consentono di aggiungere pulsanti social e widget di condivisione al tuo sito. Tuttavia, molti di loro rallenteranno il tuo sito web.

Ti consigliamo di utilizzare Floating Social Bar, il miglior plugin per social media per WordPress. Usiamo una versione leggermente modificata di esso su tutti i nostri siti web.

Floating Social Bar incoraggia gli utenti a condividere i tuoi contenuti. Non aggiunge collegamenti al tuo profilo di social media. Dovrai utilizzare un semplice plug-in di icone social per aggiungere pulsanti di social media alla barra laterale.

Potresti anche dare un’occhiata a questi 7 strumenti indispensabili per i social media e plug-in per i blogger che ti aiuteranno a utilizzare i social media come un professionista.

Crea gallerie e diapositive

Come esseri umani, amiamo i colori e le immagini. I nostri cervelli sono semplicemente cablati in questo modo.

Dovresti usare il potere delle immagini visive per costruire il tuo marchio personale. Se sei un designer o un fotografo, probabilmente hai già dei contenuti straordinariamente belli da mostrare sul tuo sito.

WordPress viene fornito con una funzione di galleria di base, ma non è così carina come vorremmo che fosse.

Se aggiungi regolarmente gallerie di immagini al tuo sito WordPress, avrai bisogno di Envira Gallery. Ti aiuterà ad aggiungere facilmente bellissime gallerie di immagini reattive in WordPress.

Gli slider sono molto coinvolgenti, ecco perché li vedi su tutti gli altri siti web su Internet. Con WordPress, puoi aggiungere slider al tuo sito senza assumere un designer o uno sviluppatore.

Ci sono così tanti plugin di scorrimento per WordPress, trovare quello giusto può essere complicato. Questo è il motivo per cui li abbiamo confrontati per scoprire il miglior plug-in di scorrimento di WordPress.

Aggiungi appuntamenti e consultazione

Se offri aiuto e consigli professionali agli utenti, il tuo sito WordPress può essere utilizzato per gestire gli appuntamenti. Puoi iscriverti a un servizio come Chiarezza che consente agli utenti di prenotare il tuo tempo per ottenere consigli personali.

Puoi anche utilizzare uno di questi plugin per appuntamenti e prenotazioni di WordPress per un’esperienza più integrata. Questi plugin possono visualizzare calendari, disponibilità e puoi persino accettare pagamenti direttamente dal tuo sito.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come costruire il tuo marchio personale utilizzando WordPress. Questi strumenti WordPress ti aiuteranno a iniziare, ma puoi fare molto di più con il tuo sito. Dai un’occhiata a questi 40 strumenti utili per gestire e far crescere il tuo sito WordPress.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i tutorial video di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di WP guide.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *