Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Come scegliere il miglior nome di dominio (14 suggerimenti e strumenti)

Come scegliere il miglior nome di dominio (14 suggerimenti e strumenti)

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

La scelta del giusto nome di dominio per il tuo sito web è fondamentale per il tuo successo. Se scegli il nome di dominio sbagliato, può essere una seccatura passare in seguito senza danneggiare il tuo marchio e le classifiche di ricerca.

Ecco perché è estremamente importante che tu scelga il miglior nome di dominio dall’inizio.

Quando si inizia per la prima volta, può essere difficile trovare idee accattivanti per un nome commerciale con un nome di dominio perfetto.

In questo articolo condivideremo tutti gli strumenti e i suggerimenti necessari per ottenere idee per i nomi di dominio, scegliere il miglior nome di dominio e registrare il tuo nuovo dominio (gratuitamente).

Come scegliere il miglior nome di dominio

14 suggerimenti per la scelta del miglior nome di dominio

Quando si avvia un blog, la scelta di un nome di dominio può essere stressante perché non si vuole commettere errori.

Per rendere il processo più semplice, abbiamo un semplice framework in 14 passaggi che puoi utilizzare per scegliere il miglior dominio per il tuo sito web.

  1. Continua con .com
  2. Usa parole chiave nella ricerca del tuo nome di dominio
  3. Mantieni il tuo nome di dominio breve
  4. Semplifica la pronuncia e l’ortografia
  5. Tienilo unico e personalizzabile
  6. Evita i trattini nel nome di dominio
  7. Evita le lettere doppie
  8. Lascia spazio per espandersi
  9. Ricerca il tuo nome di dominio
  10. Usa i generatori di dominio per idee intelligenti
  11. Agisci rapidamente prima che qualcun altro lo prenda
  12. Il posto migliore per registrare un nome di dominio
  13. Ottieni un dominio gratuito con l’hosting web
  14. I registrar di domini più popolari

Diamo un’occhiata a questi suggerimenti uno per uno con maggiori dettagli.

1. Attenersi a .com

Attenersi all'estensione .com

Oggi sono disponibili molte nuove estensioni di nomi di dominio, dall’originale .com, .net e .org a estensioni di nicchia come .pizza, .photography e persino .blog.

Consigliamo sempre di scegliere un nome di dominio .com.

Mentre si può essere tentati di inventare nomi di blog intelligenti utilizzando nuove estensioni, .com è ancora l’estensione del nome di dominio più consolidata e credibile.

Le estensioni di dominio più recenti come .ninja o .photography possono essere inaffidabili.

I domini dot-com sono anche i più memorabili. Molti utenti, specialmente quelli che non sono così esperti di tecnologia, digiteranno automaticamente “.com” alla fine di ogni dominio senza pensarci.

Se il tuo sito web è qualcosa come jane.photography e i tuoi utenti digitano accidentalmente jane.photography.com, finiranno in una pagina di errore sul sito photography.com.

È intelligente evitare questo rischio attenendosi a .com.

Per non parlare del fatto che la maggior parte delle tastiere degli smartphone ha automaticamente un pulsante .com.

2. Usa parole chiave nella ricerca del tuo nome di dominio

Le parole chiave svolgono un ruolo importante in un dominio. Utilizzando parole chiave nel tuo nome di dominio, comunichi ai motori di ricerca di cosa tratta il tuo sito web. Insieme a contenuti di qualità e una buona esperienza utente, le parole chiave nel tuo dominio possono aiutarti a posizionarti più in alto su Google.

È molto difficile trovare un buon dominio con le parole chiave di destinazione, che non è già stato utilizzato.

Dovrai essere creativo e combinare le tue parole chiave con altre parole per far risaltare il tuo dominio.

3. Mantieni il tuo nome di dominio breve

Sebbene le parole chiave siano importanti, non esagerare con la lunghezza del dominio. È meglio avere un nome di dominio breve e facile da ricordare.

Ti consigliamo di mantenere il tuo nome di dominio inferiore a 15 caratteri. I domini più lunghi sono più difficili da ricordare per i tuoi utenti.

Per non parlare del fatto che gli utenti saranno anche più inclini a inserire errori di battitura con nomi di dominio più lunghi che possono portare a perdite di traffico.

Ecco perché è una buona idea mantenere breve la lunghezza del tuo dominio.

4. Rendi il tuo nome di dominio facile da pronunciare e da scrivere

Dovresti essere in grado di condividere facilmente il tuo nome di dominio sia parlando che scrivendo. Non sai mai quando ti verrà chiesto di condividere di persona il tuo nome di dominio.

Se hai intenzione di utilizzare il tuo nome di dominio per creare un indirizzo e-mail aziendale professionale, dovrebbe essere sicuramente facile da capire e da scrivere per qualsiasi ascoltatore.

5. Mantenerlo unico e personalizzabile

Il nome di dominio del tuo blog deve essere univoco, così puoi distinguerti nella mente dei tuoi lettori. È intelligente cercare altri blog nella tua nicchia e scoprire quali nomi di dominio stanno utilizzando.

Non vuoi usare accidentalmente un nome di marchio o essere accusato di aver copiato un altro blogger.

Puoi anche scegliere di scegliere un nome di dominio più personalizzabile.

I nomi di dominio brandizzabili sono unici, accattivanti e facili da ricordare. Ad esempio, “Amazon.com” è un nome molto più brandizzabile di “BuyBooksOnline.com”.

6. Evita i trattini nel nome di dominio

Non creare mai un nome di dominio con trattini. I trattini possono essere un segno di domini spam a cui non si desidera essere associati.

Anche i domini contrassegnati da un trattino sono soggetti a errori di battitura. Se scegli un nome di dominio con trattini perché il dominio che desideri è già occupato, i tuoi utenti probabilmente finiranno sul sito del tuo concorrente se dimenticano di digitare il trattino.

7. Evita le doppie lettere

È una buona idea evitare i domini con lettere raddoppiate, perché aumenta le tue possibilità di perdere traffico a causa di errori di battitura. Ad esempio, un dominio come Presssetup.com sarà più soggetto a errori di battitura e si tradurrà in una perdita di traffico.

Evitare le lettere raddoppiate renderà anche il tuo dominio facile da digitare e più personalizzabile.

8. Lascia spazio per espandere

È intelligente scegliere un nome di dominio correlato al tuo settore / nicchia perché dà agli utenti un’idea di cosa tratta il tuo sito web. Ma non vuoi limitare troppo le tue opzioni a lungo termine.

Ad esempio, un fiorista potrebbe scegliere un nome di dominio come orchidblog.com, ma poi potrebbe voler iniziare a scrivere su altri fiori oltre alle orchidee. In tal caso, il dominio potrebbe impedirti di attirare lettori interessati ad altri fiori.

Spostare correttamente il tuo sito su un nuovo dominio può essere un processo frustrante e può farti perdere le classifiche di ricerca se non lo fai bene. Ecco perché è importante scegliere un nome di dominio flessibile sin dall’inizio.

9. Ricerca il tuo nome di dominio

Prima di registrare un nome di dominio, prova a scoprire se esiste già un’attività registrata che utilizza lo stesso nome.

Puoi eseguire un file ricerca di marchi per vedere se esiste già un nome simile o esatto già registrato.

Ricerca sui marchi per evitare conflitti di nomi di dominio

Puoi anche eseguire una ricerca su Google e verificare la disponibilità del nome sui principali siti di social media come Twitter, Facebook, Instagram, ecc.

Un nome simile o corrispondente non solo causerebbe confusione, ma potrebbe anche avere gravi implicazioni legali che potrebbero costarti un sacco di soldi.

Una volta che hai il tuo sito web attivo e funzionante, puoi saperne di più su come registrare e proteggere il nome e il logo del tuo sito web.

10. Utilizzare generatori di nomi di dominio per le idee Celever

Attualmente, ci sono più di 360 milioni di nomi di dominio registrati. Questo porta molte persone a dire che tutti i buoni domini sono già stati occupati.

La ricerca manuale del nome di dominio individuale può richiedere molto tempo.

È qui che entrano in gioco i generatori di nomi di dominio. Questi strumenti gratuiti cercano automaticamente le parole chiave definite per trovare centinaia di idee intelligenti per i nomi di dominio.

Strumento generatore di domini Nameboy

Si consiglia di utilizzare Nameboy, che è uno dei più vecchi e popolari strumenti per la generazione di nomi di dominio online.

Puoi anche utilizzare lo strumento gratuito Business Name Generator di WPBeginner, o Il generatore di domini di IsItWP per trovare altre idee per i nomi di dominio.

11. Agisci rapidamente prima che lo prenda qualcun altro

Ogni giorno vengono registrati migliaia di nuovi nomi di dominio da tutte le parti del mondo. Se hai trovato un nome di dominio che ti piace, non aspettare troppo a lungo.

I nomi di dominio sono come gli immobili. Migliaia di persone sono attivamente alla ricerca di buoni nomi di dominio brandizzabili che possono registrare per tariffe migliori in futuro.

Se non agisci in fretta, qualcuno potrebbe andare avanti e registrare la tua idea di dominio.

Poiché i nomi di dominio sono relativamente economici, consigliamo sempre ai nostri lettori di agire rapidamente. Se cambi idea in seguito, puoi semplicemente lasciarlo scadere.

I posti migliori per acquistare un nome di dominio

Come registrare il proprio nome di dominio e come ottenerne uno gratuitamente

Esistono centinaia di registrar di domini sul Web. È importante scegliere con attenzione perché può essere difficile spostare il dominio in un secondo momento.

Proprio come con l’hosting web, i prezzi per le registrazioni di domini possono variare da $ 9 a $ 24. Puoi anche ottenerlo gratuitamente *.

Diamo un’occhiata a come acquistare facilmente un nome di dominio.

Registrazione dominio gratuita con Web Hosting

La maggior parte delle società di web hosting offre anche la registrazione del dominio come servizio. Alcune di queste società offrono la registrazione gratuita del dominio con nuovi account di hosting.

Se stai avviando un nuovo sito web, allora è un’idea intelligente approfittare di questa offerta e ottenere gratuitamente il tuo nome di dominio.

Di seguito sono elencate le due società di hosting WordPress che offrono ai nostri utenti oltre il 60% di sconto sul web hosting, certificato SSL gratuito e un nome di dominio gratuito:

Bluehost è uno dei marchi più antichi e più grandi quando si tratta di web hosting. Sono un provider di hosting ufficiale consigliato da “WordPress”.

HostGator è un altro popolare provider di web hosting che offre un nome di dominio gratuito con opzioni di hosting di siti web molto convenienti.

È importante tenere presente che la maggior parte degli host offre registrazioni di domini gratuite solo per 1 anno. Dopo il primo anno, la registrazione del tuo dominio si rinnoverà di solito a circa $ 14 all’anno.

Molti utenti approfittano del dominio gratuito per il primo anno perché dovresti pagare per il nome di dominio a prescindere, perché non ottenerlo gratuitamente.

Registrar di domini più popolari

Se desideri solo registrare un nome di dominio senza acquistare hosting, puoi farlo acquistandolo da un registrar di nomi di dominio.

Domain.com è uno dei migliori registrar di domini sul mercato. Offrono tutti i nomi di dominio di primo livello, con una funzione di ricerca intelligente, domini premium e tutti gli strumenti necessari per gestire i nomi di dominio.

Cerca il nome di dominio su Domain.com

Domain.com offre ai lettori di Diego Torresuno sconto del 25% e il nostro coupon domain.com dovrebbe essere applicato automaticamente al tuo acquisto.

GoDaddy è il più grande registrar di domini al mondo. Gestiscono oltre 63 milioni di nomi di dominio per oltre 14 milioni di clienti.

Offrono anche piani di web hosting. Se utilizzi il nostro codice coupon GoDaddy, puoi ottenere un nome di dominio gratuito.

Relazionato: 7 migliori alternative GoDaddy che sono più economiche e affidabili.

Pensieri finali

Se stai iniziando un blog per la prima volta, potresti trovare utile la nostra guida definitiva su come avviare un blog WordPress perché ti guida passo dopo passo attraverso tutto.

Potresti anche controllare la nostra pagina WordPress e Buoni per blog per trovare l’offerta migliore su altri strumenti e servizi web.

Per ulteriori idee sui nomi di dominio, puoi vedere il nostro post sui 14 migliori generatori di nomi di dominio gratuiti.

È tutto. Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a capire come scegliere un nome di dominio perfetto per il tuo blog o azienda.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i tutorial video di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di WP guide.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *