I plugin inattivi rallenteranno WordPress? Dovresti eliminare i plugin inattivi?

I plugin inattivi rallenteranno WordPress? Dovresti eliminare i plugin inattivi?

Di recente, uno dei nostri lettori ci ha chiesto se i plug-in disattivati ​​rallentano WordPress e se devono eliminare i plug-in inattivi. Molti utenti di WordPress spesso installano plug-in per i test e poi li disattivano. In questo articolo, risponderemo se i plugin disattivati ​​rallentano WordPress e se è sicuro eliminare i plugin inattivi?

I plugin disattivati ​​rallentano WordPress?  Dovresti eliminare i plugin inattivi?

Cosa sono i plugin disattivati ​​o inattivi in ​​WordPress?

La cosa migliore di WordPress è che puoi estenderlo utilizzando i plugin di WordPress. Quando installi un plug-in WordPress, WordPress scarica il file del plug-in sul tuo server di hosting web.

Per iniziare a utilizzare un plugin, dovrai attivarlo.

Attiva un plugin per WordPress

Puoi installare plugin e attivarli in seguito. Puoi anche disattivare un plugin che hai provato ma non hai trovato utile. Puoi vedere tutti i tuoi plugin installati (sia attivi che inattivi) nella pagina dei plugin nell’area di amministrazione di WordPress.

Plugin installati

I plug-in attivi sono evidenziati in blu e i plug-in inattivi mostrano un collegamento di eliminazione sotto di essi.

I plugin inattivi rallentano WordPress?

No, i plugin inattivi o disattivati ​​non rallentano WordPress. Per capirlo, vediamo come funziona WordPress dietro le quinte.

Ogni volta che un utente richiede una pagina dal tuo sito WordPress, WordPress avvia un processo di caricamento. Durante questo processo, carica solo i plugin attivi installati sul tuo sito web. Tutti i plugin inattivi vengono completamente ignorati e non vengono caricati o nemmeno guardati.

Anche se sul tuo sito web sono installati dozzine di plugin inattivi, ciò non influirà sulle prestazioni del tuo sito né lo rallenterà.

L’unico posto in cui WordPress cerca i plugin inattivi sul tuo sito è la stessa pagina “Plugin”. Anche in questo caso, cerca solo il file di intestazione del plugin e non carica i plugin stessi.

Se il tuo sito WordPress è lento, i plugin inattivi non sono sicuramente il motivo. Potresti voler dare un’occhiata alla nostra ultima guida passo passo per velocizzare WordPress e aumentare le prestazioni.

Devo eliminare i plugin inattivi in ​​WordPress?

Il motivo per cui WordPress ti consente di disattivare i plug-in invece di eliminarli direttamente è perché a volte potresti voler disattivare temporaneamente un plug-in.

Se prevedi di utilizzare presto quel plug-in e temi che l’eliminazione del plug-in eliminerà le sue impostazioni, dovresti mantenerlo.

Altrimenti, non ha davvero senso mantenere i plugin inattivi installati sul tuo sito web. In effetti, a volte possono essere piuttosto problematici.

Ad esempio, indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando o meno quel plugin, WordPress ti mostrerà comunque gli aggiornamenti per quei plugin. Questo può essere un po ‘fastidioso, in particolare se sul tuo sito sono installati molti plugin aggiornati regolarmente.

I plugin inattivi possono essere innocui, ma sono comunque file eseguibili. In caso di tentativo di hacking, questi file possono essere infettati o possono essere utilizzati per installare malware sul tuo sito. Come precauzione di sicurezza di WordPress, dovresti eliminare tutti i plugin inattivi che non intendi utilizzare.

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a rispondere alle tue domande sui plug-in di WordPress disattivati ​​e sull’eliminazione dei plug-in inattivi. Potresti anche voler vedere il nostro elenco di plugin WordPress essenziali che dovresti installare sul tuo sito.

Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al nostro Canale Youtube per i tutorial video di WordPress. Puoi trovarci anche su Twitter e Facebook.

Sono contento che sei arrivato fin qui, puoi tornare alla sezione di WP guide.

Write a Comment