Diego Fernando Torres » Blog di Monetizzazione » Cos’è l’RSS? Come usare gli RSS su WordPress?

Cos’è l’RSS? Come usare gli RSS su WordPress?

Cercavi un servizio di LinkBuilding o per acquistare backlinks di quilità italiana? Scopri i dettali sui link.

Come blogger, probabilmente ti sei imbattuto in un’icona arancione etichettata come feed RSS. Se ti sei mai chiesto cosa sono gli RSS e come puoi usarli per far crescere il tuo sito WordPress, allora sei nel posto giusto. In questo articolo, spiegheremo cos’è RSS, quali sono i vantaggi di RSS e come utilizzarlo per far crescere il tuo blog WordPress.

Cos'è l'RSS?

Cos’è l’RSS?

RSS è un tipo di feed Web che consente agli utenti e alle applicazioni di ricevere aggiornamenti regolari da un sito Web o blog di loro scelta. L’acronimo RSS sta per Really Simple Syndication o Rich Site Summary. A volte viene indicato come feed o feed RSS.

Agli albori di Internet, se volevi tenere traccia degli aggiornamenti sul tuo sito Web preferito, dovevi aggiungerlo ai segnalibri e quindi visitarlo manualmente per vedere se c’erano aggiornamenti.

Il feed RSS ha risolto questo problema consentendo agli utenti di tenere traccia dei propri siti Web preferiti senza dover visitare manualmente il sito ogni volta.

RSS consente a blogger ed editori di distribuire automaticamente i propri contenuti, in modo che le persone possano leggerli nella posta elettronica, nel lettore di feed e in altri dispositivi.

Come funziona il feed RSS?

I feed RSS funzionano pubblicando i tuoi ultimi contenuti in un documento XML strutturato. Questo feed contiene i tuoi articoli completi o il riepilogo e i metadati per ogni elemento come data, autore, categoria, ecc.

Questo documento XML può quindi essere recuperato e letto con un lettore di feed RSS. Sono disponibili molti software di lettura di feed RSS per tutti i sistemi operativi, desktop e dispositivi mobili.

Ecco come appare un feed RSS di esempio:

Diego Torres https://www.wpbeginner.com Guida per principianti per WordPress Tue, 02 Dec 2018 14:13:37 +0000 en-US Come risolvere i messaggi di WordPress che restituiscono l’errore 404 http://feeds.wpbeginner.com/wpbeginner/ Mar, 02 dic 2018 11:58:18 +0000 Redazione https://www.wpbeginner.com/?p=10968

Tutti i blog WordPress sono dotati di supporto integrato per i feed RSS. Per impostazione predefinita, ogni pagina del tuo sito WordPress contiene un meta tag che punta alla posizione del feed RSS del tuo sito web.

Puoi disabilitare i feed RSS in WordPress, ma continua a leggere e potresti cambiare idea sulla loro disabilitazione.

Quali sono i vantaggi dell’RSS?

RSS rende facile per gli utenti iscriversi ai tuoi contenuti. Utilizzando un feed RSS, possono ricevere aggiornamenti dal tuo blog o sito Web direttamente nei lettori di feed, nelle applicazioni desktop e in molti altri dispositivi.

Gli abbonati non devono ricordare l’URL del tuo sito Web perché possono portare il contenuto in una posizione centrale in cui desiderano leggere tutti i loro siti Web preferiti contemporaneamente.

Anche i tuoi contenuti diventano portabili e i tuoi abbonati possono persino portarli con sé per la lettura offline.

I feed RSS ti aiutano a creare e coltivare un seguito fedele attorno al tuo blog. Gli abbonati RSS hanno maggiori probabilità di condividere i tuoi contenuti sui social media. Molti dei nostri lettori twittano automaticamente ogni nuovo articolo di Diego Torresutilizzando feed RSS e IFTTT.

Come utente, puoi iscriverti ai tuoi siti web preferiti e leggerli tutti in un unico posto. Ciò consente di scorrere rapidamente le notizie e i siti di blog preferiti. Se vuoi lasciare un commento sul blog, puoi facilmente visitare il singolo articolo e lasciare il tuo commento.

La maggior parte dei lettori di feed moderni ti consente di ordinare i tuoi elenchi di lettura in categorie e gruppi. Utilizzando RSS in modo efficiente, puoi davvero massimizzare il tempo di lettura.

Come utilizzare i feed RSS per leggere i tuoi siti web preferiti?

Puoi iscriverti ai feed RSS utilizzando app chiamate lettori di feed. Sul mercato sono disponibili molti lettori di feed gratuiti per tutti i sistemi operativi e i dispositivi più diffusi.

Di seguito sono riportate solo alcune delle migliori app per la lettura di feed RSS che puoi utilizzare.

Si consiglia di utilizzare Feedly. È disponibile come componente aggiuntivo del browser e come app mobile per dispositivi iOS, Android e Kindle.

Usando Feedly, puoi sincronizzare le tue iscrizioni RSS sui tuoi dispositivi e riprendere la lettura ovunque l’hai lasciata. Aggiungere i tuoi siti web preferiti a Feedly è davvero semplice, basta inserire l’URL del sito web e fare clic sul pulsante Segui per iscriverti.

Iscriviti a un sito web utilizzando Feedly

Nella maggior parte dei lettori di feed, puoi cercare argomenti che ti interessano e iscriverti a fonti popolari su tali argomenti. Puoi anche classificare i tuoi siti preferiti in argomenti. I lettori di feed come Feedly sono dotati di funzionalità per stampare, condividere e inviare tramite posta elettronica articoli che ritieni interessanti.

Organizza le tue iscrizioni ai feed RSS

Come promuovere il tuo feed RSS di WordPress

In qualità di utente di WordPress, il tuo sito web pubblica già un feed RSS. Puoi trovare il tuo feed RSS semplicemente aggiungendo / feed / alla fine dell’indirizzo del tuo sito web. Per esempio:

https://www.wpbeginner.com/feed/

Non dimenticare di sostituire wpbeginner.com con il tuo nome di dominio.

Puoi incoraggiare i visitatori a iscriversi al tuo feed RSS aggiungendo un’icona RSS alla barra laterale o in un’altra posizione di rilievo. Ecco come lo facciamo su WPBeginner:

Icona del feed RSS su WPBeginner

Puoi anche collegare il tuo feed RSS a un servizio di email marketing e consentire ai tuoi utenti di ricevere i post del tuo blog direttamente nella loro casella di posta. Per istruzioni, consulta la nostra guida su come aggiungere abbonamenti e-mail al tuo blog WordPress.

Porta il tuo feed RSS di WordPress al livello successivo

I feed RSS sono estremamente potenti e con poco sforzo puoi usarli per creare un seguito fedele.

1. Utilizzare feed RSS per creare un elenco di posta elettronica

Se non stai già creando una mailing list, devi iniziare immediatamente. Consulta la nostra guida sul motivo per cui dovresti iniziare a creare subito la tua mailing list.

Qui è dove avrai bisogno OptinMonster. È il miglior software di generazione di lead sul mercato e consente di convertire i visitatori del sito Web in abbonati.

Utilizzando OptinMonster per far crescere i tuoi abbonati e-mail

2. Usa feed RSS per aumentare il seguito dei social media

IFTTT

I siti web di social media come Facebook e Twitter possono aiutarti ad aumentare il traffico del tuo sito web. Tuttavia, per mantenere attivi i tuoi profili sui social media, devi pubblicare regolarmente contenuti.

Utilizzando i feed RSS con IFTTT, puoi condividere automaticamente i tuoi nuovi post del blog su tutti i tuoi profili di social media.

3. Promuovi il tuo blog utilizzando il widget RSS

WordPress viene fornito con un widget RSS predefinito che puoi aggiungere alla barra laterale e visualizzare gli ultimi post da qualsiasi altro blog. Puoi utilizzare questo widget per promuovere in modo incrociato i tuoi blog.

Aggiunta di widget RSS al tuo sito WordPress

4. Personalizza il tuo feed RSS

Ci sono alcuni hack e trucchi avanzati che puoi utilizzare per personalizzare i tuoi feed RSS di WordPress.

Hai bisogno di ancora più suggerimenti? Consulta il nostro elenco dei migliori suggerimenti per ottimizzare il tuo feed RSS di WordPress.

Ci auguriamo che questo articolo spieghi cosa sono gli RSS e come puoi utilizzare gli RSS in WordPress per far crescere il tuo sito web. Potresti anche consultare la nostra guida su come attirare più visitatori sul tuo sito WordPress.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i tutorial video di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di guide WordPress.

Cosa pensi di me?
Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *